FORUM IPERIDROSI ERITROSI ERITROFOBIA

Oggi è dom gen 21, 2018 5:27 pm

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: antihydral:la mia esperienza
MessaggioInviato: lun dic 31, 2012 1:48 pm 
Non connesso
Pratico
Pratico

Iscritto il: mer set 26, 2012 2:34 pm
Messaggi: 52
Ciaoa tutti,

dopo aver usato la ionoforesi per qualche mese con risultati soddisfacenti ma anche tante, TROPPE sedute per mantenere i risultati ho acquistato antihydral.

Ero abbastanza titubante perchè avevo già provato perspirex con scarsi risultati e poi avevo paura della compensatoria e degli effetti collaterali.

Ebbene dopo 5 applicazioni (mettevo la crema la sera facendo un sottile strato ,poi la lasciavo asciugare e poi mettevo i guanti di cotone visto che la sera leggo e usando le mani la crema che si secca tende a scendere ma poco e così facendo non mi andava in giro)ACIUTTO COMPLETO ALLE MANI ,RIDUZIONE SUDORAZIONE AI PIEDI,NIENTE COMPENSATORIA ALLE ASCELLE ,NIENTE PELLE GIALLA,solo l'effetto piscina ma quando stò parecchio a contatto con l'acqua tipo doccia.

Insomma sono molto soddisfatta anche perchè la iono mi lasciava come tanti taglietti sulle mani che non vanno più via,infatti volevo provare passando la pietra pomice ma ci penserò.

Già dalla terza seduta avevo ottenuto l'asciutto ma sono arrivata fino a 5 così per un pò non ci penso più:adesso dopo 8 giorni ho le mani ancora asciuttissime.

Vi terrò aggiornati se la cosa funziona nel tempo e sopratutto con l'arrivo del caldo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: antihydral:la mia esperienza
MessaggioInviato: lun feb 04, 2013 12:51 pm 
Non connesso
Pratico
Pratico

Iscritto il: dom lug 31, 2011 11:22 am
Messaggi: 73
Ciao ded!
anche io ho appena iniziato con antihydral (sono alla terza applicazione).
Ma sono un po' perplessa su un fatto.. dici che la crema si secca e tende a staccarsi e quindi lasciare "briciole" in giro (ho inteso bene??).
Ma quanta ne metti?????
Io un sottilissimo strato, la pelle diventa biancastra e continuo a strofinare ma non mi sis tacca nulla.
Ne sto facendo un uso corretto o ne uso troppo poca???
:?:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: antihydral:la mia esperienza
MessaggioInviato: mar feb 05, 2013 11:20 am 
Non connesso
Pratico
Pratico

Iscritto il: mer set 26, 2012 2:34 pm
Messaggi: 52
Ciao,

io dopo che ho messo l'antihydral metto i guanti ma poi uso molto le mani perchè leggo e devo seguire il bimbo piccolo
quindi probabilmente è per quello che mi si sbriciola un pò.

Comunque dicono che è meglio metterne poco.

Io adesso ho notato degli aloni gialli e la pelle dura .

Un pò migliorano passandoci la lima dei piedi però un pò restano ma a mè non disturbano:meglio delle mani sudate.

Io sono di bergamo.

Ciao ciao

Fammi sapere come và.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it