Jonome* driell*: help please!!!!!!!!!!! By Pimpa1982

Forum sulla ionoforesi.

Jonome* driell*: help please!!!!!!!!!!! By Pimpa1982

Messaggioda valentina.li » lun gen 08, 2007 4:17 pm

pimpa1982
Data del post: 27.10.2006 alle ore 09:35:14 » Riporta Modifica

--------------------------------------------------------------------------------
ciao ragazzi!!!
ieri sera mi è arrivato il tanto atteso Jonome*!tutta contenta mi sono apprestata alla prima seduta alle mani...ma non ho resistito più di un quarto d'ora a 4 ma!era una tortura....le mani mi bruciavano tantissimo e se provavo ad alzare l'intensità, avevo fastidi in tutto il torace!
Oggi poi le mie mani sudano + del solito!
Tutto ciò è normalePotrò avere qualche risultato con sedute a questa intensità e se non duro nemmeno mezz'orasono demoralizzata )-;
Vi prego se qualcuno legge questo mio mess, rispondetemi!!
ciao ciao
Avatar utente
valentina.li
Maestro
Maestro
 
Messaggi: 1210
Iscritto il: gio dic 14, 2006 8:10 am
Località: Livorno

Messaggioda valentina.li » lun gen 08, 2007 4:17 pm

nuvoletta
Data del post: 27.10.2006 alle ore 10:22:29 » Riporta Modifica

--------------------------------------------------------------------------------
Ciao pimpa!!
Per prima cosa non ti preoccupare, è normalissimo che alle prime sedue sopporti poco anche intensità basse... il fastidio nel torace a volte l'ho sentito anche io e sento tutt'ora... non avevo mai sentito di nessun'altro a parte me, invece mi dici che l'hai sentito anche tu... io non so perché succede, so che quando mi capita mi preoccupa un pò. Ma cm l'hai sentito di preciso?

Mi raccomando non usare intensità che sopporti a malapena, soprattutto ora che sei all'inizio. Io alle prime sedute una volta ho messo 14mA e ho dovuto staccare per il senso di vertigine e smettere la seduta. Non devi pretendere chissacche, capito? Per la prima seduta 4mA sono perfetti poi col passare dei giorni aumenterai un pò alla volta.

Che le mani sudino di più dopo le prime applicazioni è normale, l'ha fatto anche a me e a molti altri, non ti preoccupare.

Se non riesci a fare sedute di un'ora falle di mezz'ora con inversione ogni 15 minuti. Al limite se le fai di mezz ora puoi anke farne una di mattina e una di sera!

Per qualsiasi cosa siamo qua
Vivila serenamente, mi raccomando
Avatar utente
valentina.li
Maestro
Maestro
 
Messaggi: 1210
Iscritto il: gio dic 14, 2006 8:10 am
Località: Livorno

Messaggioda valentina.li » lun gen 08, 2007 4:18 pm

pimpa1982
Data del post: 27.10.2006 alle ore 14:46:10 » Riporta Modifica

--------------------------------------------------------------------------------
Speriamo sia come dici tu....
Cmq tornando al discorso dolore, in pratica ho detto a mia madre di spegnere lo jonome*d e lei invece di girare la manopola- che era posizionata a 5 am-a sinistra, ma lei l'ha girata verso destra con il risultato che sono stata 1 secondo a 10 am e mi sembrava di morire!in pratica mi sono sentita una scossa che mi ha come paralizzato tutto il dorso!ho avuto 1 po' paura!
stasera si riprova, speriamo bene!
ciao
Avatar utente
valentina.li
Maestro
Maestro
 
Messaggi: 1210
Iscritto il: gio dic 14, 2006 8:10 am
Località: Livorno

Messaggioda valentina.li » lun gen 08, 2007 4:18 pm

glis
Data del post: 27.10.2006 alle ore 22:36:31 » Riporta Modifica

--------------------------------------------------------------------------------
Non ti preoccupare che non si muore per una cosa del genere, né sarà l'ultima scossa che prendi facendo iono, a volte capita, basta essere un po' soprapensiero e togliere la mano dall'acqua. L'importante è che non ti spaventi e/o demoralizzi e che insegni bene a tua mamma come si fa.
Avatar utente
valentina.li
Maestro
Maestro
 
Messaggi: 1210
Iscritto il: gio dic 14, 2006 8:10 am
Località: Livorno

Messaggioda valentina.li » lun gen 08, 2007 4:19 pm

Bruce Lee
Data del post: 28.10.2006 alle ore 01:46:28 » Riporta Modifica

--------------------------------------------------------------------------------

Il 27.10.2006 alle ore 14:46:10, pimpa1982 ha scritto:S... in pratica ho detto a mia madre di spegnere lo jonome*d e lei invece di girare la manopola...



ciao pimpa,
prova a girarla tu la manopola.
Metti la macchinetta a terra e utilizza le dita dei piedi.
Io faccio così e mi trovo benissimo, soprattutto perché non devo dipendere da nessuno.
Avatar utente
valentina.li
Maestro
Maestro
 
Messaggi: 1210
Iscritto il: gio dic 14, 2006 8:10 am
Località: Livorno

Messaggioda valentina.li » lun gen 08, 2007 4:19 pm

nuvoletta
Data del post: 28.10.2006 alle ore 09:42:33 » Riporta Modifica

--------------------------------------------------------------------------------

Il 28.10.2006 alle ore 01:46:28, Bruce Lee ha scritto:
Metti la macchinetta a terra e utilizza le dita dei piedi.
Io faccio così e mi trovo benissimo, soprattutto perché non devo dipendere da nessuno.




ESATTO!! Lo faccio anche io!! Quelle 2-3 volte all'inizio che lo faceva mamma è stato un casino... se stavo a 7-8 mA lei mi mandava giù l'intensità di colpo e mi faceva un male cane..se fai da te è meglio Poi lo dice anche il proverbio, chi fa da sé fa per tre
Ciaoo
Avatar utente
valentina.li
Maestro
Maestro
 
Messaggi: 1210
Iscritto il: gio dic 14, 2006 8:10 am
Località: Livorno

Messaggioda valentina.li » lun gen 08, 2007 4:20 pm

Kazufai
Data del post: 30.10.2006 alle ore 15:05:22 » Riporta Modifica

--------------------------------------------------------------------------------
Ciao Pimpa! Stai tranquilla, ci sono giorni che nemmeno io riesco a sopportare intensità superiori a 5ma, ma è del tutto normale. Si tratta della sensibilità delle tue mani alla corrente, è una cosa soggettiva: non spaventarti se il fastidio all'inizio è insopportabile, vedrai che col tempo migliorerà (ne so qualcosa). Per quanto riguarda il dolore al torace... beh, non so proprio cosa dire! Fortunatamente non mi è mai capitato.

Buona fortuna!
Avatar utente
valentina.li
Maestro
Maestro
 
Messaggi: 1210
Iscritto il: gio dic 14, 2006 8:10 am
Località: Livorno


Torna a Ionoforesi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti

cron