Si parte con lo Jonomed: la mia esperienza...elettrizzante

Forum sulla ionoforesi.

Messaggioda Bruce Lee » ven lug 13, 2007 6:06 pm

Roby27 ha scritto:...Innanzitutto saluto Kira, Bruce e Mars. ... Mi trovo di fronte ad un bivio: continuare ... o fermarmi ...

grazie per i saluti Roby, ricambio "collega" :wink:.
Fermarmi o continuare questo è il problema...
Di fronte a questo dilemma ci siamo trovati tutti noi che facciamo iono, Roby, ovviamente esso non risparmia neanche te. Più difficile diventa la scelta quando non abbiamo raggiunto un risultato che ci soddisfa pienamente. Allora ci assale il dubbio che forse la seduta decisiva non è stata ancora fatta e che essa potrebbe essere quella successiva che, inconsapevolmente, però abbiamo deciso di non fare.
La iono agisce in maniera diversa su ognuno di noi, quindi l'unico sistema per scoprire come lo fa è sperimentare.
Parlo per esperienza, se nel mio primo ciclo non avessi insistito forse avrei commesso un errore e non avrei raggiunto alcun risultato, o forse il risultato sarebbe arrivato lo stesso se avessi fatto meno sedute, dopo qualche giorno dall'interruzione.
Chi lo sa!! Comunque mi ero posto un obiettivo e l'ho perseguito.
Ti consiglio di fare altrettanto. Se hai deciso di arrivare a 20 sedute, fallo.
Poi però fermati e godi del miglioramento ottenuto e spera nell'asciutto che di solito (non sempre) si verifica dopo qualche giorno dalla fine del ciclo. Ma se ciò non dovesse accadere, non disperare. Vuol dire che anticiperai il tuo ciclo di mantenimento.
Quel che mi preme dirti, e non posso che prendere spunto dalla mia esperienza personale, è che la iono migliora la sua efficacia col tempo.
Io sono certo che la iono non ti deluderà.
Abbi fiducia e vedrai che i risultati arriveranno. :wink:
Avatar utente
Bruce Lee
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 688
Iscritto il: mer dic 13, 2006 11:45 pm

Messaggioda Roby27 » dom lug 15, 2007 4:26 pm

Salve a tutti. Bruce, grazie ancora per i tuoi preziosi consigli :wink:
Ieri ho completato la mia 17ma seduta con amperaggio mediamente pari a 18 ma. Le mani ormai sono secche, tuttavia gli irriducibili polpastrelli e la parte lato - superiore dei palmi sudacchiano ma solo se ad esempio devo scrivere o roba del genere. Ora sto scrivendo con le mani asciutte quando poco tempo invece sudavano. Il mio grado di soddisfazione in merito agli effetti della iono aumentano ma non siamo al 100%. Bruce, continuerò ancora con le sedute, l'asciutto completo mi serve anche perchè tra un pò inizierà la mia caccia a dolci prede per le disco del cesenatico... :twisted: Bylbo ti saluto e con te il grande Bruce, Mars e Kira. Un abbraccio
Roby27
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 29
Iscritto il: mar apr 24, 2007 3:48 pm

Messaggioda Kira » dom lug 15, 2007 7:31 pm

Tutti al mare, tutti al mare a mostrare le mani asciutte....
le ragazze, sono + belle... se hanno asciutti anche i pidi

:D :D :D :D :D

perdonatemi, sono in crisi.... venerdi mi laureo!!!
Sto facendo un ciclo di mantenimento mani e piedi proprio per l'occasione!!!

Grazie Robyyyyyyyyyy... ti sei ricordato anche di me

:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: smack smack smack
Avatar utente
Kira
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 953
Iscritto il: lun apr 30, 2007 10:24 am
Località: Napoli - Roma

Messaggioda xari » dom lug 15, 2007 10:57 pm

Kira ha scritto:perdonatemi, sono in crisi.... venerdi mi laureo!!!
Sto facendo un ciclo di mantenimento mani e piedi proprio per l'occasione!!!

io lo stesso!

ho iniziato il mantenimento anche se la sudorazione non è ancora ricomparsa ma credo che sarebbe ritornata a giorni.

speriamo che ho fatto la cosa giusta :?
xari
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 173
Iscritto il: mer giu 06, 2007 9:14 pm

Messaggioda Bruce Lee » lun lug 16, 2007 9:38 am

Roby27 ha scritto:...Ieri ho completato la mia 17ma seduta con amperaggio mediamente pari a 18 ma. Le mani ormai sono secche, tuttavia gli irriducibili polpastrelli e la parte lato - superiore dei palmi sudacchiano ma solo se ad esempio devo scrivere o roba del genere...

Bravo Roby, hai il mio stesso atteggiamento. La tua condizione è, comunque, migliore di quella in cui mi trovai l'anno scorso, allorché decisi di continuare ad oltranza. Io direi che puoi ritenerti soddisfatto. Quindi se hai deciso di arrivare a 20 sedute, fallo e poi fermati. Potrai sperimentare così se anche con te i migliori risultati si verificheranno dopo la fine del ciclo.
Senza contare che per andare a "caccia di dolci prede per le disco di Cesenatico", non avrai bisogno di scrivere :wink: :D
Man mano che farai i mantenimenti, ti renderai conto che la iono migliora i suoi effetti sul lungo periodo. Una cosa ci tengo a dirti: cerca di utilizzare intensità più basse.

Buona caccia :wink:
Avatar utente
Bruce Lee
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 688
Iscritto il: mer dic 13, 2006 11:45 pm

Messaggioda Roby27 » lun lug 16, 2007 4:50 pm

Ciao ragazzi. Dott.ssa Kira ti faccio un grosso in bocca al lupo sia per la discussione della tesi (spero che non ti abbia dato noie) che per il mantenimento, a proposito, in cosa ti laurei? Inviterai anche noi alla festa di laurea? :lol:
Venendo all'aggiornamento relativo alle condizioni delle mie mani, devo riferire uno strano atteggiamento in base al quale i polpastrelli nonchè la parte superiore delle mani cominciano a dare segni di traspirazione (non importante come un tempo comunque) appena ad esempio scrivo un sms, prendo il telecomando della televisione per fare zapping e roba del genere..boh... Poi stamattina sono stato un pò sotto il sole (36 gradi) e...miracolo: le mani nn sudavano a parte leggerissimi segni di traspirazione nelle zone suindicate. Stasera avanti con la 19ma seduta....Bruce non so se diminuire l'amperaggio dato che viaggio alla grande su livelli consistenti senza particolari disturbi nè alle mani nè al torace. Saluti anche a Mars e Bylbo, ciao!
Roby27
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 29
Iscritto il: mar apr 24, 2007 3:48 pm

Messaggioda Kira » lun lug 16, 2007 7:10 pm

Mi laureo in Ingegneria Informatica... :D :D :D
La mia tesi non è un granchè perchp ho scelto un relatore che all'inizio era tanto gentile e poi se ne è infischiato di aiutarmi. Mi ha fatto programmare per 8 mesi, si è preso il lavoro e mi ha lasciato con un titolo di tesi che nn c'entra ninte con quello che ho sviluppato. anche perchè... e me l'ha detto solo la settimana scorsa... il codice nn si porta in seduta di laurea. Quindi, venerdi mi laureo, ma ancora devo finire di scrivere la tesi.
A dir la verità non me ne frega niente... se faccio una figura marrone , la fa anche il mio relatore :twisted: :twisted: :twisted:
L'importante è che avere la manina asciutta per salutarlo alla fine con una bella stretta di mano, e sfoderando un sorriso... il + falso di tutti i sorrisi, a denti stretti , dirò (alla napoletana)... puozz jett o sang!!!!

quando ce vo ce vo!!!
Siete tutti invitatiiiiiiiiiiiiiiii
Avatar utente
Kira
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 953
Iscritto il: lun apr 30, 2007 10:24 am
Località: Napoli - Roma

PrecedenteProssimo

Torna a Ionoforesi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

cron