Pagina 1 di 1

Assuefazione

MessaggioInviato: sab mar 29, 2014 6:56 pm
da parrucca
Non ho mai usato antitraspiranti per un arco di tempo di durata tale da poter valutare l'insorgenza di fenomeni di assuefazione. Vorrei quindi chiedervi se nel vostro caso avete notato una riduzione dell'efficacia di questi prodotti nel tempo.

La mia curiosità nasce dall'articolo seguente: Structural changes in axillary eccrine glands following long-term treatment with aluminium chloride hexahydrate solution. In questo studio viene valutato l'effetto dell'impiego a lungo termine (purtroppo dall'abstract non è possibile capire cosa ciò significhi di preciso) di cloruro di alluminio per l'iperidrosi ascellare. La terapia sembrerebbe portare ad alterazioni delle ghiandole sudoripare associate nella maggior parte dei casi ad una diminuzione del sudore. Ovvero l'articolo pare suggerire un fenomeno esattamente opposto all'assuefazione.

Re: Assuefazione

MessaggioInviato: sab mar 29, 2014 10:54 pm
da abax
Ciao Parrucca.

Hai ragione: l'articolo fa quest'ipotesi. Ho cercato di farmi un'idea di cosa dica la letteratura successiva che cita quel paper, e mi sembra semplicemente riporti che POTREBBE SUCCEDERE, IN ALCUNI CASI, questo. L'idea che mi son fatto io è che non si sian fatte tante verifiche dell'ipotesi, insomma. Ed essendo passati 30 anni da quell'articolo, la cosa non mi pare così incoraggiante.

Abax