Pagina 1 di 1

Perspirex o alternativo per il petto

MessaggioInviato: sab lug 07, 2012 8:07 pm
da sello8
Ciao a tutti,visto che con le ascelle il perspirex è fenomenale,ho provato a passarmelo anche un po' sul petto per vedere se ha gli stessi risultati,e in effetti sudo pari allo zero.
Ora ho un po' di domande..fa male?Ci sono antitraspiranti adatti per il petto e/o schiena?fatemi sapere..

Re: Perspirex o alternativo per il petto

MessaggioInviato: lun lug 16, 2012 10:02 am
da nick
ce ne sono altri oltre al perspy se non mi sbaglio...prova e riprova dai

Re: Perspirex o alternativo per il petto

MessaggioInviato: mar lug 17, 2012 9:13 pm
da marty
Perspirex l'ho provato, aiuta, però devo applicarne una grande quantità e dopo un pò mi fa parecchio male alla pelle. Però il suo lavoro lo fa, ma ce ne vuole tanto.

Re: Perspirex o alternativo per il petto

MessaggioInviato: lun gen 21, 2013 12:37 am
da abax
Il perspirex è pensato per l'applicazione su zone poco estese. Questo sia per evitare l'abuso di cloruro di alluminio (che è cmq una sostanza che può irritare la pelle, e che ovviamente non va messa su zone già irritate), sia perchè, più la zona trattata è vasta, più ampia può esser l'eventuale "compensatoria". Detto questo, c'è una certa "flessibilità" sull'applicazione della lozione mani-piedi (mi riferisco al fatto che, ad esempio, come è noto, è ampiamente usata per il viso), quindi si può anche provar l'aplicazione su altre zone.
Facendo un discorso più generale (anche in riferimento ad altri topic) è meglio seguir le indicazioni di utilizzo, sia rispetto alla frequenza di applicazione (e aspettando almeno un paio di settimane prima di trarre le prime conclusioni), sia rispetto a quali prodotti usare (ad esempio, per il viso, è meglio usar la lozione mani-piedi, essendo il "roll on" appositamente pensato per le ascelle). Poi ovviamente, in un secondo momento, si posson sperimentar cose diverse, sempre alla ricerca dell'equilibrio migliore per sè stessi tra benefici e danni...