FORUM IPERIDROSI ERITROSI ERITROFOBIA
http://www.iperidrosi.org/

Odaban o Perspirex?
http://www.iperidrosi.org/viewtopic.php?f=8&t=4302
Pagina 2 di 2

Autore:  sweater [ ven dic 16, 2011 12:13 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Odaban o Perspirex?

Cavoli se non mi sudano in primavera e soprattutto in estate, semplicemente non mi fa più l'effetto piscina nè tanto meno le ferite che invece ho negli altri periodi tipo ora... A sudare sudo tutto l'anno, mani, ascelle, piedi, sopra le labbra...

Autore:  silvia82 [ ven dic 16, 2011 10:25 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Odaban o Perspirex?

Ciao!
io ho provato come te la spirial, che mi dava risultati all'inizio, ma dopo poco tempo svanivano. Poi ho provato perspirex, ma nel mio caso mi irritava talmente tanto da grattarmi sino a farmi uscire il sangue, soprattutto tra le dita. Forse xchè contiene alluminio...non sò, ma x me era troppo aggressivo.

Autore:  sweater [ mar dic 27, 2011 10:01 am ]
Oggetto del messaggio:  Re: Odaban o Perspirex?

Grazie Silvia!
Nel frattempo io ho provato odaban, ho iniziato una decina di giorni fa, usandolo quasi tutte le sere, ma saltandone un paio alternate per depilarmi una volta, e causa irritazione un'altra (irritazione nonostante le precauzioni adottate). Sono pochissimi dieci giorni, eppure da subito ho notato il miglioramento, ragazzi io non ho più avuto le ascelle bagnate, anzi..!! maglie asciutte, e pochissime volte solo la sensazione di essere bagnata, ma in realtà la maglia era asciutta, quindi... Però devo dire che le mani sembrano più bagante del solito in questo periodo, ma siccome dieci giorni sono pochi, continuo e vi farò sapere. Per ora sono contenta del risultato, anche se d'estate sarà difficile usarlo visto che mi depilo sempre! E soprattutto, a me il fatto che possa essere un agente patogeno l'alluminio, fa davvero paura e anche per questo non so se continuerò ad usarlo. chi dice si chi no...
Buone feste a tutti ;)

Autore:  Silvan26 [ mer feb 08, 2012 11:42 am ]
Oggetto del messaggio:  Re: Odaban o Perspirex?

se hai questo timore occhio.. xchè una volta che ti abitui a stare asciutto difficilmente ci rinunci..

io l'ho usato per tre anni credo, pensavo di non poterne più fare a meno ma comunque mi creava fastidio doverlo mettere la sera, a volte mi creava appunto irritazioni e non riuscivo a prender sonno.. a volte funzionava bene , altre un po sudavo comunque..

poi un paio di mesi fa, complice l'influenza che mi ha chiuso in casa per una settimana l'ho abbandonato, e con mia grande sorpresa devo dire che con o senza non è che mic ambi poi molto, mi pare che sudo meno di quanto sudassi una volta, quindi ho deciso di non usarlo più, proprio perchè pure io temevo la nocività del prodotto.

ma la mia domanda è : può darsi che a lungo andare mi abbia atrofizzato le chiandole e quindi sudo meno ?

premetto che non ho mai avito iperidrosi serie come leggo qui, io semplicemente sudavo dalle ascelle ma non da essere bagnato..

Autore:  abax [ gio gen 17, 2013 11:16 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Odaban o Perspirex?

Ciao. Sulla cancerogenità del cloruro d'alluminio, si può leggere qui:

http://attivissimo.blogspot.it/2009/09/ ... ranti.html

Il cloruro d'alluminio è contenuto anche nei deodoranti normali, solo che negli antitraspiranti classici è in misura doppia. E' giusto non esagerare, ovviamente, e vigilare sempre caso mai ci fossero nuove informazioni sui prodotti.
Per quanto riguarda la "disattivazione" delle ghiandole sudoripare, non credo che gli antitraspiranti faccian questo. Quantomeno, sarebbe la prima volta che sento una cosa del genere. In generale, direi che tutti i rimedi posson presentare sudorazione compensatoria, e altri effetti collaterali (nel caso degli antitraspiranti) di tipo dermatologico, ma, ETS a parte, possono risolversi sospendendo il trattamento.

Abax

Pagina 2 di 2 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
http://www.phpbb.com/