Pagina 4 di 5

Re: Provo Antihydral.

MessaggioInviato: mer dic 28, 2011 9:18 pm
da tony
3 giorni e gia i polpastrelli si incominciano a poco a poco ad inumidirsi. Mah.
Direi Tony+Antihydral = Amore a prima vista :)

Re: Provo Antihydral.

MessaggioInviato: ven dic 30, 2011 3:43 pm
da tony
Ho fatto gia due applicazioni.
Non sapendo che fare ho dato un occhiata alle esperienze di altri utenti partendo dalla primissima pagina e a quanto pare si ottengono risultati migliori mettendo una poca quantità di crema. Cambio anche il metodo nel spalmarla. Da stasera mettero la crema a punti sulle mani come se dovessi minare un territorio e poi spalmo. Prima la mettevo sul palmo e spalmavo. Vediamo.

Re: Provo Antihydral.

MessaggioInviato: lun gen 02, 2012 8:39 pm
da tony
Sono arrivato a 5 applicazioni e la sudorazione si è ridotta. Faccio la 6 per sicurezza. Forse ho trovato il mio equilibrio. Prima ne mettevo un bel po sopratutto sui polpastrelli e facevo una gran fatica ad asciugare e cosi avevo fatto le prime due applicazioni. Nelle ultime tre invece mettendo uno strato leggero e mettendo la crema a punti su tutta la mano i risultati sono stati migliori. Sembra funzionare inversamente, cioe meno ne metti e prima e meglio trovi l'asciutto.



Penso di essere l'unico sfigato che dopo 3 giorni le parti rimaste ancora un po umide non si asciugano. Mah!
Maledico il giorno di aver smesso con la iono.

Re: Provo Antihydral.

MessaggioInviato: gio giu 21, 2012 4:07 pm
da dean77
insisti ancora un pò dai!

io sono almeno 5 anni che la uso e son più asciutte ancora della dolorosa iono che facevo prima... quanti anni a torturarmi le mani... a saperlo prima della Antihydral...

la trovo davvero una crema miracolosa e con sbattimento pari a 0.

i polpastrelli sono la parte più difficile da far asciugare, infatti è la prima che quando passa l'effetto comincia a riprendere a sudare, io infatti mi regolo così... appena sento inumidirsi i polpastrelli riparto con il mantenimento e via così da 5 anni

Re: Provo Antihydral.

MessaggioInviato: gio giu 21, 2012 11:49 pm
da tony
Ciao Dean!

Io con la iono ho sempre ottenuto l'asciutto in modo completo alle mani. Non ho mai avuto problemi se non con le sedute, che ne faccio molte. 7/9 d'inverno 10/15 d'estate. Infatti ora le sto facendo riposare, usando pero l'o.c come tampone visto il caldo, e poi la prossima settimana riprendo il ciclo. E' un mese e mezzo che non tocco l'apparecchio.
Non so come non ha funzionato, almeno sembrava funzionare all'inizio. Ero riuscito ad ottenere l'asciutto per 1-2 giorni mi pare e poi di nuovo a sudare. Mi riduceva la sudorazione ma non me la bloccava, quindi visto che mi rovinava anche le mani facendole diventare gialle ho deciso di lasciare.
Non so perché non ha funzionato, sono andato avanti per molto tempo.

Re: Provo Antihydral.

MessaggioInviato: ven giu 22, 2012 7:56 am
da aldolino
Dean ma tu che usi antihydral da 5 anni hai riscontrato il problema delle mani gialle e dell'effetto piscina?

Re: Provo Antihydral.

MessaggioInviato: ven giu 22, 2012 10:41 am
da dean77
aldolino ha scritto:Dean ma tu che usi antihydral da 5 anni hai riscontrato il problema delle mani gialle e dell'effetto piscina?

mani gialle si, ma alcuni pezzi ma me ne frego essendo uomo e pur di continuare con le mani asciutte lo metterei anche diventassero viola , per l'effetto piscina invece non l'ho notato molto ma diciamo che sto poco a mollo in acqua, doccie e via