FORUM IPERIDROSI ERITROSI ERITROFOBIA

Oggi è lun gen 22, 2018 12:48 pm

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Antihydral...
MessaggioInviato: gio set 22, 2011 6:32 pm 
Non connesso
Principiante
Principiante

Iscritto il: gio set 22, 2011 6:16 pm
Messaggi: 6
Ciao! sn una ragazza di 21 anni che soffre di iperidrosi in varie zone del corpo...ma la zona più antipatica è sempre stata il palmo delle mani (ero un caso disperato)! avevo pensato di effettuare l'ETS ma mi hanno scoraggiata le testimonianze dei possibili effetti collaterali! leggendo il forum sono venuta a conoscenza di questa crema..ora sono alla sesta applicazione e le mani sono asciutte!! volevo intanto ringraziarvi per avermi aiutato a risolvere questo problema, e poi ho scritto la mia esperienza per far sì che magari leggendola qualcuno possa provare antihydral e trarne beneficio! :wink:
p.s. :
effetti collaterali --> mani rugose quando entrano a contatto con l'acqua!! ma diciamo che ci si può stare :)
modo di applicazione: strato di crema prima di andare a dormire...e risciacquo la mattina! bisogna avere pazienza perchè fino al terzo-quarto giorno non vedrete grossi risultati (ma diciamo che a noi la pazienza non manca di certo :lol: )!

un abbraccio a tutti :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Antihydral...
MessaggioInviato: gio set 22, 2011 10:09 pm 
Non connesso
Pratico
Pratico

Iscritto il: gio mar 12, 2009 12:36 pm
Messaggi: 51
Ciao newmonet, benvenuta nel forum degli iperidrotici :)
Sono contento che tu abbia finalmente risolto la tua iper alle mani. Come hai ben sottolineato tu, è importante lasciare una testimonianza in modo che altre persone possano farsi un'idea e decidere al meglio. Sinceramente posso dirti che hai fatto benissimo a lasciar perdere l'ETS, anche se da un lato anch'io ogni tanto ci penso perché per alcuni ha risolto completamente il problema della sudorazione, con zero effetti collaterali se non una leggera compensatoria. Il rischio purtroppo è troppo elevato, quindi per ora è meglio accontentarsi, in attesa, speriamo in un futuro non troppo lontano, di venire a conoscenza di una nuova tecnica meno invasiva a livello del sistema nervoso.

Non mi resta che augurarti buon strette di mano! :lol:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Antihydral...
MessaggioInviato: ven set 23, 2011 3:36 pm 
Non connesso
Principiante
Principiante

Iscritto il: gio set 22, 2011 6:16 pm
Messaggi: 6
Grazie, infatti oggi ho stretto la mano a due persone e non mi sembrava vero di averle asciutte!! :D
Sì per quanto riguarda l'ETS sono arrivata alla conclusione che se c'è anche un 30 % di possibilità che l'operazione mi rovini la vita procurandomi una compensatoria invalidante, preferisco aspettare e provare altri rimedi prima.
Può essere anche utile agire su una questione psicologica...perchè è anche ovvio che chi come noi soffre quasi dalla nascita di questo problema che si riflette così tanto sui rapporti sociali, ha bisogno di un aiuto anche dopo aver "risolto" il problema!
leggo di persone che dopo l'ETS si sentono cambiate...e forse anche peggiorate dal punto di vista personale, e questo forse è determinato dal fatto che l'ipersudorazione incide moltissimo sulla mente della persona che ne è affetta, quindi il post operazione più duro forse è proprio quello dal punto di vista psicologico, sembra come di iniziare una nuova vita...
quindi secondo me la compensatoria in alcuni casi si presenta proprio come complicazione fisica dell'operazione, ma molte volte incide secondo me il lato psicologico, ovvero la paura del fatto che possano subentrare altri problemi, la paura di dover tornare nel "guscio" a causa di altri disagi ancora! forse prima di arrivare alla decisione ETS bisogna interrogarsi su quanto incida la nostra mente sul nostro corpo...quanto l'iperidrosi abbia una radice psicologica.
Nel caso in cui una persona non sia "bloccata" solo dall'iperidrosi ma anche da altri fattori esterni non risolverà tutto con l'ETS, perchè semplicemente troverà altre scuse x nascondersi dietro un dito, ed ecco che si ritorna alla situazione di "isolamento" pre operazione.
Io per esempio quando sono in vacanza, anche con 50 gradi non sudo, perchè sono rilassata, poi torno a Roma, e inizio a sudare! Sto dentro casa e non sudo, esco e sudo! quando andavo a scuola appena entravo in classe cominciava il problema! quindi sicuramente il mio non è un problema che va risolto solo dal punto di vista fisico, ma anche dal punto di vista psicologico!! E scommetto che sia così anche per molti altri, che semplicemente non hanno il coraggio di ammettere che dietro all'iperidrosi c'è un mondo di problemi, e che non è sufficiente risolvere l'effetto per eliminare la causa!!
Io consiglierei agli operati di ETS di fare soprattutto una riabilitazione a livello psicologico...solo così secondo me si argina il problema della sudorazione compensatoria, bisognerebbe lavorare proprio su quel momento subito dopo l'operazione in cui tutti sono così contenti dei risultati, e non dar tempo alla mente di elaborare altri problemi e somatizzarli.
scusa il papiro ma ho voluto scrivere un pò le mie idee su questo problema, sono stata giorni e giorni a leggere testimonianze, rimedi, esperienze sull'ETS, siti italiani e non...e queste sono le mie conclusioni. :)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Antihydral...
MessaggioInviato: mar nov 01, 2011 3:27 pm 
Non connesso
Esperto
Esperto

Iscritto il: mer ott 15, 2008 5:51 pm
Messaggi: 784
Io faccio iono ma visto che questo Antihydral sembra quello piu efficace allora volevo provarlo anche io perche per la iono serve tempo e spazio ed è un po stressante. Volevo chiedere se appena trovato l'asciutto si puo continuare ad usarlo per far durare nel tempo l'asciutto. Tipo appena trovato l'asciutto per una settimana smetto e la settimana dopo lo metto un giorno si e un giorno e poi per una settimana smetto di nuovo e via dicendo. Si puo fare?


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it