Perspirex pallina sotto l'ascella

Forum sugli antitraspiranti.

Perspirex pallina sotto l'ascella

Messaggioda solitariodinotte » mar lug 19, 2011 3:52 pm

Salve,
ho 22anni e soffro da sempre di iperidrosi a mani e piedi. Ho provato a risolvere il problema in diversi modi senza riscontri positivi ed un paio di mesi fa ho fatto per la seconda volta (la prima non era servita a niente) il botox alle mani con risultati non eccellenti ma comunque ottenendo una riduzione del sudore in alcune parti delle mani. Spero che le prossime volte vada ancora meglio.
Da diversi anni ho anche il problema della sudorazione eccessiva alle ascelle…problema che ho totalmente risolto con il Perspirex Roll On. Ormai sono due anni che circa una volta a settimana uso il Persp.
Alcune volte, dopo averlo usato, mi capita di svegliarmi a causa del bruciore e di andarmi subito a sciacquare….altre volte invece riesco a riposare serenamente.
Da alcuni giorni però ho notato che nell’ascella sinistra si è formata una pallina…non so dirvi se si tratta di una cisti, di una ghiandola, di una bollicina un po’ più grande….si tratta comunque di una pallina sotto pelle che mi provoca un leggero fastidio al contatto. In realtà già tempo fa mi accorsi di questa pallina che ora è ricomparsa ed è addirittura più grande delle volte scorse.
Anche a voi il Perspirex ha causato reazioni del genere? Devi preoccuparmi? Posso continuare con l’antitraspirante?
Grazie
solitariodinotte
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 64
Iscritto il: mar lug 19, 2011 3:48 pm

Re: PERSPIREX PALLINA SOTTO L'ASCELLA

Messaggioda solitariodinotte » mer lug 20, 2011 7:49 pm

risp...grazie! :)
solitariodinotte
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 64
Iscritto il: mar lug 19, 2011 3:48 pm

Re: PERSPIREX PALLINA SOTTO L'ASCELLA

Messaggioda vincenzoso » gio lug 21, 2011 6:56 am

ma forse è il caso che contatti il medico magari potrebbe anche non incastrarci nulla col perspirex e comunque se è un effetto collaterale frequente di sicuro sarà riportato nel foglietto illustrativo. Fidati vai dal medico sicuramente non è nulla di che, ma tanto a lui lo pagano comunque. Almeno poi puoi star tranquillo
vincenzoso
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 107
Iscritto il: dom mag 24, 2009 7:45 am
Località: prato

Re: PERSPIREX PALLINA SOTTO L'ASCELLA

Messaggioda fedra » gio lug 21, 2011 3:09 pm

qualcuno di voi conosce l'r32?io lo assumo da una settimana sembra funzionare,è un prodotto omeopatico in gocce contiene estratto di belladonna e jaborandi,direi che fa il caso mio dato che in estate soffro di iper al viso schiena e addome perciò dopo una lunga ricerca e contatti con qualche specialista molto noto che si occupa del problema ed ETS sono arrivata alla conclusione che il male si cura da dentro e non da fuori perchè nel mio caso dato l'estensione della iper non potrei fare neanche l'intervento,mi hanno consigliato il DITROPAN ma ha degli effetti collaterali non indifferenti,perciò ho pensato ad un prodotto omeopatico(r32) che avesse le stesse funzioni del ditropan cioè di inibire l'acetilcolina sostanza che noi iper in alcuni casi produciamo in eccesso e causa di una sudorazione abbondante, visto che dovrei assumerlo per 2 o 3 mesi ci può anche stare,naturalmente prima ho constatato la natura della iper escludendo attraverso degli esami del sangue eventuali disfunzioni tiroidee,la mia e una iper da caldo estivo accentuata dall'ansia e dallo stress emotivo,in questi casi sono utili anche i massaggi per rilassare la muscolatura.piu in la vi potrò dire di piu.. :wink:
fedra
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 59
Iscritto il: mer giu 01, 2011 1:57 pm

Re: PERSPIREX PALLINA SOTTO L'ASCELLA

Messaggioda abax » mer nov 28, 2012 10:24 pm

Mi spiace che solitariodinotte non abbia più scritto sul forum, e che anche dell' r32 non si sia più parlato.
Approfitto però di questo topic a mò di esempio (ovviamente non posso mettermi a romper le scatole in decine di topic scritti in questi mesi) per ricordare a tutti di non scrivere post non inerenti all'argomento di un topic (visto che ovviamente si può sempre aprire un nuovo topic), di parlare degli argomenti nella sezione appropriata e, soprattutto, per invitarvi alla prudenza: quando un prodotto dà effetti collaterali, o anche solo irritazioni o bruciori, credo sia il caso di sospenderlo, essendo sempre possibile poi riprovare cambiando dosi e/o frequenza, o provare un prodotto diverso. Invito, insomma, ad "ascoltare il nostro corpo"...
Abax
.
"United we stand, divided we fall"
"It is not our differences that divide us. It is our inability to recognize, accept, and celebrate those differences" (Audre Lorde).
abax
Veterano
Veterano
 
Messaggi: 4499
Iscritto il: gio dic 14, 2006 3:14 am
Località: Reggio Emilia


Torna a Antitraspiranti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti

cron