domanda su antihydral

Forum sugli antitraspiranti.

domanda su antihydral

Messaggioda Tyler » mer dic 08, 2010 2:01 pm

ciao ragazzi! :)

allora, un mesetto fa ho avuto purtroppo un incidente che m'ha procurato una bella ferita all'indice destro con lesione parziale del tendine flessore. Son stato operato, ora deve guarire bene la ferita per poi fare la fisioterapia. Sto trattando il dito con una pomata (iruxol) e da ieri ho cominciato a prendere un'aspirinetta (si chiama propri così eh) al giorno su consiglio del medico, per favorire la circolazione del sangue al dito.

Detto questo, Antihydral posso usarlo tranquillamente? (ad eccezione del dito ferito ovviamente)

Grazie :)
Avatar utente
Tyler
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 113
Iscritto il: gio mar 12, 2009 9:25 pm

Re: domanda su antihydral

Messaggioda pablo » ven dic 10, 2010 9:41 pm

Mi scuso per non rispondere nel merito della domanda di Tyler ma, a proposito di sangue che non affluisce alle dita della mano, mi capita da qualche notte di svegliarmi nel pieno del sonno con 2 o 3 dita addormentate della mano (mi è capitato sia con la destra che con la sinistra). A quel punto devo aprire la mano, attendere che si ripristini la circolazione del sangue e torno a dormire.

Mi sono chiesto se questo possa essere in qualche modo relazionato all'utilizzo dell'antihydral.
Qualcuno ha sperimentato qualcosa del genere?
C'è da temere che l'antihydral nel tempo possa provocare una diminuita sensibilità delle dita e/o delle mani e/o degli arti?
pablo
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 64
Iscritto il: lun dic 18, 2006 10:58 am

Re: domanda su antihydral

Messaggioda romina » mer dic 29, 2010 11:17 pm

Non credo c'entri la pomata con le dita addormentate!Le avrai schiacciate inavvertitamente durante la notte. Con una ferita così importante io non metterei la crema...non si sa mai.
Avatar utente
romina
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 70
Iscritto il: sab gen 06, 2007 6:23 pm


Torna a Antitraspiranti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti