PERSPIR## e CLORURO DI ALLUMINIO...MA FUNZIONANO DAVVERO?!

Forum sugli antitraspiranti.

PERSPIR## e CLORURO DI ALLUMINIO...MA FUNZIONANO DAVVERO?!

Messaggioda katter » mer gen 10, 2007 10:31 am

Cari ragazzi/e sono un novellino del forum anche se è da tempo che vi seguo x trovare info x il mio problema (che rigUarda la sudorazione ascellare)...

Sono stato a Maggio 2006 al San Raffele di Milano e il medico specialista mi ha prescritto il cloruro di alluminio (al 20%)...e come per magia: PAH! sudorazione scomparsa dopo la prima applicazione! Inutile descrivere la mia gioia, la mia euforia! Ma è durata ben poco: a Luglio (lo ammetto, forse anche per un mio eccesso di zelo nel cospargermi di acido) l'effetto è sparito, ed anche passando al 25% di concentrazione non cambiava nulla...un'altra estate pezzata!

Poi a settembre decido di ricontattare il medico che mi aveva visto al San Raffaele il quale mi dice che la mia esperienza è capitata ad altri...bla bla bla..e mi consiglia il botulino. Io ci penso seriamente, poi leggo proprio su qeusto forum degli antitraspiranti e tutti gli elogi in particolare al Perspir#...detto fatto! Farmacia. Soldi. Persp. Sera. Applicazione. (Stavolta con più moderazione!). E PAH! Per 3/4 giorni ascella secca! Palestra, disco, birra, vino, amici...e sempre ascella secca! Per quasi una settimana! Arriva così il tempo della seconda applicazione, a circa 8 gg di distanza dalla prima (sul foglietto illustrativo dice di 2 o 3 applicazioni a settimana, io sono stato largo, data l'esperienza con l'alluminio!)...e nessun risultato...la sudorazione ritorna lentamente, aumenta. Dopo qualche giorno riapplico lo stick, ma niente.

Pessimismo e fastidio. Fastidio e pessimismo.

Ora, quello che mi chiedo è: dove ho sbagliato? (se di errore mio si tratta).

Ma soprattutto: come posso rimediare? Cos'altro posso provare prima di farmi iniettare dell'acido botulinico sotto pelle come la peggiore delle showgirlz attempate?!

...il mio terrore è che mi si presenti anche col botox una sorta di "adattamento fisico" alla sostanza e che quindi non conti nulla magari dopo la prima seduta...bah!

Chemmidite?
katter
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 6
Iscritto il: mer gen 10, 2007 8:47 am

Messaggioda valentina.li » mer gen 10, 2007 10:57 am

Sono stato a Maggio 2006 al San Raffele di Milano e il medico specialista mi ha prescritto il cloruro di alluminio (al 20%)...


Già questa di per se è una notiziona!
Per me non hai sbagliato in nulla..sembra semplice assuefazione...certo, dopo la prima applicazione non è molto comune ma a quanto pare...

Pessimismo e fastidio. Fastidio e pessimismo.


:lol: :lol:

...il mio terrore è che mi si presenti anche col botox una sorta di "adattamento fisico" alla sostanza e che quindi non conti nulla magari dopo la prima seduta...bah! Chemmidite?


Le inizioni di botulino potrebbero essere una valida alternativa, il principio attivo è totalemente diverso quindi non è affatto detto che ti ricapiti la stessa esperienza...senza contare che se funziona sei a posto per parecchi mesi...il che non è da sottovalutare... :wink:')
E' neccessario correre dei rischi ...
riusciamo a comprendere il miracolo della vita solo quando lasciamo che l'inatteso accada.
Avatar utente
valentina.li
Maestro
Maestro
 
Messaggi: 1210
Iscritto il: gio dic 14, 2006 8:10 am
Località: Livorno

Messaggioda abax » mer gen 10, 2007 11:40 am

Benvenuto Katter! :)
Allora: io ho unicamente esperienza col Persp...su di me funziona più che altro nei mesi freddi (che son poi quelli dove mi serve di più), e soprattutto su ascelle e viso (dove tra l'altro non mi brucia). Alle mani, invece, non so come dire: era una secchezza che non impediva il sudore, e poi bruciava pure, per cui ho sospeso...tanto la mia iper palmare è sempre stata lieve...Poi, mi agisce solo sull'iper psicologica (ancora, quella che mi dà fastidio...).
Poi, anch'io all'inizio ho avuto un po' di assuefazione.
Non voglio confonderti le idee: il mio messaggio è che gli effetti son soggettivi, sia per Persp...che per altri rimedi: c'è chi ha problemi di reazione della pelle e chi no, chi ha assuefazione e chi no, chi ha risultati sempre e chi solo nei mesi freddi e chi non ha risultati mai...
Oltretutto, non è escluso che, cambiando antiraspirante, tu possa ottener risultati diversi...Poi, se hai la fortuna di conoscere un medico che ne capisce qualcosa, puoi vedere di farti preparare una galenica che, essendo su misura, ti consente di cambiar le percentuali, in modo da arrivare a un prodotto che non bruci e sia efficace...
Ultimamente, poi, ho letto sul forum che anche l'Anth...(quindi, un prodotto del tutto diverso) viene usato anche sulle ascelle.
Sugli altri rimedi invece non ne so quasi nulla, ma come vedi ci sono sezioni apposite...posso però dirti che purtroppo (almeno al momento) o sono temporanei, e quindi van replicati periodicamente, oppure sono drastici ma rischiosi (ovvero, l'ETS...). Ciao!
abax
Veterano
Veterano
 
Messaggi: 4502
Iscritto il: gio dic 14, 2006 3:14 am
Località: Reggio Emilia

Messaggioda katter » mer gen 10, 2007 12:16 pm

GRAZIE MILLE X LA VELOCITA' NEL RISPONDERMI E SCUSATE LA LUNGHEZZA DEL MESSAGGIO!!!

HO CONSULTATO LA VECCHIA PAGINA DI LINKS http://diesis.7host.com/link.htm

E VOLEVO CHIEDERVI: DOPO IL PERSPIR# QUALE ANTITRASPIRANTE MI CONSIGLIATE DI USARE PRIMA DI BUTTARMI SUL BOTOX?

E POI: COSA NE PENSATE (SE NE AVETE ESPERIENZA + O - DIRETTA) DELL'OSPEDALE CIVILE DI VENEZIA X LE INIEZIONI?
katter
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 6
Iscritto il: mer gen 10, 2007 8:47 am

Messaggioda valentina.li » mer gen 10, 2007 5:14 pm

Nella pagina dei links ne sono indicati quattro, il persp* pare sia quello che riscuote più successo...pui provare con [email protected], che ordini da internet oppure con Anthydral, non è ancora indicata nel link ma sta dando buoni risultati...dai un'occhiata al topic in rilievo in questa sezione.. :wink:
E' neccessario correre dei rischi ...
riusciamo a comprendere il miracolo della vita solo quando lasciamo che l'inatteso accada.
Avatar utente
valentina.li
Maestro
Maestro
 
Messaggi: 1210
Iscritto il: gio dic 14, 2006 8:10 am
Località: Livorno

Messaggioda franzx » ven gen 19, 2007 4:57 pm

Ciao katter,

potresti cortesemente fornirmi il nome e magari anche un recapito telefonio del medico che ti ha consigliato le iniezioni di botulino, in quanto abito vicino all'ospedale San Raffaele, e siccome anche io non stò ottenendo risultati soddisfacenti con un antitraspirante (per la precisione [email protected], l'atro giorno ho ordinato via internet [email protected], prima di gettare la spunga vorrei provare a cambiare prodotto) mi vorrei tenere una porta aperta con il botulino, che a quanto ho appreso, da risultati più significativi per l'iperidrosi ascellare.

Grazie francesco
franzx
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 39
Iscritto il: mer gen 17, 2007 5:45 pm
Località: Cassina de' Pecchi


Torna a Antitraspiranti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti