era da aspettarselo..

Forum sulla ionoforesi.

era da aspettarselo..

Messaggioda nuvoletta » ven apr 13, 2007 8:42 am

Ho fatto le consuete 9 ore del primo ciclo. Niente.
E adesso che faccio? Devo continuare ancora? Tanto lo so già che non funzionerà nemmeno questa volta. Non ha funzionato nemmeno mesi fa, quando dopo aver fatto il botulino senza risultati ho ripreso la iono.
Ma perché non funziona più? Da quando faccio iono, ogni volta che l'ho ricominciata daccapo sono bastate 7 SEDUTE e dico 7! Anche la prima volta in assoluto che l'ho fatta. E ora che cavolo è successo? 9 ore attaccata all'assassino per niente?
Dev'esserci lo sento, in terra o in cielo un posto dove non soffriremo e tutto sarà giusto...
Avatar utente
nuvoletta
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 85
Iscritto il: sab dic 16, 2006 1:21 am
Località: Marche

Messaggioda pablo » ven apr 13, 2007 11:20 am

Ciao nuvoletta!
Non so tu, ma io ricordo che sin da bambino, quando scoppiavano queste giornate primaverili, le mie mani erano sempre sudatissime. Credo ci sia una qualche relazione tra la primavera che esplode, di luce, di nuovi tepori, di fiori e pollini e la nostra iper che si fa più vigorosa del solito. Non lo pensi anche tu? Nel mio caso, la cosa è aggravata da un'allergia piuttosto pesante che rende le mie giornate "avventurose", per usare un eufemismo. Per cui ricordo, da piccolo, questo giocare all'aperto, tra starnuti senza fine, pruriti fastidiosi a occhi e naso e mani sudatissime e tuttavia ero lo stesso contentissimo della nuova stagione. Oggi purtroppo non sono più contento in questo periodo, forse solo perchè non gioco più, cioè il mio desiderio del gioco non riesce più ad essere così forte da vincere tutti quei fastidi che avevo e che ancora ho.

Per tornare alla tua iono che fa cilecca, mi sento di consigliarti di lasciar perdere per il momento, anche per i motivi che ti ho appena detto sopra. 9 ore mi sembrano davvero troppe, se funziona deve farlo prima e poi va detto che la rottura per avere le mani asciutte non deve essere superiore a quella di averle sudate e nel tuo caso mi sembra che il limite tu l'abbia superato. Lascia perdere, concentrati sugli studi universitari. Quello che studi tu in Primavera è ancora più piacevole. Poi a giugno, quando la nuova stagione trova un suo equilibrio ci riprovi. Col più caldo vedrai che funziona prima, è un paradosso ma è così, per averlo sperimentato più volte. Vale una beffa per cui la iono sembra dare i migliori risultati e nel tempo più breve quando non si hanno molte aspettative.
pablo
pablo
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 64
Iscritto il: lun dic 18, 2006 10:58 am

Messaggioda nuvoletta » ven apr 13, 2007 1:54 pm

Caro Pablo,
anch'io da piccola ero più spensierata, ma la sentivo lo stesso l'iper.
Non avevo mai pensato a questa cosa della primavera, ma effettivamente hai ragione... in questi giorni sto davvero male, è come se il caldo - che poi non è vero caldo - mi facesse male, non so spiegarlo bene. Mi sento strana addosso.

Purtroppo ho dovuto fare iono in questo periodo perché è l'unico in cui posso farla, poi devo ritornare all'università e là non ho tempo.. anzi no, è una scusa: là non la posso fare, perché sto in stanza con un'altra ragazza e non le direi mai del mio problema. Che stupida, eh?! Lo so, lo so.



9 ore mi sembrano davvero troppe, se funziona deve farlo prima e poi va detto che la rottura per avere le mani asciutte non deve essere superiore a quella di averle sudate e nel tuo caso mi sembra che il limite tu l'abbia superato


9 ore sono il tempo standard per il primo ciclo...
Ah, il limite io l'ho superato da un pezzo.. ma non mi voglio arrendere.
Per avere le mani asciutte c'è "la rottura", ma è meglio la rottura che vivere i giorni in cui fa caldo così, e avere sempre paura.. chissà di cosa poi.
Dev'esserci lo sento, in terra o in cielo un posto dove non soffriremo e tutto sarà giusto...
Avatar utente
nuvoletta
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 85
Iscritto il: sab dic 16, 2006 1:21 am
Località: Marche

Messaggioda nuvoletta » ven apr 20, 2007 9:46 pm

.. anche stavolta ce l'ho fatta :o
Dev'esserci lo sento, in terra o in cielo un posto dove non soffriremo e tutto sarà giusto...
Avatar utente
nuvoletta
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 85
Iscritto il: sab dic 16, 2006 1:21 am
Località: Marche

Messaggioda Bruce Lee » sab apr 21, 2007 2:22 pm

Ciao Nuvoletta, è da un pò che non postavo. Il Forum mi è mancato, anche se qualche volta mi sono affacciato per fare un pò di pulizie (spam).
Sono contento che la buona vecchia (e rompi...) iono abbia nuovamente fatto il suo dovere sulle tue manine. Al contempo mi dispiace, invece, che il "sacrificio" del botulino non abbia prodotto su di te i risultati sperati. Mi interesserebbe saperne un pò di più su questa infelice vicenda.

Anche per me il tempo di riprendere il trattamento si avvicina. Dopo l'idilliaco periodo autunno-invernale, con la primavera la mia iper esce dal letargo e inizia a germogliare per esplodere in tutto il suo vigore durante l'estate :cry:
Povero me, che periodo di m.... che mi aspetta!!!!
Nonostante la iono mi faccia ben sperare, mi preoccupa molto la compensatoria post-ETS su tronco, schiena e gambe che, facendo il trattamento, sembra peggiorare ancor di più. Quest'anno testerò nuovamente le mie condizioni e spero di trovare miglioramenti rispetto all'anno scorso.
Appena inizio il trattamento non mancherò di aggiornare il Forum.

Un forte abbraccio collega :lol:
Ultima modifica di Bruce Lee il mar apr 24, 2007 12:03 am, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Bruce Lee
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 688
Iscritto il: mer dic 13, 2006 11:45 pm

Informazione

Messaggioda franklyn36 » dom apr 22, 2007 8:14 pm

Ciao Bruce. Come consigliatomi da tutti, nonchè da te, ho comprato Drionic, nella speranza di ridurre l'iperidrosi a mani e piedi. Per l'utilizzo seguo le istruzioni o ci sono dritte che puoi darmi a proposito. Grazie
Giuseppe
franklyn36
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 31
Iscritto il: dom mar 04, 2007 11:22 pm
Località: Roma

Consiglio

Messaggioda franklyn36 » dom apr 22, 2007 8:44 pm

Scusate sono sempre io. Volevo sapere se potevo trattare mani e piedi lo stesso giorno o se devo trattarli uno alla volta. Grazie
Giuseppe
franklyn36
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 31
Iscritto il: dom mar 04, 2007 11:22 pm
Località: Roma

Prossimo

Torna a Ionoforesi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti