Sono nuovo, info ionoforesi

Forum sulla ionoforesi.

Sono nuovo, info ionoforesi

Messaggioda iperhand » mer nov 05, 2014 9:25 pm

Ciao a tutti. Ho 21 e soffro da sempre (da quando ho ricordo) di iperidrosi palmare. La situazione è problematica specialmente d'estate, all'aperto e al chiuso, mentre d'inverno solo al chiuso. Non mi ritengo un caso "tragico" nel senso che non mi capita mai di gocciolare, ma l'iperidrosi c'è e si fa sentire. Grazie al forum ho letto di moltissimi di voi ultrasoddisfatti del trattamento con ionoforesi e mi sono convinto ad iniziarlo anche io. Ho solo una serie di domande da sottoporre a chi avrà la pazienza di rispondermi :)
1)A prescindere dal prezzo, mi consigliate uno strumento più "tradizionale" o uno di questi nuovi (anche se più costosi) a luce pulsata?
2)Durante il trattamento cosa significa che devo fare attenzione ai polsi? Non posso neanche poggiarli sul bordo del contenitore?
E ora qualche domanda sul trattamento in sè:
3)Come faccio a scegliere la durata del trattamento e la corrente da applicare?
4)Dopo la prima sessione, quelle di mantenimento le inizio quando ricomincio a sudicchiare? E quando decido quando interromperle?
E soprattutto la cosa che più mi spaventa:
5)Tolta la prima sessione, durante le sessioni di mantenimento le mani saranno PER forza sudate, anche se le comincio appena ricominciano a sudare?? Se così fosse significa che se io ho ad esempio bisogno di un mantenimento di 5 giorni ogni 20, avrò 15 giorni le mani asciutte e 5 bagnate??

Grazie mille a chi avrà la pazienza di rispondere :D
iperhand
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 6
Iscritto il: mer nov 05, 2014 9:13 pm

Re: Sono nuovo, info ionoforesi

Messaggioda iperhand » mer nov 05, 2014 9:27 pm

Volevo dire corrente pulsata scusate
iperhand
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 6
Iscritto il: mer nov 05, 2014 9:13 pm

Re: Sono nuovo, info ionoforesi

Messaggioda wow » gio nov 06, 2014 12:41 am

Ciao e benvenuto, ti risponderò in breve premettendo l'ovvio, si tratta solo di mie opinioni :wink:

1 - apparentemente la corrente impulsiva è utile solo alle persone ipersensibili alla corrente, ma credo che una eccessiva sensibilità non sia poi così diffusa e quindi probabilmente non vale la pena fasciarsi la testa prima che sia rotta, in pratica uno prova con lo strumento a corrente continua (che tra l'altro pare sia più efficace) e se è sfortunato ad essere troppo sensibile allora magari si orienterà diversamente. Io uso il Drielle, come mi sembra la maggior parte dei partecipanti al forum, e quelli che lo producono ti permettono di convertire l'acquisto in noleggio entro un mese, quindi lo provi e se poi qualcosa non ti torna puoi passare ad uno impulsivo. Comunque qui sul forum puoi leggere esperienze di chi è passato da Drielle a quelli a corrente impulsiva, ed è tornato sui suoi passi perché la corrente impulsiva era meno efficace ...
2 - se ti organizzi i polsi li puoi appoggiare, basta usare una vaschetta di plastica con un foglio di alluminio, sul manuale è spiegato è lungo da spiegare qui, comunque dipende da come ti metti, alla fin fine se ti metti in certe posizioni con le vaschette piuttosto in basso non ti serve appoggiare i polsi, rimangono già sollevati per i fatti loro.
3 - anche questo è spiegato, il livello della corrente lo regoli a sensazione ed è una cosa che varia da persona a persona ed anche da giorno a giorno, mai copiare i livelli degli altri o orientarsi su numeri fissi, per la durata all'inizio parti a fare sedute lunghe perché non puoi sapere quanto è il tuo tempo giusto, e poi con i mantenimenti accorci fino a trovare il tuo tempo giusto, all'inizio può sembrare tutto un po' nebuloso ma ci metti un attimo a capire cosa devi fare, diventa anche una cosa istintiva dopo un po'
4 e 5 - se fai il mantenimento settimanale non riprendi mai a sudare, a meno che non sei un po sfortunato ed allora magari si inumidiscono il giorno dopo l'applicazione, a me non capita ma mi sembra che a qualcuno capiti
wow
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 29
Iscritto il: sab gen 15, 2011 11:24 am

Re: Sono nuovo, info ionoforesi

Messaggioda iperhand » dom nov 09, 2014 4:12 pm

Grazie duemila per la chiarezza e la disponibilità!
iperhand
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 6
Iscritto il: mer nov 05, 2014 9:13 pm


Torna a Ionoforesi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti