E parto anch'io

Forum sulla ionoforesi.

Re: E parto anch'io

Messaggioda suomy » ven ago 09, 2013 3:42 pm

Dopo 17 ore di iono ho raggiunto un asciutto buono (non perfetto) ma devo ancora testarlo sotto stress. Il problema è che non so quando fermarmi. Voi che dite, sospendo? La bielsan mi ha detto che comunque potrebbe dipendere anche dal caldo anomalo.


P.s1: un disastro con le vaschette, va be che non costano un capitale ma si rompono ogni 2 ore circa; non penso per la iono ma basta una minima piega (ed è quasi imposssibile non farlo quando le trasporti piene d'acqua) e si forano.
Son solo maldestro o voi avete qualche trucco?

P.s2: ho provato tutte le combinazioni di spunte nel pannello di controllo utente ma non c'è stato verso di riuscire a farmi recapitare la notifica per mail ad ogni nuovo intervento (discussione sottoscritta); non arriva neanche negli spam. Dove sbaglio?
suomy
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 47
Iscritto il: mer lug 24, 2013 1:20 pm

Re: E parto anch'io

Messaggioda glis » ven ago 09, 2013 7:39 pm

0) sospendi. Ad agosto il caldo non è mai anomalo, magari!
1) ne abbiamo parlato poche settimane fa, cerca la discussione.
2) mi sa che è il forum che funziona a manovella, non è colpa tua
glis
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 507
Iscritto il: mer dic 13, 2006 7:00 pm

Re: E parto anch'io

Messaggioda Bruce Lee » sab ago 10, 2013 2:46 pm

Ti mancano soltanto 3 ore per raggiungere il limite massimo consigliato dalla Bielsan. Io sono uno stacanovista della ionoforesi, uno che non si è arreso ed è andato anche oltre il limite, quindi ti consiglio di farle. Da quel punto massimo non potrai che migliorare con cicli decrescenti. In ogni caso tieni presente che l'asciutto completo può arrivare anche qualche giorno dopo la fine del trattamento.

P.s1) io ho risolto utilizzando quelle in plastica;

P.s2) stiamo riscontrando dei problemi dovuti ad un mancato aggiornamento del Forum all'ultima release di phpBB. Speriamo di risolvere al più presto.
Avatar utente
Bruce Lee
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 688
Iscritto il: mer dic 13, 2006 11:45 pm

Re: E parto anch'io

Messaggioda suomy » dom ago 11, 2013 3:14 pm

Buongiorno ragazzi.
Oggi ho completato la 19°a ora di ionoforesi. Ho deciso di fermarmi qui. Il risultato è un asciugamento parziale del palmo e non totale (come speravo) della mano. Non nascondo di essere profondamente sconsolato e deluso.
Voglio ora valutare se nei prossimi giorni vi sarà un evoluzione positiva e poi monitorerò il periodo di stop fino al primo mantenimento.
In questo periodo sono rimasto in contatto con la Bielsan che mi ha gentilmente allungato il periodo di prova per valutare al meglio il mio caso.
Sono stati completamente onesti con me e di valutare senza timore la possibilità di restituire l'apparecchio in quanto, dai loro feedback(qualche migliaia di clienti), rientro probabilmente in quella percentuale di persone che fisiologicamente non è predisposta a ottenere l'asciutto con la iono e comunque avranno sempre difficoltà successive di mantenimento.
Come già detto, valuterò nell'immediato futuro la situazione e riferirò a loro e a voi.
Purtroppo devo esser molto realista con me stesso e so bene che questo risultato per me non rappresenta una vittoria in quanto io tra una mano bagnata e una mano umida e appicicaticcia non vedo particolari differenze da essere soddisfatto. Il tutto amplificato (enormemente) dal fatto che fare la iono, per quanto si possano trovare degli escamotages per renderla meno insopportabile, risulta esser una tortura infinita.
Forse le mie aspettative erano troppo alte dall'inizio, non lo so, però riesco a vedere solo il bicchiere mezzo vuoto.
suomy
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 47
Iscritto il: mer lug 24, 2013 1:20 pm

Re: E parto anch'io

Messaggioda suomy » sab ago 31, 2013 4:23 pm

Ad oggi son passati 20 giorni dall'ultima seduta. Son tornato ad avere le mani completamente bagnate al 90%.
Per ora il bilancio sulla iono è di fiasco quasi completo. Le mani non si son mai asciugate completamente e si son stabilizzate i primi 10/15 giorni in un asciutto parziale (metà palmo asciutto completo, metà palmo umido e appicicoso, polpastrelli umidi).
Purtroppo (forse avevo aspettative troppe alte prima di iniziare) non è un risultato accettabile, almeno per me, anzi a volte avere le mani bagnate mi sembrava meno fastidioso di averle appiccicose.
Inutile dirvi che questo risultato mi ha ulteriormente demoralizzato.
Voglio provare adesso, con il tempo che mi rimane in noleggio, a fare un mantenimento e vedere quali risultati ottengo.
Se i risultati saranno mediocri quasi sicuramente renderò l'apparecchio indietro al Bielsan.
Un saluto a tutti.
suomy
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 47
Iscritto il: mer lug 24, 2013 1:20 pm

Re: E parto anch'io

Messaggioda Fast » lun set 02, 2013 9:38 am

Ciao, non è questione di elevate aspettative, il Drielle ti fa arrivare all'asciutto completo e su tutta la superficie trattata (niente umidità residua) e te lo mantiene (esperienza mia ed ovviamente non solo), quindi è normale aspettarsi questo risultato, non avevi nessuna aspettativa sbagliata.

Purtroppo sembra che non rispondi bene al trattamento, però non è ancora detta l'ultima parola, l'unico consiglio che posso darti è di non continuare con il mantenimento, perché il mantenimento mantiene appunto lo stato a cui sei arrivato, che non è soddisfacente, quindi è inutile.

Ti consiglio vivamente di rifare il ciclo completo, controllando con attenzione il livello dell'acqua e cercando di usare correnti un po' più alte rispetto alla prima volta, magari è quello il problema, se non ti bastano i giorni chiedi una proroga, sono certo che te la daranno.

Ti faccio i miei migliori auguri, non è ancora tempo per mollare.
Fast
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 31
Iscritto il: mer lug 13, 2011 5:12 pm

Re: E parto anch'io

Messaggioda suomy » gio set 05, 2013 1:43 pm

Oggi ho fatto la 4°a ora di seduta di questo secondo ciclo. Ricominciare è stata dura soprattutto dopo che il primo ciclo è stato un insuccesso.
Dubito che avrò la forza di far un numero di sedute pari al primo ciclo, molto probabilmente se entro la decina di sedute non vedrò segni tangibili renderò indietro l'apparecchio.
Sto cercando in questa fase di tenere la corrente più elevata, per ora riesco a resistere senza troppi fastidi a circa 9/10 mA, vediamo.
suomy
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 47
Iscritto il: mer lug 24, 2013 1:20 pm

PrecedenteProssimo

Torna a Ionoforesi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron