Ionoforesi piedi

Forum sulla ionoforesi.

Re: Ionoforesi piedi

Messaggioda Bruce Lee » sab giu 29, 2013 6:47 pm

Tyler, abbassa l'intensità ma non il livello dell'acqua. Se ci sono punti dolenti, di solito le zone ungueali, gli spazi interdigitali ed i follicoli piliferi, coprili con un pò di vaselina (forse lo sai già). E' importante anche utilizzare creme lenitive dopo ogni seduta, che curano la pelle dalle ustioni provocate dalla iono.
Per quanto riguarda i tempi, ho forti dubbi sulle esposizioni prolungate. Secondo la mia esperienza, l'ideale per i piedi è un'ora (30 + 30) nel ciclo intensivo e 40 min. (20 + 20) nei cicli di mantenimento. Per le mani invece, 40 min. (20 + 20) nel ciclo intensivo e 30 min. (15 + 15) nei cicli di mantenimento.
Ovviamente però le esperienze possono essere molto diverse :wink:
Avatar utente
Bruce Lee
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 688
Iscritto il: mer dic 13, 2006 11:45 pm

Re: Ionoforesi piedi

Messaggioda Tyler » dom giu 30, 2013 7:58 pm

Grazie Bruce :smile:

Comunque oggi non sono riuscito a fare la seduta, già a 6-8 mA sentivo dolore sulle dita del piede sinistro, ho messo la vaselina ma non cambiava niente...

Anche con le mani avevo problemi con la corrente, solo il primissimo ciclo ha funzionato senza problemi (a parte il numero elevato di sedute, 16 mi pare) e senza dolore.

Quindi mi sa che il mio corpo con la corrente non va tanto d'accordo...
Avatar utente
Tyler
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 113
Iscritto il: gio mar 12, 2009 9:25 pm

Re: Ionoforesi piedi

Messaggioda glis » dom giu 30, 2013 10:20 pm

la vaselina è un isolante, è uno schermo invalicabile per la corrente, se ti faceva ancora male lì sotto o ne avevi messa poca o si è spostata, riprova sarai più fortunato...
glis
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 507
Iscritto il: mer dic 13, 2006 7:00 pm

Re: Ionoforesi piedi

Messaggioda Tyler » lun lug 01, 2013 1:17 pm

Ma va bene la Vaselina Bianca F.U.?!
Avatar utente
Tyler
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 113
Iscritto il: gio mar 12, 2009 9:25 pm

Re: Ionoforesi piedi

Messaggioda Bruce Lee » lun lug 01, 2013 3:43 pm

Si, Tyler. Anch'io utilizzo quella. Nel punto dolente mettine un pò di più, aumentando lo spessore, e ne apprezzerai l'efficacia.
Avatar utente
Bruce Lee
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 688
Iscritto il: mer dic 13, 2006 11:45 pm

Re: Ionoforesi piedi

Messaggioda Tyler » mer lug 03, 2013 7:00 pm

Direi che ho raggiunto l'asciutto già da ieri almeno :wink:

Magari faccio un'altra o due sedute (se ci riesco!) e poi aspetterò una settimana e proverò un mantenimento di due sedute a settimana, spero funzioni!
Avatar utente
Tyler
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 113
Iscritto il: gio mar 12, 2009 9:25 pm

Re: Ionoforesi piedi

Messaggioda Bruce Lee » ven lug 05, 2013 4:00 pm

quante sedute hai fatto Tyler? Per il mantenimento prova a resistere qualche giorno in più, l'ideale sarebbe cominciare quando senti che i piedi ricominciano a sudare e t'assicuro che si sentono. Un mantenimento settimanale secondo me è eccessivo e rende davvero insopportabile la ionoforesi. Io ne faccio uno ogni 15 giorni più o meno.
Avatar utente
Bruce Lee
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 688
Iscritto il: mer dic 13, 2006 11:45 pm

PrecedenteProssimo

Torna a Ionoforesi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

cron