Pagina 3 di 3

Re: Ionoforesi piedi

MessaggioInviato: ven lug 05, 2013 4:24 pm
da Tyler
Con quella di oggi ne ho fatte 13, però le prime 4 o 5 le ho fatte da un'ora e 20 anzichè un'ora soltanto...

Avevo in mente di provare il mantenimento settimanale con una o meglio due sedute a settimana proprio per non aspettare che ricomincino a sudare e magare doverne fare 6 o 7 (se mi va bene) e avere i piedi fradici di nuovo, anche perchè in un atro topic molti dicono che si sono trovati bene col mantenimento settimanale, anche se alle mani! Non so se funzioni anche coi piedi...

Re: Ionoforesi piedi

MessaggioInviato: ven lug 05, 2013 4:52 pm
da Bruce Lee
Capisco Tyler. Non intendevo ovviamente di aspettare la sudorazione normale, ma l'iniziale risveglio delle ghiandole sudoripare che si manifesta con un leggerissima patina di umidità che solo noi iperidrotici notiamo. Tuttavia comprendo che la paura di perdere ciò che hai faticosamente conquistato ti spinge ad anticipare il mantenimento. Io, invece, ho deciso che farò un mantenimento di tre sedute ogni 15 giorni circa. Col tempo vedrai che anche tu dilaterai i tempi tra un ciclo e l'altro :wink:

Re: Ionoforesi piedi

MessaggioInviato: dom ago 04, 2013 11:55 am
da Tyler
Ciao ragazzi, vi aggiorno sulla situazione :smile:

Dopo un mese dalla fine del primo ciclo e con un mantenimento di 2 sedute a settimana devo dire che mi trovo abbastanza bene, certo adesso l'asciutt non è proprio secco come prima ma va benissimo comunque!
Solo ogni tanto si inumudiscono un po' le dita.

L'unico problema è un po' di comepensatoria, visto che tratto anche mani e ascelle con antitraspiranti...sudo di più su fronte, addome e schiena, ma vabè non si può avere tutto giusto? :smile: