la mia avventura con la iono...

Forum sulla ionoforesi.

la mia avventura con la iono...

Messaggioda cippi » ven gen 18, 2013 3:22 pm

Ciao a tutti!
vi racconto la mia breve esperienza con la ionoforesi... :wall:
grazie al sito sono venuta a conoscenza dell'efficacia miracolosa della iono :wink: ...così ho deciso di provarci anch'io...
Ho ordianato drielle a dicembre, e dopo 3 gg è arrivato..super elettrizzata ho cominciato la terapia ai piedi, (gia' immaginavo un'estate bellissima ricca di sandali e infradito!) ma dopo 18 gg continuavano ancora a sudare tantissimo,cosi ho chiamato l'assistenza e mi è stato detto che se dopo così tanti giorni ancora sudavo molto probabilmente facevo parte dell'1% delle persone sulle quali la terapia non funziona e che se avessi voluto avrei potuto rispedire drielle e sarei stata rimborsata, oppure avrei potuto ripetere l'operazione tentando sulle mani ed utlilizzando dell'acqua confezionata al posto di quella del rubinetto (che potrebbe contenere troppo cloro).
Ovviamante non potevo darla vinta all'iperidrosi così facilmente e ho deciso di ricominciare la terapia alle mani...
Dopo 4 gg pero' mi si è rotto l'apparecchietto, ovvero la corrente non passava piu', non sentivo nulla neanche con un'intensita' di corrente altissima....così richiamo l'assistenza e mi propongono la sostituzione... adesso sto aspettando che arrivi il nuovo drielle... :girl_angel:
Dopo i 4 gg pero' ho notato che le mani non sudavano piu' come prima, il palmo era asciutto e le dita bagnate e questo ha acceso in me la convinzione che questa volta drielle non fallira'!!
E' capitato anche a voi che smettesse di sudare prima il palmo e poi le dita??
A qualcuno è capitato che la iono funzionsse alle mani e non ai piedi??
Non appena arrivera' il nuovo apperecchio e ricomincero' a fare le mani vi terro' informati di tutte le novita'! :air_kiss: :bye:
...una stella è sempre sola perchè pensa solo a splendere...
cippi
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 11
Iscritto il: gio gen 03, 2013 10:41 pm

Re: la mia avventura con la iono...

Messaggioda ded » sab gen 19, 2013 8:21 am

Ciao ,
fai bene a non mollare subito.

Secondo mè se ti si è già asciugato il palmo è un buon segno infatti di solito i polpastrelli si asciugano dopo 2/3 giorni dalla fine del ciclo.

Per i piedi che intensità usavi?

Comunque continua e in bocca al lupo.


Facci sapere.
Ciao ciao
ded
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 52
Iscritto il: mer set 26, 2012 2:34 pm

Re: la mia avventura con la iono...

Messaggioda cippi » sab gen 19, 2013 4:50 pm

Ciao!
grazie per l'incoraggiamento!! :smile:
L'intensita' che ho usato per i piedi era di 9..mentre per le mani non riesco ad andare oltre i 4 perchè mi si screpolano facilmente e diventa impossibile andare avanti...
Vi terro' aggiornati non appena riprendo con le mani!
a presto!! :bye: :bye:
...una stella è sempre sola perchè pensa solo a splendere...
cippi
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 11
Iscritto il: gio gen 03, 2013 10:41 pm


Torna a Ionoforesi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron