Pneumotorace e ionoforesi

Forum sulla ionoforesi.

Pneumotorace e ionoforesi

Messaggioda nuvoletta » mar mag 11, 2010 11:01 am

Ciao a tutti... dopo secoli eccomi di nuovo.
Scrivo per avere un vostro parere.
Mi è stato diagnosticato uno pneumotorace primitivo spontaneo sinistro http://it.wikipedia.org/wiki/Pneumotorace.
Ho chiesto ai medici se poteva esserci stata una qualche influenza della ionoforesi, condiderato che io la faccio dal 2005 regolarmente e la corrente mi attraversa il torace. La risposta è stata negativa, ma sono scettica perché molti medici nemmeno sanno i modi e i tempi della ionoforesi, e nemmeno sanno che è usata come rimedio per l'iperidrosi.
Volevo chiedere che ne pensate... se secondo voi potrebbe esserci una qualche correlazione, non lo so.
Intanto per ora sto cercando di non fare iono, anche se è difficile, soprattutto ora che sta arrivando l'estate.
Ciao,
Nuvola
Dev'esserci lo sento, in terra o in cielo un posto dove non soffriremo e tutto sarà giusto...
Avatar utente
nuvoletta
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 85
Iscritto il: sab dic 16, 2006 1:21 am
Località: Marche

Re: Pneumotorace e ionoforesi

Messaggioda Ala destra » gio mag 13, 2010 8:30 am

Non saprei... in genere queste cose si notano perchè capitano a più persone con lo stesso tipo di esposizione. Prova a sentire più pareri spiegando bene il tipo di trattamento che fai
Ala destra
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 62
Iscritto il: ven nov 13, 2009 5:36 pm

Re: Pneumotorace e ionoforesi

Messaggioda hippo » mar mag 18, 2010 12:33 pm

nuvoletta una curiosit....che tipo di apparecchio usi :?:
hippo
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 24
Iscritto il: mer mag 05, 2010 10:04 am

Re: Pneumotorace e ionoforesi

Messaggioda nuvoletta » lun lug 19, 2010 11:06 am

Uso lo storico apparecchio Bielsan, lo JONOMED DRIELLE... i medici dicono che non c'entra la ionoforesi ma io non ne sono così convinta.
Dev'esserci lo sento, in terra o in cielo un posto dove non soffriremo e tutto sarà giusto...
Avatar utente
nuvoletta
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 85
Iscritto il: sab dic 16, 2006 1:21 am
Località: Marche

Re: Pneumotorace e ionoforesi

Messaggioda glis » mar lug 20, 2010 8:54 am

ciao nuvoletta bentornata da queste parti :mrgreen:
glis
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 507
Iscritto il: mer dic 13, 2006 7:00 pm

Re: Pneumotorace e ionoforesi

Messaggioda Threep » gio lug 22, 2010 10:54 pm

ciao e ben tornata!

non saprei dirti... dovrebbe rispondere un medico... ma i medici a cui ti sei rivolta, cosa hanno detto? a cos'è dovuta la tua patologia?
Threep
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 27
Iscritto il: gio apr 19, 2007 7:47 pm

Re: Pneumotorace e ionoforesi

Messaggioda picco » mer lug 28, 2010 12:45 pm

Tranquilla non dovrebbe centrare niente. i pneumotorace spontaneo è detto così proprio perchè non è apparentemente evidente un fattore eziologico. In pratica si formano delle bolle subpleuriche per rottura di qualche alveolo (che può essere del tutto accidentale) di conseguenza si inserisce dell'aria nel cavo pleurico, e da qui il pnx. Poi sicuramente tu avrai quello primitivo perchè presumo che tu sia di giovane età e che tu abbia il parenchima polmonare sano, al massimo fumi, e magari sei più alta della media, tutti fattori predisponenti il pnx. Quindi stai tranquilla il pnx primitivo è caratteristico proprio dei giovani (20-35 anni) e con polmoni sani.
picco
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 11
Iscritto il: dom ott 14, 2007 2:16 pm

Prossimo

Torna a Ionoforesi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti

cron