informazioni

Forum sulla ionoforesi.

informazioni

Messaggioda Amos1980 » gio feb 02, 2012 11:44 am

Ciao a tutti, mi chiamo Stefano, ho 31 anni e vivo in provincia di Bergamo.
Fin da piccolo soffro di Iperidrosi, che mi colpisce soprattutto le mani e i piedi..
La cose si accentua molto soprattutto quando sono nervoso o agitato.
Come ben sapete pure voi, è fastidiosa, non riesco a toccara una cosa che la riempio di sudore..
Mi tocca sempre avere a portata di mano i fazzolettini e asciugarmi.
Tempo fa, ho fatto una visita medica, per sottopormi a un intervento, che penso voi già conoscete, ma di cui non mi sono fidato, anche perchè, come mi è stato detto, il sudore può svilupparsi in altre parti del corpo..
Ero però incuriosito, dal discorso delle Ionoforesi, ho visto che molti di voi le praticano e si trovano più che soddisfatti..
Mi sapete spiegare meglio in che cosa consiste, e se ci sono delle controindicazioni a ciò?
Aspetto vostre risposte.
Grazie. Buona giornata
Amos1980
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 5
Iscritto il: lun gen 30, 2012 9:55 am

Re: informazioni

Messaggioda Sandro » ven feb 03, 2012 10:02 am

viewtopic.php?f=7&t=22

Qualche foto:

http://www.ionoforesi.ch/

Nessuna controindicazione

Ciao
Sandro
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 25
Iscritto il: gio dic 14, 2006 12:55 pm

Re: informazioni

Messaggioda Giany » ven feb 03, 2012 4:01 pm

Ciao a tutti, complimenti per il forum che è veramente interessante.
Una amica che vive in oriente mi ha confermato l'efficacia della ionoforesi per l'iperidrosi, così ho cercato su google ed ho visto che il metodo è ben conosciuto anche in Italia, ed eccomi qui.
Ho letto le esperienze e poi "pillole ionoforesi", però cliccando sui link dei produttori mi appare: "Non sei autorizzato a leggere questo forum" :shock:
allora mi sono iscritta, ma la frase non cambia ... :roll:

Comunque nelle esperienze ho visto che l'apparecchio più usato è il Drielle, e dalle esperienze direi che i risultati sono sistematici.
Allora sono andata nella sezione dei link del forum, ma il link è sbagliato, punta ad un altro apparecchio.
Alla fine su google il link giusto risulterebbe questo:
http://www.bielsan.com/tit/iperidrosi.html

Mi confermate che l'apparecchio è quello che usate voi ? Costa significativamente meno degli altri che ho trovato su google, anche per questo lo chiedo.
Giany
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 13
Iscritto il: ven feb 03, 2012 3:19 pm

Re: informazioni

Messaggioda glis » dom feb 05, 2012 9:05 am

ciao Giany, sì il link non funziona (nessuno è autorizzato a cliccarlo :mrgreen: ), comunque l'apparecchio è quello.


Per tutti: la ionoforesi richiede costanza e palle da poter rompere. Va bé voler fare due chiacchiere, ma chi non riesce a guardare autonomamente la riga sopra al suo messaggio avrà molte difficoltà a ottenere risultati con la iono.
glis
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 507
Iscritto il: mer dic 13, 2006 7:00 pm

Re: informazioni

Messaggioda silvia82 » dom feb 05, 2012 9:50 pm

Ciao Stefano,
dopo una vita di disagi ed imbarazzo, pochi mesi fà ho iniziato a curarmi con la ionoforesi (fino ad ora solo le mani, anche se come te soffro di palmare e di plantare), dopo circa 10 sedute (10 ore) di trattamento è cominciato l'asciutto completo. Da quel giorno dalle mie mani non è più scesa neanche una gocciolina di sudore.
Dal giorno in cui ho raggiunto l'asciutto, ho iniziato a fare solo il mantenimento, 1 ora alla settimana.
E' un po' una rottura di balls dover stare lì un'ora con le mani a bagno nella vaschetta di alluminio a prenderti un po' di corrente (in questo consistono le sedute di ionoforesi), ma i risultati valgono la pena!!!!
Te lo consiglio vivamente, col cuore.
Io ho contattato la ditta bielsan. L'apparecchio che uso è il drielle.
Ciaoooooooo!!! in bocca al lupo! :D



Amos1980 ha scritto:Ciao a tutti, mi chiamo Stefano, ho 31 anni e vivo in provincia di Bergamo.
Fin da piccolo soffro di Iperidrosi, che mi colpisce soprattutto le mani e i piedi..
La cose si accentua molto soprattutto quando sono nervoso o agitato.
Come ben sapete pure voi, è fastidiosa, non riesco a toccara una cosa che la riempio di sudore..
Mi tocca sempre avere a portata di mano i fazzolettini e asciugarmi.
Tempo fa, ho fatto una visita medica, per sottopormi a un intervento, che penso voi già conoscete, ma di cui non mi sono fidato, anche perchè, come mi è stato detto, il sudore può svilupparsi in altre parti del corpo..
Ero però incuriosito, dal discorso delle Ionoforesi, ho visto che molti di voi le praticano e si trovano più che soddisfatti..
Mi sapete spiegare meglio in che cosa consiste, e se ci sono delle controindicazioni a ciò?
Aspetto vostre risposte.
Grazie. Buona giornata
silvia82
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 10
Iscritto il: mar nov 15, 2011 9:45 pm
Località: genova

Re: informazioni

Messaggioda Amos1980 » lun feb 06, 2012 11:31 am

Ciao Silvia..
Grazie mille per la tua risposta..
Ma come effetti collaterali che ti crea?
Perchè ironia della sorte, io ho le mani piene di ragadi, pur sudando mi si fanno i taglietti, e in invenrno ho le mani piene..
Metto spesso la crema, ma dicono che i taglietti non vanno bene con la ionoforesi..
Mi sapresti spiegare, come funziona l'apparecchio, dove lo si compra?
Ma le vaschette sono comprese con l'apparecchio?

Scusami tutte queste domande, ma voglio capire da chi ha provato come te..

Grazie. Ciao



silvia82 ha scritto:Ciao Stefano,
dopo una vita di disagi ed imbarazzo, pochi mesi fà ho iniziato a curarmi con la ionoforesi (fino ad ora solo le mani, anche se come te soffro di palmare e di plantare), dopo circa 10 sedute (10 ore) di trattamento è cominciato l'asciutto completo. Da quel giorno dalle mie mani non è più scesa neanche una gocciolina di sudore.
Dal giorno in cui ho raggiunto l'asciutto, ho iniziato a fare solo il mantenimento, 1 ora alla settimana.
E' un po' una rottura di balls dover stare lì un'ora con le mani a bagno nella vaschetta di alluminio a prenderti un po' di corrente (in questo consistono le sedute di ionoforesi), ma i risultati valgono la pena!!!!
Te lo consiglio vivamente, col cuore.
Io ho contattato la ditta bielsan. L'apparecchio che uso è il drielle.
Ciaoooooooo!!! in bocca al lupo! :D



Amos1980 ha scritto:Ciao a tutti, mi chiamo Stefano, ho 31 anni e vivo in provincia di Bergamo.
Fin da piccolo soffro di Iperidrosi, che mi colpisce soprattutto le mani e i piedi..
La cose si accentua molto soprattutto quando sono nervoso o agitato.
Come ben sapete pure voi, è fastidiosa, non riesco a toccara una cosa che la riempio di sudore..
Mi tocca sempre avere a portata di mano i fazzolettini e asciugarmi.
Tempo fa, ho fatto una visita medica, per sottopormi a un intervento, che penso voi già conoscete, ma di cui non mi sono fidato, anche perchè, come mi è stato detto, il sudore può svilupparsi in altre parti del corpo..
Ero però incuriosito, dal discorso delle Ionoforesi, ho visto che molti di voi le praticano e si trovano più che soddisfatti..
Mi sapete spiegare meglio in che cosa consiste, e se ci sono delle controindicazioni a ciò?
Aspetto vostre risposte.
Grazie. Buona giornata
Amos1980
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 5
Iscritto il: lun gen 30, 2012 9:55 am

Re: informazioni

Messaggioda eddie » mer feb 08, 2012 8:52 am

silvia82 ha scritto:Ciao Stefano,
dopo una vita di disagi ed imbarazzo, pochi mesi fà ho iniziato a curarmi con la ionoforesi (fino ad ora solo le mani, anche se come te soffro di palmare e di plantare), dopo circa 10 sedute (10 ore) di trattamento è cominciato l'asciutto completo. Da quel giorno dalle mie mani non è più scesa neanche una gocciolina di sudore.
Dal giorno in cui ho raggiunto l'asciutto, ho iniziato a fare solo il mantenimento, 1 ora alla settimana.
E' un po' una rottura di balls dover stare lì un'ora con le mani a bagno nella vaschetta di alluminio a prenderti un po' di corrente (in questo consistono le sedute di ionoforesi), ma i risultati valgono la pena!!!!
Te lo consiglio vivamente, col cuore.
Io ho contattato la ditta bielsan. L'apparecchio che uso è il drielle.
Ciaoooooooo!!! in bocca al lupo! :D


Ciao Silvia, il mantenimento settimanale per te funziona?
Io sono quasi alla fine del primo ciclo... sono indeciso se fare il mensile o il settimanale!

Per Stefano: la iono è un po' una rottura... ma vedrai che appena sentirai le tue mani asciutte, non vorrai più smettere :D
per i dettagli puoi leggere direttamente la pagina del produttore del drielle:
http://www.bielsan.com/tit/iperidrosi.html
è spiegato veramente tutto...
in bocca al lupo
Avatar utente
eddie
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 93
Iscritto il: mer gen 04, 2012 8:55 pm

Prossimo

Torna a Ionoforesi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti

cron