FORUM IPERIDROSI ERITROSI ERITROFOBIA

Oggi è dom feb 25, 2018 6:39 pm

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: info generali su ionoforesi
MessaggioInviato: mar gen 30, 2007 7:18 pm 
Non connesso
Principiante
Principiante

Iscritto il: mar gen 30, 2007 6:29 pm
Messaggi: 18
Località: cesena
Salve a tutti! Ho notato il vostro sito per caso e devo dire che mi ha fatto ritrovare una speranza dopo anni di paure e insicurezza legate all'iperidrosi alle mani e ai piedi :( ...dando un'occhiata ai vari topic mi sono accorto che la ionoforesi può essere un'ottima soluzione a tale problema.
Forse comprerò un apparecchio semi-pro ma sono ancora indeciso su quale...cosa mi consigliereste?
Sudando sia alle mani che ai piedi secondo voi mi conviene trattarli assieme in un unico ciclo con un totale di due ore al giorno o fare due cicli separati da dieci ore ciascuno(più o meno)?
grazie in anticipo per le vstre risposte :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: info generali su ionoforesi
MessaggioInviato: mer gen 31, 2007 12:55 pm 
Non connesso
Principiante
Principiante
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 14, 2006 1:25 am
Messaggi: 7
Località: Roma
gardo ha scritto:
Salve a tutti! Ho notato il vostro sito per caso e devo dire che mi ha fatto ritrovare una speranza dopo anni di paure e insicurezza legate all'iperidrosi alle mani e ai piedi :( ...dando un'occhiata ai vari topic mi sono accorto che la ionoforesi può essere un'ottima soluzione a tale problema.
Forse comprerò un apparecchio semi-pro ma sono ancora indeciso su quale...cosa mi consigliereste?
Sudando sia alle mani che ai piedi secondo voi mi conviene trattarli assieme in un unico ciclo con un totale di due ore al giorno o fare due cicli separati da dieci ore ciascuno(più o meno)?
grazie in anticipo per le vstre risposte :wink:


Ciao gardo, benvenuto sul forum!
La ionoforesi aiuta molto, va pero ricordato che i risultati ottenuti grazie a questa terapia sono temporanei , e per mantenerli è necessario ripetere dei cicli di mantenimento.

Ci sono diversi apparecchi in commercio, prova a vedere nella pagina dei link (sempre se esiste ancora).

Per il tipo di ciclo dipende dal tempo che hai a disposizione e da quale problema consideri piu grave (suppongo le mani).
Io personalmente preferirei fare prima le mani e poi successivamente i piedi.

Ciao, per qualsiasi cosa chiedi pure.

_________________
Quello che non ci uccide ci rende piu forti !!
Ciao Francè! Grazie per tutto ...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer gen 31, 2007 3:58 pm 
Non connesso
Esperto
Esperto
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 14, 2006 8:38 pm
Messaggi: 649
Località: Genova
Ciao Gardo, benvenuto... :wink:
anch'io mi sto informando sulla iono...e ti consiglio di leggerti il post di bruce lee "06-06-06 Jonome* Drielle è arrivata"...è molto interessante...

_________________
"Tutto è difficile prima di essere semplice"


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: info generali su ionoforesi
MessaggioInviato: ven feb 02, 2007 1:18 am 
Non connesso
Esperto
Esperto
Avatar utente

Iscritto il: mer dic 13, 2006 11:45 pm
Messaggi: 688
gardo ha scritto:
...
Forse comprerò un apparecchio semi-pro ma sono ancora indeciso su quale...cosa mi consigliereste?...


Ciao gardo e benvenuto nel Forum :wink:
per prima cosa dai un'occhiata a questo link: http://www.iperidrosi.org/viewtopic.php?t=20
Se poi hai ancora dei dubbi chiedi pure.

gardo ha scritto:
Sudando sia alle mani che ai piedi secondo voi mi conviene trattarli assieme in un unico ciclo con un totale di due ore al giorno o fare due cicli separati da dieci ore ciascuno(più o meno)?


Due ore al giorno di iono sono parecchie, io ho tentato di fare entrambi i trattamenti contemporaneamente, ma alla fine sono "scoppiato". Per tanto ti consiglio di trattare gli arti separatamente, facendo passare un pò di tempo tra un ciclo ed un altro. Considera che solitamente l'asciutto raggiunto agli arti trattati, determina benefici anche agli arti non trattati.
Voglio dire che se fai il ciclo alle mani dopo alcuni giorni che hai terminato il ciclo ai piedi, questi ultimi potrebbero beneficiare anch'essi del trattamento alle mani, prolungando il loro tempo di asciutto. Facendo i cicli contemporaneamente ti giochi questa possibilità.

a disposizione
Bruce Lee :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio feb 22, 2007 5:56 pm 
Non connesso
Principiante
Principiante

Iscritto il: mar gen 30, 2007 6:29 pm
Messaggi: 18
Località: cesena
Pochi giorni fa ho deciso di acquistare l'apparecchio per la iono della Biel***...il pacco è arrivato dopo solo 3 giorni e così ho iniziato subito il primo ciclo di terapia.All'inizi ero un pò indeciso se fare i cicli alle mani e piedi separati o nello stesso periodo, ma visti i vostri consigli alla fine ho optato per fare un primo ciclo alle mani e in un secondo momento i piedi.Dopo 8 ore di trattamento le cose vanno già molto meglio :wink: ,la sudorazione è diminuita molto,spero di ottenere fra poco l'asciutto...
L'unico inconveninte sono le piccole scottature ai polsi e alle dita quando uso la corrente un pò alta...come potrei fare a risolvere tale problema?Un'altra domanda...la pressione da esercitare con le mani sulle spugne deve essere alta o basta poco perchè la corrente agisca al meglio?Grazie a tutti voi perchè sto risolvendo un mio piccolo grande problema :P ....



ultima modifica: Bruce Lee venerdì 23/02/2007 h. 0:25


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven feb 23, 2007 12:30 am 
Non connesso
Esperto
Esperto
Avatar utente

Iscritto il: mer dic 13, 2006 11:45 pm
Messaggi: 688
benvenuto nel club, gardo :wink:

Mi fa piacere che stai riscontrando risultati positivi. Visto che reagisci positivamente alla iono, non esagerare con le sedute, ma rimani negli standards suggeriti dalla casa costruttrice del tuo apparecchio (primo ciclo da 7 a 10 sedute di un'ora). Non è necessario raggiungere l'asciutto durante il ciclo, potrebbe anche non accadere. Capita spesso che l'asciutto si raggiunga alcuni giorni dopo avere sospeso il trattamento.
Per quanto riguarda le scottature, ti consiglio innanzi tutto, di non esagerare con la corrente, poi di acquistare della vasellina bianca (la trovi in farmacia) e di applicarla sulle zone arrossate durante la seduta.
La vasellina serve per isolare la parte dalla corrente. Sulle dita, dove ci sono screpolature, oltre alla vasellina, puoi applicare del nastro isolante per elettricisti. Anche questo serve per isolare a parte indolenzita.

In ultimo, non è necessario esercitare pressione sulla spugna, basta appoggiare gli arti trattati. La spugna serve per impedire il contatto di mani e piedi con le vaschettte e per permetterci di appoggiarci. Anche se fossero sospese nell'acqua, la corrente arriverebbe comunque.


Spero di esserti stato utile


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Aiuto!!!!!!
MessaggioInviato: lun mar 05, 2007 12:39 am 
Non connesso
Pratico
Pratico

Iscritto il: dom mar 04, 2007 11:22 pm
Messaggi: 31
Località: Roma
ciao. sono venuto a conoscenza di questo forum x caso, quindi nn so ancora muovermi bene all'interno. cmq vi espongo il mio problema. soffro di iperidrosi maggiormente a mani e piedi, e fin ora ho cercato di risolvere il problema con visite da dermatologi, ma con scarsi risultati. ho eliminato le scarpe da ginnastica, ho fatto analisi x la tiroide (ma nn dipendeva da questo), ho usato medicinali a base di cloruro di alluminio, ma niente. nn so + cosa fare. x favore aiutatemi, nn c'è la faccio + a dovermi vergognare di dover dare la mano bagnata agli altri. grazie. ciao

_________________
Giuseppe


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it