Si parte con lo Jonomed: la mia esperienza...elettrizzante

Forum sulla ionoforesi.

Messaggioda Roby27 » lun lug 23, 2007 5:38 pm

Ciao e buon inizio di settimana a tutti. Ieri ho completato la mia 23ma seduta di iono viaggiando a livelli massimi di amperaggio, la situazione è la seguente: normalmente le mani non sudano ma, ad esempio, non appena prendo il cellulare per chiamare o messaggiare o, cmq impegno le mani in movimenti particolari (così ad ulteriore esempio prendendo delle monete dal portamonete della mia auto), i polpastrelli sudano e la parte superiore dei palmi sudacchia (complice forse anche lo spietato caldi di questi giorni). Io nn ci sto capendo niente, sarei più soddisfatto se le mani non sudassero sempre e comunque.. Per quanto concerne le sedute di iono mi sta investendo un senso di noia che forse mi porterà ad interrompere il trattamento e ad incrociare le dita sperando che questa situazione scompaia. Ecco, ora mentre scrivo alla tastiera le mani non sudano, sono calde, (un tempo, con questo torrido clima, l'avrei inzuppata), ma se, ad esempio, dovessi prendere il cellulare e utilizzarlo, gli impietosi polpastrelli comincerebbero a sudare e con essi, sia pur in modo minore, la parte superiore dei palmi..Eppure noto leggendo varie esperienze postate in questo forum, che la maggior parte ha risolto felicemente il problema con un numero molto minore di sedute e con amperaggi di gran lunga inferiori rispetto a quelli con cui tratto le mie mani...boh....sarò sfigato... certo posso stringere la mano a tutti senza imbarazzo, guidare l'auto senza bagnare lo sterzo...ok, sono soddisfatto ma vorrei esserlo di più..speriamo bene..

Kira sono felice per te, sia per l'asciutto che per la laurea.

Bruce tu che mi consigli? Un saluto al collega Bylbo.
Roby27
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 29
Iscritto il: mar apr 24, 2007 3:48 pm

Messaggioda Bruce Lee » lun lug 23, 2007 9:52 pm

Io ti consiglio di fermarti, Roby e di goderti i miglioramenti che hai avuto.
So benissimo che infastidisce l'idea di non aver raggiunto l'asciutto in ogni situazione, ma non lasciare che situazioni particolari ti impediscano di apprezzare i risultati ottenuti.
Vedrai che eventuali sbavature saranno corrette dai successivi mantenimenti.
Pensa sempre a come stavi prima di iniziare la iono... :wink:
Avatar utente
Bruce Lee
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 688
Iscritto il: mer dic 13, 2006 11:45 pm

Precedente

Torna a Ionoforesi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

cron