consiglio

Forum sulla ionoforesi.

Messaggioda batticuore » dom lug 29, 2007 8:23 am

ciao...ieri sera sono andata a ballare e nn potevo credere ai miei occhi, mani asciutte! nn mi era mai successo, mi capitava di sudare anche nelle disco all'aperte d'estate. ora volevo chiedervi...è da una settimana ke ho terminato il ciclo da 10 sedute...il mantenimento quand'è ke devo iniziarlo?
batticuore
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 30
Iscritto il: lun dic 25, 2006 8:30 pm

Messaggioda Bruce Lee » dom lug 29, 2007 5:53 pm

batticuore ha scritto:...il mantenimento quand'è ke devo iniziarlo?


e bravo Batticuore, complimenti per l'asciutto :wink:

Da http://www.iperidrosi.org/viewtopic.php?t=22
DOMANDE FREQUENTI
  • Dopo aver raggiunto l'asciutto, è necessario mantenere i risultati con delle sedute di mantenimento.
    Quando si comincia ad avvertire un lieve sudore ai polpastrelli (mediamente dopo 18-20 giorni) significa che il sudore sta tornando e che bisogna fare delle sedute di mantenimento, in genere ne bastano 3 da 30 minuti (ovviamente il numero di sedute necessarie puo variare da soggetto a soggetto).
Avatar utente
Bruce Lee
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 688
Iscritto il: mer dic 13, 2006 11:45 pm

Messaggioda batticuore » ven ago 10, 2007 6:27 pm

ciaoo....siete in vacanza???nn scrivete più...cmq vi volevo fare una domanda...ma a voi quanto durano le vaschette?a me subito si bucano penso, xke gia dopo la seconda-terza seduta quando alzo la vaschetta vedo che c'è acqua al di sotto!!
batticuore
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 30
Iscritto il: lun dic 25, 2006 8:30 pm

Messaggioda glis » ven ago 10, 2007 10:23 pm

ciao effettivamente siamo un po' in vacanza, io riparto domenica, montagna e fresco, forse freddo :D
Quella delle vaschette che si bucano non la capisco, la corrente non c'entra, evidentemente quelle di alluminio per alimenti non sono fatte per metterci dell'acqua quindi basta un buchino che l'acqua esce, le lasagne no :D se le buttate via riempitele di lasagne e mandatele a me :oops:
Prova a sovrapporne un paio o a metterci sotto una di plastica più grande (una per ognuna, l'acqua non deve toccare l'altra vaschetta altrimenti la corrente passa di lì e non dalle tue mani)
ciao
glis
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 507
Iscritto il: mer dic 13, 2006 7:00 pm

Messaggioda batticuore » sab ago 11, 2007 11:51 am

si ma se metto una vaschetta sotto quella con cui faccio iono ,che è bucata,cmq uscira acqua nella vaschetta sottostante. ma a nessuno succede che si buchino subito?? ho comprato anche quelle di buona qualita....
batticuore
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 30
Iscritto il: lun dic 25, 2006 8:30 pm

Messaggioda glis » sab ago 11, 2007 5:38 pm

Quelle di plastica non possono essere bucate, sarebbero rotte. Se vuoi strafare comprati delle teglie da torta (non rivestite o antiaderenti, di alluminio puro), quelle sono belle spesse e non dovrebbero dare problemi
glis
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 507
Iscritto il: mer dic 13, 2006 7:00 pm

Messaggioda batticuore » ven ago 17, 2007 9:08 pm

ciao...volevo chiedervi ma come si fa a fare iono alle ascelle con un apparecchio semiprofessionale?
batticuore
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 30
Iscritto il: lun dic 25, 2006 8:30 pm

PrecedenteProssimo

Torna a Ionoforesi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

cron