Pagina 1 di 1

Iperidrosi localizzata (inguine, fondoschiena)

MessaggioInviato: lun set 14, 2015 10:02 am
da chepalle
Salve ho 23 anni e si! sudo in quella zona! Appena cammino a ritmo moderato, o semplicemente sono in giro con gli amici, oppure mentre guido, inizio a sudare e mi si bagnano i pantaloni. La situazione peggiora quando sono nervoso.
Per risolvere cerco di indossare pantaloni scuri oppure di coprirmi con un giacchetto ma è davvero una scocciatura e sono sempre con il pensiero Ma si vedrà? Devo coprirmi? Inutile dire che ciò mi rende nervoso, insicuro e non mi fa godere la vita.

Ho provato i boxer sutran ma sono una ciofega, ovvero il sudore passa lo stesso.

C'è qualcuno con il mio stesso problema che può darmi consigli?

Re: Iperidrosi localizzata (inguine, fondoschiena)

MessaggioInviato: dom set 20, 2015 8:52 am
da abax
Benvenuto Chepalle! :smile:

In effetti su zone vaste c'è il solito problema che è difficile usar antitraspiranti (a maggior ragione, sto pensando, se son zone che poi uno copre anche quando dorme) e negli ultimi anni (almeno, che se ne sappia sul forum) s'è sviluppata questa opzione dei vestiti ad-hoc. Mi spiace non poterti essere d'aiuto. Una cosa che si può fare è far analisi mediche (tipicamente di parla di endocrinologo e dermatologo) per vedere se l' "iper" è secondaria (cioè dovuta ad altro).

Di fatto non è semplice trovar soluzioni al problema perchè si tratta del fatto che l'attivazione del nervo simpatico è troppo superioire alla norma: si può anche valutare l'aspetto psicologico (dipende da caso a caso), e lì posson darti qualche idea magari i topic dei rimedi della sezione "Eritrofobia".

Abax

Re: Iperidrosi localizzata (inguine, fondoschiena)

MessaggioInviato: gio set 24, 2015 11:34 am
da chepalle
Ciao e grazie per la risposta. In effetti l'unica speranza è fare una visita dall'endocrinologo e vedere se si tratta di iper secondaria. Vediamo un po'...

Re: Iperidrosi localizzata (inguine, fondoschiena)

MessaggioInviato: sab set 26, 2015 5:41 pm
da luigi
se sudi quando ci sono delle emozioni in ballo forse meglio vedere un psicologo?

Re: Iperidrosi localizzata (inguine, fondoschiena)

MessaggioInviato: dom set 27, 2015 9:44 am
da Sandro
luigi ha scritto:se sudi quando ci sono delle emozioni in ballo forse meglio vedere un psicologo?

Scusa luigi ma che consiglio è questo?
Qui il novanatanovevirgolanoveperiodico per cento degli utenti è iperidrotico emotivo. E ne abbiamo lette di esperienze di gente che con gli strizzacervelli non aveva concluso un bel niente, se non addirittura, visti i risultati, uscirne ancora più depressa. Ti rendi conto che lo stupendo forum che questo era prima dell'amputazione che hai effettuato potrebbe ulteriormente ridursi ad un'unica sezione come questa: “SUDATE? FATEVI CURARE DALLO PSICOLOGO”.
Cordiali saluti

Re: Iperidrosi localizzata (inguine, fondoschiena)

MessaggioInviato: dom set 27, 2015 5:31 pm
da luigi
scusa Sandro penso che sia un consiglio pertinente. Rimango dell'idea che e un problema di strizzacervelli, Magari non quelli professionisti che alla fine danno la colpa al fatto che la mamma ti metteva in castigo o la maestra d'asilo ti assilava. Ma un pizzico di filosofia e autoaccetarsi cosi come si è non sarebbe una cattiva idea.
Stiamo a vedere cosa dice l'endocrinologo unica speranza?

Re: Iperidrosi localizzata (inguine, fondoschiena)

MessaggioInviato: dom nov 01, 2015 12:44 am
da abax
Secondo me purtroppo spesso è persino vero che la colpa è di quello che c'han messo in testa da piccoli. Il punto è che, anche quando la componente principale del problema è psicologica, i rimedi topici possono aiutare, e magari lo psicologo no. Nel mio caso ad es. a me la psicoterapia e un'amica hanno aiutato a capir meglio la ragione dei miei problemi, a far le cose nonostante rossore e sudore, ma i miei problemi psicologici profondi son rimasti sempre quelli...

Abax