Pagina 1 di 1

Di notte sudate meno? Se si, perché?

MessaggioInviato: dom apr 05, 2015 8:20 pm
da Daniel89
Ciao ragazzi, vorrei sapere se anche voi avete notato che la sera, e soprattutto la notte, l'iperidrosi è meno invasiva rispetto le ore diurne. Vorrei sapere cosa accade di magicamente positivo al nostro organismo di notte che non accade di giorno.

Re: Di notte sudate meno? Se si, perché?

MessaggioInviato: dom apr 05, 2015 10:01 pm
da Daniel89
Ho ritrovato un vecchio post dove si parla di quest'argomento

viewtopic.php?f=25&t=4380

Re: Di notte sudate meno? Se si, perché?

MessaggioInviato: mar apr 07, 2015 2:25 pm
da md1983
Come spiega il Prof. Costa Angeli: “Il sudore dipende dalle ghiandole sudoripare (eccrine). Il sistema nervoso ortosimpatico è come una lampadina che, nelle persone che soffrono di iperidrosi, si accende di giorno e si spegne di notte. Pertanto, questi soggetti sudano molto durante il giorno, e soprattutto quando si trovano a svolgere un’attività importante nella loro giornata lavorativa o relazionale”.

http://www.milanosanita.it/public/notiz ... oblema.asp

Re: Di notte sudate meno? Se si, perché?

MessaggioInviato: mer apr 08, 2015 9:56 am
da Daniel89
Grazie MD per l'intervento.