iperidrosi ascellare

Domande, dubbi ed esperienze di chi soffre di Sudorazione eccessiva

Moderatore: luigi

iperidrosi ascellare

Messaggioda R0b3rt4 » sab mag 03, 2014 5:52 pm

Ho 26 anni,convivo da sempre con questo problema, ma soltanto durante la pubertà mi sono accorta che in realtà non era una cosa comune, quando alcune persone hanno iniziato a "prendermi in giro".
Non sono ancora ricorsa all'operazione, in quanto mi è stato sconsigliato vivamente da mia madre (infermiera) che mi ha elencato alcuni effetti indesiderati, quali la sudorazione compensatoria e tic nervosi.
Ho avuto modo inoltre di avere diversi colloqui con una psicologa e uno psichiatra a causa di un disturbo ansioso depressivo sviluppato intorno ai 20 anni, i quali mi hanno detto che non credono che l'iperidrosi ascellare sia dovuta ad un mio stato ansioso, quanto, piuttosto,
che questo disturbo mi limiti nelle relazioni interpersonali; lo stato ansioso si sviluppa spesso quando mi rendo conto di avere la maglietta fradicia, facendomi nascere il desiderio di andare via. Quando sono in mezzo ad amici o parenti non me ne preoccupo, sono sudata ma felice.. per intenderci.
avete qualche consiglio su qualche prodotto da usare per fermare o limitare l'iperidrosi ascellare, o potreste raccontarmi le vostre esperienze su come state affrontando la cosa?
grazie
R0b3rt4
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 4
Iscritto il: sab mag 03, 2014 5:15 pm

Re: iperidrosi ascellare

Messaggioda parrucca » dom mag 04, 2014 8:27 am

Ciao R0b3rt4!

Soffrendo di iperidrosi generalizzata non sono in grado di darti suggerimenti molto specifici per il tuo problema. Però nella sezione Antitraspiranti potrai sicuramente trovare testimonianze sull'uso di molti prodotti in casi simili al tuo. Inoltre mi sembra che l'impiego della tossina botulinica (vedi la relativa sezione) possa essere un trattamento molto efficace per l'iperidrosi ascellare.

Una domanda: sei già riuscita a trovare uno specialista competente di iperidrosi che possa seguirti? La mia personale opinione è che questo sia il primo, fondamentale passo per tentare di risolvere il problema.

Ma ora lascio la parola ai più esperti!
parrucca
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 28
Iscritto il: lun mar 03, 2014 10:15 pm

Re: iperidrosi ascellare

Messaggioda Stiglitz » dom mag 04, 2014 10:45 am

Welà R0b3rt4!!

Anch'io come te soffro di iper ascellare..

Ho visto che hai postato la tua esperienza con dermafresh, e la prima cosa che mi sento di dirti è che tale prodotto non è un vero e proprio antitraspirante, quindi ti consiglierei di passare subito a un prodotto un pò più forte ed efficace.

I più gettonati per le ascelle penso che siano:

- perspirex
- apaxil
- sweatstop

Io ho finora usato perspirex con risultati positivi, anche se ultimamente a volte funziona, altre un pò meno.

Inoltre, come ha detto Parrucca, puoi ricorrere al trattamento con tossina botulinica, che sembra davvero molto efficace contro il nostro tipo di iperidrosi; io personalmente non l'ho ancora provata, però conto di farlo a breve.

Ti faccio presente che il trattamento con botulino, lo puoi fare tranquillamente in alcuni ospedali in convenzione con il servizio sanitario nazionale.

Per qualsiasi domanda contattami pure!!

Ciauz!
Stiglitz
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 9
Iscritto il: ven feb 14, 2014 2:59 am

Re: iperidrosi ascellare

Messaggioda abax » lun mag 05, 2014 11:31 pm

Benvenuta R0b3rt4! :D

Come detto da Stiglitz, l'Iper Derma Fresh è blando. Per me puoi cmq usarlo la mattina, ma, non avendo tu avuto risultati dal prodotto, in concomitanza con altri più forti da usare la sera (se no la mattina puoi usarne un altro, magari non il giorno dopo aver messo l'antitraspirante, di certo non se è con alcool). Ti segnalo i topic importanti della sezione "Antitraspiranti". Quelli "storici" a circa il 20% di cloruro d'alluminio sono Perspy, Apaxil e Odaban; poi c'è Monoderma Idrosi al 15%; altri invece (Laris, Spirial) al 9-10%, come Iper Derma Fresh. Poi c'è l'Antihydral che è diverso, ma per lo più si usa per le mani...

Abax
"United we stand, divided we fall"
"It is not our differences that divide us. It is our inability to recognize, accept, and celebrate those differences" (Audre Lorde).
abax
Veterano
Veterano
 
Messaggi: 4499
Iscritto il: gio dic 14, 2006 3:14 am
Località: Reggio Emilia

Re: iperidrosi ascellare

Messaggioda R0b3rt4 » gio mag 08, 2014 12:27 am

Ciao ragazzi!!!
Sono felicissima che mi abbiate risposto, vi ringrazio per i vostri consigli e il vostro supporto!
Proprio stamattina sono andata in farmacia e ho preso il perspirex, spero di potervi comunicare al più presto gli effetti positivi.
:D :D :D
Grazie ancora! :)
R0b3rt4
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 4
Iscritto il: sab mag 03, 2014 5:15 pm

Re: iperidrosi ascellare

Messaggioda abax » ven mag 09, 2014 10:43 pm

Figurati! Il forum serve come prima cosa per questo! In bocca al lupo! 8)

Abax
"United we stand, divided we fall"
"It is not our differences that divide us. It is our inability to recognize, accept, and celebrate those differences" (Audre Lorde).
abax
Veterano
Veterano
 
Messaggi: 4499
Iscritto il: gio dic 14, 2006 3:14 am
Località: Reggio Emilia


Torna a Iperidrosi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti