FORUM IPERIDROSI ERITROSI ERITROFOBIA

Oggi è lun gen 22, 2018 1:19 am

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mar mar 11, 2014 3:33 pm 
Non connesso
Principiante
Principiante

Iscritto il: mar mar 11, 2014 3:19 pm
Messaggi: 11
Buongiorno,vorrei iniziare facendo i complimenti a chi ha ideato questo forum per la funzionalità,aggiornamenti e la possibilità di scambiarsi esperienze di un problema sottovalutato da chi non ne soffre ma che ha degli effetti sconvolgenti sulla vita sociale di chi ne è vittima!

Sono un ragazzo di 22 anni che da alcuni mesi precisamente dopo il periodo natalizio ha cominciato ad avere sintomi di una sudorazione sempre in costante aumento! La situazione attuale è di inzuppare magliette anche molto leggere di sudore all'altezza delle ascelle e di avere una costante umidità di mani e piedi fastidiosa in quando la noto ma non eccessiva! Sono una persona molto precisa che ama stare in mezzo alla gente sempre curato al massimo e molto ossessionato dall'igiene ci tengo davvero molto alla mia presenza! Da quando ho cominciato ad avvertire sintomi di iperidrosi non riesco più ad uscire di casa,non sono in grado di avere progetti per il futuro strano sono un tipo molto ambizioso!Non vedo l'ora di addormentarmi sperando in un giorno migliore che sembra non arrivare!Ormai sogno anche di sudare la notte nei miei sogni!Ne sono ossessionato!

Ho fatto analisi e quant'altro e il mio dottore ha detto che è tutto ok e passerà!

Le mie domande!

Visto che in precedenza non ho mai riscontrato problemi legati ad un'eccessiva sudorazione può essere una condizione temporanea!?

Sono in un periodo di forte stress e ansia legata appunto a questa sudorazione che mi sta rovinando la vita in questo momento,potrebbe essere questa la causa scatenante?

Le mie ascelle sembrano rubinetti le sento sgocciolare tutto il giorno mai avvertita tale situazione!


Vi ringrazio amici del forum!


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar mar 11, 2014 7:33 pm 
Non connesso
Pratico
Pratico

Iscritto il: ven apr 01, 2011 2:02 pm
Messaggi: 93
ciao Diamond, non disperare.....se ti fai prendere dal nervosismo e dalla depressione/pensieri negativi non ne esci facilmente. Io ho una sudorazione eccessiva al viso, in altre parti del corpo meno, ma mi interessa poco perché avendola al viso è ancora più invalidante di quella ascellare per me...non voglio sminuire il tuo disagio, ma se leggi il forum vedrai che molte persone hanno problemi più gravi di iper alle mani tali da non prendere nemmeno un foglio in mano per non inzupparlo.

Io, grazie ai consigli di un utente qui salvo24 che non finirò mai di ringraziare, ho scoperto un prodotto antitraspirante ottimo, lo SWEAT STOP...clicca sul link per leggere l'intera discussione qui sul forum.

Questo antitraspirante è indicato per vari utilizzi, uno dei quali quello ascellare...

se ti vuoi fare una panoramica di prezzi, vai qui: http://www.sweat-stop.it/Shop-Antitrasp ... lle-corpo/

......se leggi la discussione che ti ho linkato prima, ci sono tutti i suggerimenti per usarlo al meglio...sembra una cosa scontata, ma io sono rinato usando quell'antitraspirante in versione "viso" e grazie ad una soluzione galenica allegata non ho più problemi di sudorazione al viso

Fammi sapere che ne pensi, se ti servono suggerimenti e consigli vari...

per le domande....provo a rispondere con la mia esperienza di convivenza con questo tipo di disagio, ovviamente senza nessuna nozione medica :) :)

1. Nemmeno io ho mai avuto problemi prima di accorgermi, durante un'interrogazione a scuola (parlo quindi di una quindicina di anni fa) una sudorazione eccessiva, mai avuta....è stata la prima volta che io ricordi....mi sono portato dietro questo problema a distanza di un decennio..pensando sempre "adesso se ne va"..."forse era la pubertà", "squilibrio ormonale" ecc....ovviamente dagli esami nulla da segnalare....quindi risposta definitiva personale: può essere come non può essere...a me non è stata temporanea..per niente.

2. Sicuramente la paura di sudare, può scaturire un circolo vizioso: inizio a sentire le prime gocce, penso "oddio adesso sudo, che figura faccio?" ....ovviamente accresce l'ansia e si suda di più...e più si suda più ci si sente a disagio...e più ci si sente a disagio..insomma credo che tu sappia il meccanismo....

Scusami se mi sono dilungato...è che dopo essere stato aiutato molto qui sul forum, mi fa piacere se posso essere d'aiuto io agli altri.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar mar 11, 2014 10:13 pm 
Non connesso
Principiante
Principiante

Iscritto il: mar mar 11, 2014 3:19 pm
Messaggi: 11
Ice86 ti ringrazio infinitamente per aver risposto e per i tuoi consigli e di sicuro darò un'occhiata al prodotto che mi hai segnalato...Mi dispiace molto per il tuo disagio al viso l'iperidrosi è una brutta bestia in qualsiasi punto colpisca!Per quando riguarda gli antitraspiranti non ne ho ancora fatto uso fin'ora anche perchè sò delle controindicazioni che riguardano sostanze presenti in questi prodotti come sali d'alluminio,triclosan e molte altre!L'intervento è molto invalidante le controindicazioni non ne valgono la pena!La ionofresi c'è chi dice sia funzionale e riduce molto la sudorazione nelle parti trattate!Il botulino costoso e con durate variabili dai 6/10 mesi!Ultimamente dato il mio disagio e la voglia di risolverlo perchè non sono in grado di pensare che sia una condizione che dovrà accompagnarmi per il resto della vita,mi sono molto informato e sono venuto a conoscenza di un'intervento laser che và a bruciare le cellule eccrine che appunto riguardano la nostra sudorazione eccessiva lo esegue un dtt.re a Padova è una tecnica nuova che viene dall' America e dovrebbe essere definitiva con una massimo due sedute!In italia è in sperimentazione da circa 3 anni i costi poco specificati e per quello che ho capito proibitivi,si parla di 3.500 euro non una passeggiata!

Ice68 anche se sono nuovo in questo problema se posso esserti di aiuto non esitare a chiedere!Grazie!


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer mar 12, 2014 12:00 am 
Non connesso
Veterano
Veterano

Iscritto il: gio dic 14, 2006 3:14 am
Messaggi: 4491
Località: Reggio Emilia
Benvenuto Diamond! :smile:

Interessante la cosa del laser, per il fatto che ogni tanto se ne parla qui ma poi non si vien mai a sapere di utenti che l'abbian provato. Quanto alle contrindicazioni riguardanti il cloruro d'alluminio, credo allora non si dovrebbero usar neanche i deodoranti.

Io credo che sia successo qualcosa che t'ha scatenato l' "iper", qualcosa che ha fatto venir fuori problemi che, come dire, "erano lì" in attesa di "esplodere". Io penso che potrebbe interessarti anche valutare l'aspetto psicologico della questione, ad esempio dando un'occhiata alla sezione "Psicologia", e ai topic dei rimedi di "Eritrofobia".

Abax

Ps: Non sposto la conversazione in "Spazio di benvenuto" perchè pone già questioni specifiche, a partire dal titolo. Non credo tu abbia bisogno di presentarti dopo questo topic, ma, se ti va, puoi aprirne uno lì. Ti chiedo di non esagerare coi caratteri grandi e i colori che, se aiutano a sottolineare i passaggi più importanti, quando caratterizzano l'intero post invece secondo me penalizzano la lettura.

_________________
"United we stand, divided we fall"
"It is not our differences that divide us. It is our inability to recognize, accept, and celebrate those differences" (Audre Lorde).


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer mar 12, 2014 2:59 am 
Non connesso
Principiante
Principiante

Iscritto il: mar mar 11, 2014 3:19 pm
Messaggi: 11
Abax scusa per i colori rappresentavano un pò la mia allegria nella vita erano quasi una metafora!

Per la questione dei sali d'alluminio mi sono informato molto paragonando riscontri su internet e da medici di mia conoscenza diciamo che l'argomento non mette d'accordo nessuno!L'alluminio può causare problemi nel tempo e con un uso spropositato ma un pò come tante altre cose nella nostra vita,farmaci,alcolici,fumo e così via!

Per quando riguarda il laser anchio sono molto interessato e vorrei dei giudizi di chi magari ha optato per questa soluzione!

Vi posto il link del video che parla appunto di questa nuova tecnica:

http://www.youtube.com/watch?v=k-xoppJrVOM

abax la penso come te per il mio di problema era lì pronta per poi scatenarsi appena si presentasse occasione!
Di certo il mio periodo oltre al fattore iperidrosi che è arrivato un pò di conseguenza è stato abbastanza devastante in tutto!
Che ne pensi potrebbe essere temporanea questa disfunzione che mi porta a questa sudorazione profusa??

Sono a disposizione come sempre per qualsiasi domanda se posso aiutarvi!
Voglio risolvere la mia condizione e aiutare magari anche gli altri!Capisci cosa significa essere "iper" solo se ci passi!

Saluti Diamond!


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer mar 12, 2014 11:56 am 
Non connesso
Pratico
Pratico

Iscritto il: ven apr 01, 2011 2:02 pm
Messaggi: 93
il cloruro di alluminio se ci fai caso, viene spesso usato, in piccole dosi, nei deodoranti, soprattutto quelli che dicono di combattere il sudore...certo, anche secondo il mio medico, non fa bene al 100% assumerne in quantità spropositata e prolungata...dietro suo consiglio io faccio due applicazioni di 20% e due di 13% a settimana.....mi ha consigliato di bere molta acqua, almeno 1.5-2L giornalieri....ovviamente conoscendo il mio quadro clinico nell'insieme

se hai timore di sostanze mediche contenute in questi flaconi prodotti all'estero, puoi sempre provare, per iniziare, con una soluzione galenica prodotta in farmacia....ovviamente parlane col tuo medico, dermatologo o quello che sia...

la soluzione galenica, per iniziare, potrebbe essere una cosa del genere:

10% di cloruro di alluminio
70% di acqua distillata
20% di alcohol

è più un'indicazione, non prenderla alla lettera e ti raccomando di parlarne sempre col medico prima.....

ti riporto la mia esperienza:

ho comprato il prodotto Sweat Stop fattore 13 (13% di cloruro di alluminio)...ho speso circa 30€...un costo per me non irrilevante......usandolo come consigliato ho avuto benefici, ma non totali...diciamo che la sudorazione era interrotta di un buon 80%....qualche alone di sudorazione frontale compariva sempre quando, per esempio, dal freddo entravo in un ufficio caldissimo (accidenti, ma non sentono caldo negli uffici? :) ) o quando in situazioni difficili, dove prima scorreva il gocciolone, la fronte si imperlava soltanto...per dirti ero soddisfatto....ma sai com'è...desideravo di più; parlando col mio medico mi disse di non fidarmi al 100% di quelle sostanze presenti nel flacone....e mi consigliò una soluzione galenica che non includeva le decine di sostanze del flacone...perché alla fine, la maggior sostanza che ferma la sudorazione era il cloruro di alluminio....

venni sul forum, presi l'indicazione di un moderatore qui CLICCA QUI, la feci leggere al mio medico che era d'accordo sulle dosi, visto che il 13% non mi risultava efficace al 100%, mi consigliò di provare il 20% alternandolo col 13% per non assumere una quantità sproporzionata di alluminio....e così ho fatto e mi ritrovo contento...il costo della soluzione galenica di 100ml è stato di 9€ compreso boccettino e dosatore di gocce....ma dipende dalla farmacia...un'altra voleva 15€ e ci impiegava 10 giorni...quella che me l'ha preparato ce ne ha messi 5....

ti riporto una mia esperienza: un giorno ero in ritardo a prendere un treno, feci più di 500m correndo, con una valigia pesante un 3-4Kg se non di più....salendo le scale della ferrovia in corsa (erano 3 rampe di scale)....il treno lo presi, ma faceva un caldo boia dentro....all'uscita mi accorsi di non avere la fronte umida, ma ovviamente la schiena e il petto fradici di sudore....ma ero contentissimo lo stesso....fu una sorpresa totale, un risultato desiderato da anni...

con questa mia esperienza voglio dire che i nostri corpi non sono uguali, ognuno reagisce diversamente...io ho una compensatoria alla schiena e meno al petto, non è fastidiosa, ma c'è...ma a me importa meno di 0, basta che non sia in faccia :D

ti ho consigliato di provare il 10% per iniziare, per capire che effetti ti fa....prendi sempre le mie parole come esperienze personali per farti una panoramica, non come indicazioni mediche :good:

un ultimo suggerimento....in una eventuale preparazione galenica, includi anche l'estratto di aloe vera, aiuta a combattere l'irritazione.....e scusami se mi sono dilungato di nuovo ;)

Diamond ha scritto:
Capisci cosa significa essere "iper" solo se ci passi!


verissimo! c'è chi ti dice di non preoccupartene e poi ti giudica dietro, c'è chi ti dice di non stare a sentire un gruppo su internet che "vogliono vendere, vogliono fare soldi"...c'è chi ti dice che non è invalidante salvo scoprire poi che ti appellano nomignoli o fanno sorrisini quando parli squadrando la fronte.....insomma......solo chi ce l'ha lo capisce!


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer mar 12, 2014 1:18 pm 
Non connesso
Principiante
Principiante

Iscritto il: mar mar 11, 2014 3:19 pm
Messaggi: 11
Ice68 grazie per il consiglio!Avevo sentito parlare della soluzione galenica ma per il momento aspetto un pò anche perchè a breve ho la visita dal dermatologo e vediamo cosa riscontra lui nel mio problema magari possono essere cause che si possono marginare con accorgimenti!

Mi voglio permettere di dare un consiglio!
Molto dipende dal nostro auto controllo!Il problema c'è sicuramente per chi ha una sudorazione eccessiva ma il 30 % e dato dal nostro agitarci e stressarci per il sudore che produciamo e le conseguenti ascelle pezzate,mani grondanti,fronte allagata e piedi che navigano nelle nostre scarpette!
Vi faccio un esempio banale stamattina doccia, deodorante comune senza alluminio t shirt grigia e dopo 15 minuti ero allagato sotto le ascelle,invece di reagire come di solito con il panico più totale mi sono controllato e ho preso la situazione con calma!Risultato?
Torno a casa mi tolgo il giubbotto e su una ascella l'alone era davvero piccolo sull'altra completamente asciugato!
Sono rimasto stupito e soddisfatto!Amici "iper" cercate di basarvi molto sul vostro autocontrollo e il sudore si potrebbe ridurre e le situazioni di stress anche!
Sono sempre in sbattimento per trovare nuove soluzioni e posterò sempre ciò che ritengo efficace!
Aiutarci a vicenda è già molto,parlarne liberamente con chi ne soffre fantastico!

E come diceva ice68 a cui dò pienamente ragione ogni soluzione è prettamente personale!Per un 20% di persone funzionare, per un 30% può apportare benefici minimi per un altro 50 % può essere un'altro tentativo fallito!
Ma tentar non nuoce non fermatevi a sperimentare nuove cose sempre sotto un controllo medico se si parla di tecniche con uso di sostanze di cui non si è sicuri,e prima o poi tutti risolveremo!

Saluti Diamond!


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it