Ossibutinina Cloridrato. Curarla si può...!!! Parte II

Domande, dubbi ed esperienze di chi soffre di Sudorazione eccessiva

Moderatore: luigi

Re: Ossibutinina Cloridrato. Curarla si può...!!! Parte II

Messaggioda federico » gio lug 17, 2014 11:51 pm

Grazie mille sia a Haylavir che a md1983 per le risposte! Siete stati davvero gentilissimi da oggi le prenderò prima dei pasti.
La dottoressa che mi segue è Milena De Marinis che poi è quella che ha creato anche un'associazione onlus per chi soffre di iperidrosi (spero si possa scrivere).
Mi son sempre trovato bene e i due trattamenti di botulino me li ha fatti lei.
Solo questo fatto dell'ossibutinina dopo i pasti non mi convinceva.
Proverò ad assumerla anche col latte non ci avevo pensato!
federico
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 6
Iscritto il: gio lug 17, 2014 5:08 am

Re: Ossibutinina Cloridrato. Curarla si può...!!! Parte II

Messaggioda parrucca » ven lug 18, 2014 1:06 pm

Ciao a tutti, vorrei aggiornarvi sulla mia esperienza.

Da circa un mese sto assumendo 2 compresse di ossibutinina (farmaco di marca) al giorno, per una dose quotidiana totale di 10 mg. La mia è un'iperidrosi generalizzata (che però non interessa mani e piedi), ma la zona più problematica è il viso. Ho notato dei notevoli miglioramenti: prima col caldo estivo sudavo copiosamente anche stando fermo o in caso di attività fisica leggera, mentre ora in queste situazioni il sudore è quasi del tutto scomparso. Invece devo dire che, in caso di sforzi intensi, l'effetto del trattamento finora è stato minimo (mi riferisco soprattutto al viso, mentre sul resto del corpo l'efficacia mi sembra maggiore). In queste situazioni sudo molto, il che sarebbe anche accettabile, ma il problema è continuo a farlo a lungo anche una volta interrotto lo sforzo. Per quanto riguarda gli effetti collaterali, ho riscontrato talvolta un po' di secchezza delle fauci, ma assolutamente tollerabile. In generale sono soddisfatto della terapia: non ha risolto completamente il problema, ma senz'altro l'ha reso molto più gestibile.

Per Mimmi: soffro anch'io di reflusso, con una leggera ernia iatale, e attualmente sto completando un ciclo di pantoprazolo. Per questa ragione la dermatologa ha preferito consultarsi con un gastroenterologo prima di prescrivermi l'ossibutinina. Secondo lei sarei stato in grado di tollerare questo trattamento e devo dire che finora è stato così. Per quanto riguarda il glicopirrolato, non pensavo che avesse un diverso effetto sul reflusso rispetto all'ossibutinina. Ho provato a recuperare in Internet il foglietto illustrativo del Robinul e dovrei averlo trovato su questa pagina. Si legge: "Use Robinul with caution in the elderly and in all patients with: (...) Hiatal hernia associated with reflux esophagitis, since anticholinergic drugs may aggravate this condition", analogamente a quanto indicato per l'ossibutinina.
parrucca
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 28
Iscritto il: lun mar 03, 2014 10:15 pm

Re: Ossibutinina Cloridrato. Curarla si può...!!! Parte II

Messaggioda abax » dom lug 20, 2014 2:26 pm

Benvenuti Federico e Mimmi! :smile:

Se vi va, potete presentarvi in "Spazio di benvenuto".

Vi chiedo però di ricorrere ai mp per i nomi dei professionisti.

Abax
"United we stand, divided we fall"
"It is not our differences that divide us. It is our inability to recognize, accept, and celebrate those differences" (Audre Lorde).
abax
Veterano
Veterano
 
Messaggi: 4502
Iscritto il: gio dic 14, 2006 3:14 am
Località: Reggio Emilia

Re: Ossibutinina Cloridrato. Curarla si può...!!! Parte II

Messaggioda federico » lun lug 21, 2014 3:11 pm

Ciao Abax..scusa per aver scritto il nome della dottoressa.. mea culpa! :)
federico
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 6
Iscritto il: gio lug 17, 2014 5:08 am

Re: Ossibutinina Cloridrato. Curarla si può...!!! Parte II

Messaggioda violetta » mar lug 22, 2014 9:11 pm

Ciao ragazzi
aggiorno anch'io....
Sto assumendo l O. da circa un mese. e davvero ho riscontrato una certa diminuzione della sudorazione.
Comunque è proprio singolare che un farmaco per l'incontinenza urinaria possa limitare il sudore :|

Cercavo dei consigli..
io di solito la prendo la sera prima dei pasti. ma purtroppo mi causa dei fastidiosi crampi allo stomaco.
qualcuno di voi ne soffre?
come ho letto nei post precedenti, il latte potrebbe aiutare?
violetta
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 32
Iscritto il: gio apr 26, 2007 5:51 pm

Re: Ossibutinina Cloridrato. Curarla si può...!!! Parte II

Messaggioda federico » sab lug 26, 2014 1:23 pm

ciao Violetta.
Io la sto assumendo 2 volte al giorno prima dei pasti con un bicchiere di latte e ho notato che quei lievi dolori allo stomaco sono passati.
puoi provare anche tu..tentar non nuoce :)
Ma tu prendi 2 pasticche insieme di sera?
federico
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 6
Iscritto il: gio lug 17, 2014 5:08 am

Re: Ossibutinina Cloridrato. Curarla si può...!!! Parte II

Messaggioda violetta » dom lug 27, 2014 9:21 am

ciao federico
allora ..la dottoressa mi aveva detto di prenderle la sera.. una settimana fa assumevo 1 cp e 1/2 prima dei pasti, ma ho interrotto per qualche giorno per via dei crampi. ora ho ricominciato con una cp con il latte e i dolori cosi effettivamente non ci sono.

vorrei dire questo: di solito dopo pochi minuti che sono sveglia gia le mani mi sudano. provando ad assumere l'O. mi sveglio che sono asciutta e soprattutto anche tranquilla. e questa sensazione per me è semplicemente meravigliosa
Cmq non vorrei assumerla continuamente ma magari riservare la cura in concomitanza a eventi, uscite ....
( se riuscirò a laurearmi per novembre....sicuramente in quel caso si!)
Ripeto, non mi piacciono i farmaci!

Ora in ogni caso vorrei cominciare con un ciclo di iono..
violetta
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 32
Iscritto il: gio apr 26, 2007 5:51 pm

PrecedenteProssimo

Torna a Iperidrosi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

cron