Guarigione possibile?

Domande, dubbi ed esperienze di chi soffre di Sudorazione eccessiva

Moderatore: luigi

Re: Guarigione possibile?

Messaggioda drops » mer set 19, 2012 7:43 am

simone,

io non credo affatto che l'iperidrosi si possa sconfiggere con una pillola o, peggio, con l'intervento

non sono iscritto al partito dei folli che sostengono che i vaccini siano la causa di tutti i mali: hanno salvato milioni di persone, negarlo vuol dire solo essere ottusi

continuo non ad essere perplesso ma a non capire dove vuoi arrivare

"ho imparato a vedere quel secondo infinito che la gente ti guarda proprio all'H delle ascelle e pensa che magari non ti lavi e che sudi da far schifo"

cosa cacchio vuol dire?
drops
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 110
Iscritto il: ven set 30, 2011 12:54 pm

Re: Guarigione possibile?

Messaggioda simoga » mer set 19, 2012 9:01 am

Perfetto ,
non credi come in molti che il tutto si possa risolvere con pillola ed intervento ed è gia' un traguardo credimi non da tutti .
I vaccini han salvato molte persone è vero ma di certo non tutti quelli del protocollo servivono e servono tuttora, a mio figlio non ne faro' neanche uno; ci sono gia' io che geneticamente gli passo una bassa difesa immunitaria, ed ho conosciuto troppe persone diventate handicappate per vaccinarlo. Ma l'argomento non è questo.


VOGLIO arrivare ad un miglioramento,capire le cause e sconfiggere,limitare questa iperidrosi.
la frase: ho imparato a, mi riguarda, ho capito come si soffre socialmente quando la gente ti guarda le magliette pezzate e magari pensano che puzzi,non ti lavi, è orribile; solo chi ha l'iperidrosi ti puo' comprendere, gli altri ti prendono per esagerato.


Avendo studiato medicina ufficiale, biologia, medicine alternative di ogni genere posso permettermi di conoscere cose che i medici tradizionali non conoscono e posso non conoscere cose ufficiali che i medici laureati conoscono.
La salute è un equilibrio di fattori, lo ripeto sino alla noia; l'approccio nel perseguirla indi deve tendere ad equilibrare i fattori che vanno a determinarla. In parole da gente semplice: se mangi male, sei negativo e nervoso , non puoi pensare di aver la possibilita' di una salute ottimale; ma andremmo su discorsi lunghi giorni, piuttosto, date una letta al libro di matteo dall'osso e ne ricaverete buone cose !!!
simoga
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 12
Iscritto il: dom set 16, 2012 8:03 pm

Re: Guarigione possibile?

Messaggioda drops » mer set 19, 2012 9:31 am

No comment sulla tua decisione di non vaccinare tuo figlio.

Sinceramente, dopo oltre 30 anni di convivenza con l'iperidrosi, di cosa pensa la gente non me ne puo' fregare di meno. Quello che mi interessa e' il disagio che l'iper mi procura in attività quotidiane, il fatto di dover fare tutto quanto con l'handicap del sudore costante.

Sono d'accordo sul fatto che per stare bene sia necessario tenere sotto controllo diversi aspetti, inclusi quelli psicologici.

Ma non credo assolutamente che quello che mangi o bevi abbia alcuna relazione con l'iperidrosi. Ovvio, se bevi 10 caffe' al giorno, sicuramente non ti aiuta.
drops
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 110
Iscritto il: ven set 30, 2011 12:54 pm

Re: Guarigione possibile?

Messaggioda simoga » mer set 19, 2012 9:50 am

Questo è un articolo con approccio olistico ai problemi di salute:

http://www.ilnuovomondo.it/artsalutemigliorare.htm


Ho un pregio grande: non mi piace fare quello che fanno tutti SOLO perchè un giorno QUALCUNO ha detto che bisogna fare così !!!
E' grazie a questo modo di fare che son diventato cio' che sono.

L'alimentazione INVECE è il 90% della causa di qualunque malattia escludo indi quelle genetiche.
Certo, 10 caffè non sono davvero il massimo pero' chissenefrega dell'iperidrosi, se ne bevi 10 devi pensare ad un infarto o a delle palpitazioni; sudare in quel frangente è davvero l'ultimo dei tuoi problemi :)


Igienisti come shelton o ehret hanno scritto testi, portato prove a riguardo dell'alimentazione fondamentale fattore di salute.
Sono sempre del parere però che nell'iperidrosi secondaria c'è un'intossicazione da metalli pesanti, mercurio tra tutti e dipende molto da cio' che si ha in bocca in termini di amalgame e denti devitalizzati. QUESTA e' L'UNICA cosa diversa che ho da pochi mesi ad ora, indi l'unica cosa che puo' avermi causato l'iperidrosi.
simoga
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 12
Iscritto il: dom set 16, 2012 8:03 pm

Re: Guarigione possibile?

Messaggioda marika03 » mer set 19, 2012 11:21 am

drops ha scritto:No comment sulla tua decisione di non vaccinare tuo figlio.

Sinceramente, dopo oltre 30 anni di convivenza con l'iperidrosi, di cosa pensa la gente non me ne puo' fregare di meno. Quello che mi interessa e' il disagio che l'iper mi procura in attività quotidiane, il fatto di dover fare tutto quanto con l'handicap del sudore costante.

Sono d'accordo sul fatto che per stare bene sia necessario tenere sotto controllo diversi aspetti, inclusi quelli psicologici.

Ma non credo assolutamente che quello che mangi o bevi abbia alcuna relazione con l'iperidrosi. Ovvio, se bevi 10 caffe' al giorno, sicuramente non ti aiuta.



concordo con te su tutto :!: :so_happy:
Carpe diem
marika03
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 105
Iscritto il: mer lug 11, 2012 11:03 pm
Località: ferrara

Re: Guarigione possibile?

Messaggioda Blue Velvet » mer set 19, 2012 2:14 pm

Simone

Quando fai i "due punti" (:) non devi lasciare spazio tra la parola e i due punti, altrimenti si continua a formare quello smile.

Così: non così_: (ho messo il trattino basso sennò compariva lo smile)

Anche quando fai le virgole e i punti, nessuno spazio prima del simbolo della punteggiatura. Così, non così ,
Distanzia un po' i periodi se devi scrivere post lunghi. Non usare i puntini di sospensione al posto della punteggiatura, ne abbreviazioni da sms.
Te li ho modificati io nel frattempo.


Cercate di facilitare il più possibile la lettura dei vostri post anche agli altri, grazie.
"La Repubblica, una e indivisibile [...]" (art. 5 Cost.)
Avatar utente
Blue Velvet
Maestro
Maestro
 
Messaggi: 1208
Iscritto il: sab feb 21, 2009 4:58 pm
Località: Milano

Re: Guarigione possibile?

Messaggioda Blue Velvet » mer set 19, 2012 2:25 pm

simoga ha scritto:Sono sempre del parere però che nell'iperidrosi secondaria c'è un'intossicazione da metalli pesanti, mercurio tra tutti e dipende molto da cio' che si ha in bocca in termini di amalgame e denti devitalizzati.

Stai confermando il mio dubbio circa la tua iperidrosi, e cioè che si tratti di secondaria, non primaria.
In tal caso, non so quanto possano "aver fondamento" le tue ipotesi con noi, che siamo praticamente tutti sofferenti di iperidrosi primaria :!:

simoga ha scritto:tu sei perplesso semplicemente perchè pensi che l'iperidrosi si possa sconfiggere con una qualche pillola o intervento.
Ogni malattia è una risposta immunitaria di un qualche comportamento errato o genetico ...
cambiare l'approccio significa mettersi in gioco , IO nella mia vita ho scoperto molte verita' ritenute scomode o tenute nascoste.


L'iperidrosi non è attualmente guaribile, quindi non c'è intervento, pillolina o intruglio di alchimista che possa farti guarire.
Il malfunzionamento dell'ipotalamo produce un eccessiva stimolazione del sistema nervoso simpatico, e determina l'iperidrosi. Poi aggiungici tutti i attori aggravanti che vuoi, ansia, emotività, ecc.
Se è chiaro questo concetto, è chiaro anche che non si può guarire dall'oggi al domani da questo disturbo (per chi soffre di iperidrosi PRIMARIA)
"La Repubblica, una e indivisibile [...]" (art. 5 Cost.)
Avatar utente
Blue Velvet
Maestro
Maestro
 
Messaggi: 1208
Iscritto il: sab feb 21, 2009 4:58 pm
Località: Milano

PrecedenteProssimo

Torna a Iperidrosi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 8 ospiti

cron