E' ora di affrontare un grande progetto

Domande, dubbi ed esperienze di chi soffre di Sudorazione eccessiva

Moderatore: luigi

Re: E' ora di affrontare un grande progetto

Messaggioda vincenzoso » lun lug 11, 2011 3:52 am

ciao petra senti la scheda c'è già si tratta eventualmente di aggiungere qualcosa, pubblicizzarlo negli altri topic non mi sembra corretto, un topic è fatto per parlare di un determinato argomento.... l'unica era come avevo proposto di inviare qualche mp o mail ma non per coinvolgere di forza le persone semplicemente perchè c'è gente che non usa con frequenza il forum e che potrebbe essere interessata all'iniziativa... però ha ragione anche blue a dire che così disturbo gli altri.... boh per ora ho fatto il topic, voi cercate di collaborare se scriviamo spesso rimarrà sempre in cima e anche facessimo una scheda a settimana nel giro di un anno o due qualcosa vien fuori.... ho visto che è piaciuta a molti la dieta di donald, io faccio quella di suo fratello, Mc Donald :mrgreen:
vincenzoso
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 107
Iscritto il: dom mag 24, 2009 7:45 am
Località: prato

Re: E' ora di affrontare un grande progetto

Messaggioda Greta » mar lug 12, 2011 1:46 pm

…mettiamoci a “nudo”!

Sesso: femmina

Età 19

Altezza / 1.70 circa

Peso / 57 kg

Eventuali indicazioni / non fumo, astemia, nessun problema di salute

Tipo di iperidrosi o eritrofobia... / iperidrosi mani (4) – piedi - ascelle (3) anche se con il caldo mi sono accorta che sudo un po’ dappertutto…pancia, schiena…

Quando è iniziato il disturbo / da quel che ricordo ne soffro da sempre..portavo già il borotalco per le mani in prima elementare..

In quali situazioni sudi maggiormente / caldo, attacchi d’ansia, emozione

Terapie eseguite e esito / ho provato un mese fa il botulino per le mani con nessun risultato (1), l’anno scorso ho provato con delle pastiglie per l’ansia (valeriana, camomilla ecc) sembrava che un minimo fossi migliorata ma con l’arrivo del caldo ho ricominciato a sudare tanto quanto prima (1)

Familiari affetti dal disturbo / ho notato che mio papà ha molto spesso le mani umidicce, ma mai quanto le mie!

Quali persone ti sono state più d'aiuto nel tuo percorso? / i miei non hanno mai capito quanto per me fosse pesante questo disturbo..solo da qualche anno mia mamma ha cominciato ad accompagnarmi nelle varie visite…forse man mano che cresco si è resa conto che l’iperidrosi non scompare e che per me diventa sempre più un problema..e ho recentemente scoperto il forum!
Greta
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 6
Iscritto il: ven apr 15, 2011 8:09 pm
Località: Monza

Precedente

Torna a Iperidrosi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti

cron