Help Idro

Domande, dubbi ed esperienze di chi soffre di Sudorazione eccessiva

Moderatore: luigi

Help Idro

Messaggioda zimoto » mar feb 15, 2011 6:43 pm

Ciao a tutti!E' il mio primo post! :D
Beh,vi racconto meglio...sono un ragazzo di 25 anni,e dall'adolescenza mi porto dietro un bel problema piuttosto invalidante.
Leggendo un pò da vari forum,compreso questo,deduco che ciò che mi affligge sia iperidrosi alla fronte.
Infatti se sono messo in condizioni di disagio ho un minimo di rossore in faccia,e poi parte una leggera sudorazione alla fronte,che mi da un aspetto piuttosto pallido(forse perchè raffredda in modo eccessivo la pelle).
Ho notato che il caldo o il freddo non stravolgono la situazione,nel senso che se ci sono 30 gradi o 20,sudo un pochino di più a 30,ma non di molto.
Queste sudorazioni passano da leggerissime a delle vere e proprie goccioline d'acqua.Il problema poi si estende anche a mani,schiena e pancia.
La cosa,come dicevo sopra,mi invalida nel senso che spesso e volentieri mi faccio problemi a stare in società o con persone che non gradisco molto,proprio per evitare di sudare.
La cosa assurda è che se ad esempio mi metto un cappellino di lana e sto in un locale con 25 gradi,tendo a sudare di meno(in caso d'imbarazzo),che senza cappello!!Cioè,solo al pensiero che nel caso ci fosse l'imprevisto(sudorazione alla fronte),ho il cappellino che mi copre le goccioline,non sudo proprio o pochissimo!!
Ora:cosa posso fare?
zimoto
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 13
Iscritto il: mar feb 15, 2011 6:29 pm

Re: Help Idro

Messaggioda Donald Duck » mar feb 15, 2011 9:54 pm

Io dopo anni di iper ho risolto il problema con l'alimentazione!

Dai un'occhiata quà


viewtopic.php?f=25&t=3738

viewtopic.php?f=25&t=3743&start=0
Avatar utente
Donald Duck
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 273
Iscritto il: sab dic 16, 2006 1:47 pm

Re: Help Idro

Messaggioda zimoto » mar feb 15, 2011 10:41 pm

Ciao!Si,l'avevo già letta la tua dieta,ma per me è impraticabile.
Considera che sono quasi 2 metri per 100 kg di peso e faccio un lavoro piuttosto pesante.Mangio in mensa aziendale 1 volta al giorno e a casa m'arrangio con quello che c'è.
Con una dieta cosi non starei in piedi.Poi non credo che questa iperidrosi sia dovuta ad un fatto d'alimentazione.Quando sono in condizioni rilassate non ho sbalzi di temperatura,ne rossori,ne sudorazione.Sono asciuttissimo!
Penso che sia come per la maggior parte dei casi di tipo psico-fisico.
Non so,non esistono manuali per controllare l'imbarazzo o cose del genere?
O è meglio buttarsi su antitraspiranti efficaci?
Ad esempio,voglio chiederti donald...dato che ho visto che anche tu parlavi di "dieta sportiva"nei tuoi vecchi post,ne deduco che frequentavi palestre.
Non so se succedeva anche a te,ma a me ad esempio,dopo che facevo una pesante attività di peso,sommata alla giornata di lavoro,mi dava un profondo senso di serenità.E quando uscivo,anche se messo in condizioni piuttosto imbarazzanti,non sudavo o sudavo pochissimo!!
Non so se era dato dal fatto che avevo già espulso molto sudore oppure semplicemente che l'attività fisica mi permetteva di sfogarmi e quindi rilassarmi...
zimoto
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 13
Iscritto il: mar feb 15, 2011 6:29 pm

Re: Help Idro

Messaggioda asciughino » mer feb 16, 2011 12:47 am

Benvenuto zimoto!
Inizio subito dicendoti che soffro anch'io del tuo problema, nelle stesse zone, e a sentire quello che dici più o meno della stessa intensità. Proprio per questo mi ritrovo spiccatamente nelle tue parole e nei tuoi ragionamenti... Quante volte ho pensato le stesse cose!
Per la questione del cappello, per esempio, ti capisco benissimo!! Io per ANNI tutte le volte che uscivo ho indossato un cappellino con visiera, d'estate e d'inverno, e quando ce l'avevo addosso mi sentivo molto più al sicuro proprio perché , come hai detto tu, anche se sudassi gli altri se ne accorgerebbero molto meno..poi il cappello 1 po' asciuga..e se proprio non basta puoi dire che hai caldo e, ironia, spesso la gente penserà che sia proprio perché porti il cappello.

Tornando a discorsi pratici: ti consiglierei innanzitutto di sperimentare qualche antitraspirante (almeno un paio) come ho fatto io agli inizi, per vedere se funzionano. Sono solo dei palliativi perché hanno un effetto con durata limitata e non risolvono il problema, ma per il momento possono andare più che bene.(Cerca di non abusarne)

Poi, però, dovresti cercare di capire qual'è, o meglio quali sono le cause scatenanti del problema..Se è un problema di natura adrenalinica, e che quindi si scatena quando sei in situazioni più o meno forti emotivamente, come mi sembra sia il tuo caso (e anche il mio) le cose importanti da fare sono:
-non permettere a questo problema di influire negativamente sulla tua autostima,non pensarci troppo ad esempio;
-dedicare più tempo a te stesso (basta stare tranquilli,NON AL PC, e magari ascoltare musica, ma l'ideale è lo yoga);
-e praticare tanto sport(attività cardio).

Questi 3 elementi in realtà dovrebbero portare a una sola cosa..rilassarti e farti sparire inutili ansie.

Tu parlavi di quanto lo sport ti faccia sentire appagato, soddisfatto, e quindi tranquillo.
QUESTO E' 1 DATO DI FATTO! Fare sport è importantissimo per sentirsi rilassati e tranquilli. Praticare attività cardio come corsa, step, salto della corda, cyclette ecc. da un lato produce una quantità notevole di endorfine che rilassano il cervello, distendono i nervi e fanno sentire felice ma calmo, dall'altro migliora le prestazioni del corpo inducendo tra le varie cose a sudare meno. Tu parlavi di sollevamenti e alzate di grandi pesi più che cardio, ma ti assicuro che in questo senso fa molto più effetto la cardio..(Te lo dirà qualsiasi medico)
Io stesso ho notato la differenza su me stesso nel giro di pochi mesi..Smettendo di fare palestra sono diminuito di peso di diversi kg(ho perso muscoli) ma ho aumentato parecchio la sudorazione..Comunque ho intenzione di iscrivermi a breve e stavolta darò più importanza all'attività cardio, dato che la trascuravo 1 po', e molta meno alla pesistica.
Avatar utente
asciughino
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 120
Iscritto il: dom lug 20, 2008 9:55 pm
Località: torino

Re: Help Idro

Messaggioda zimoto » mer feb 16, 2011 9:36 am

Ciao asciughino!Beh,sono felice d'aver trovato qualcuno che sappia di cosa parlo! :D
Tornando al discorso palestra,io preferivo fare pesi rispetto ad attività cardio,perchè non riuscivo a metter su massa.Grasso zero totale,e i muscoli uscivano ma con calma,proprio per il fatto che non riuscivo ad ingrassare,e quindi ad alimentarli.
Facendo molto cardio avrei rischiato di bruciare quelle poche risorse che avevo.
Poi trovavo molto appagante ad esempio fare la panca piana con carichi abbastanza grossi..hai presente quando l'istruttore t'aiuta con un dito per farti finire la serie....BELLISSIMO!!Quello si che ti snerva a dovere.
Comunque,prima d'andare OT,ti vorrei chiedere:
-usare degli antitraspiranti crea dipendenza?Nel senso..se li uso una volta,poi se non li metto sudo?Oppure creano qualche tipo di dipendenza psicologica del tipo:"oddio,stamane non ho messo l'antitraspirante,come farò a finire la giornata senza crollare in un bagno di sudore?!?!"
-tu sei riuscito a capire a fondo l'origine del "tuo male"?Se si,come hai fatto?
Ad esempio io se bevo alcool e sono un pochino brillo ho la sudorazione quasi azzerata o totalmente azzerata anche se sono in situazioni di grande imbarazzo(nelle quali normalmente avrei sudato).
Quindi direi che dato che quando sono disinibito non sudo o sudo pochissimo,più che un problema di sudorazione....
zimoto
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 13
Iscritto il: mar feb 15, 2011 6:29 pm

Re: Help Idro

Messaggioda zimoto » mer feb 16, 2011 9:47 am

Voglio aggiungere che tra le mie ricerche,ho trovato un'erba che potrebbe fare al caso nostro;si chiama KAVA oppure WAKA..
http://www.tropiland.it/sudpacifico/varie/kava.htm
http://www.biopsychiatry.com/kava/

Questa pare che abbia un effetto psicoattivo.La usano quelle tribù per combattere l'ansia che c'è durante i rapporti sociali,oppure per le loro cerimonie.
Pare che l'effetto psicoattivo sia proprio questo:disinibisce e rilassa i nervi,porta a fare pensieri ottimisti.
Non è una droga e non altera le percezioni o i sensi....
Sarebbe da provare...
Qua la vendono:
http://www.vanuatukavastore.com/
zimoto
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 13
Iscritto il: mar feb 15, 2011 6:29 pm

Re: Help Idro

Messaggioda abax » mer feb 16, 2011 2:27 pm

Ciao Zimoto,
benvenuto! :)
Grazie della segnalazione. Quindi garantisci che non ci son effetti collaterali? Insomma: è come una tisana, per dire, e non come un farmaco (poi guarderò i link: ora son un po' "di corsa")?
Devo dire che già ti son state giustamente segnalate come cose utili la dieta, lo sport, gli antitraspiranti, la yoga.
Visto che appare abbastanza evidente una forte componente psicologica, potresti secondo me anche valutare magari una psicoterapia, oppure uno degli altri rimedi (a eccezione di creme e lampade) che son illustrati nei topic appositi della sezione "eritrofobia".
Rispetto agli antitraspiranti:
se li uso una volta,poi se non li metto sudo?Oppure creano qualche tipo di dipendenza psicologica del tipo:"oddio,stamane non ho messo l'antitraspirante,come farò a finire la giornata senza crollare in un bagno di sudore?!?!"

direi che, se le cose van bene, si dovrebbe riuscir a passare da un iniziale uso quotidiano (3-5 applicazioni) ad una frequenza via via minore, fino a trovare quella ottimale. Rispetto al rischio psicologico che dici, temo purtroppo che valga per tutte le cose che diventan un'abitudine per proteggerci dall' "iper" o da qualsiasi altra cosa...
Abax
"United we stand, divided we fall"
"It is not our differences that divide us. It is our inability to recognize, accept, and celebrate those differences" (Audre Lorde).
abax
Veterano
Veterano
 
Messaggi: 4509
Iscritto il: gio dic 14, 2006 3:14 am
Località: Reggio Emilia

Prossimo

Torna a Iperidrosi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

cron