FORUM IPERIDROSI ERITROSI ERITROFOBIA

Oggi è lun gen 22, 2018 1:02 pm

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 23 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mar dic 21, 2010 11:57 am 
Non connesso
Novizio
Novizio

Iscritto il: mar dic 21, 2010 11:53 am
Messaggi: 3
Nessun dolore né rischi collaterali, una nuova tecnica efficace nel 97% dei casi

Se provate imbarazzo nello stringere la mano a un nuovo amico perché le vostre sono sudate, non preoccupatevi più. Oggi gli esperti promettono, con una sola iniezione al torace, di curare in modo permanente le persone che soffrono di iperidrosi palmare. La scoperta è stata presentata a Chicago, durante il congresso annuale della Radiological society of North America. Attraverso una tomografia computerizzata, combinata a una fluoroscopia, si può guidare con precisione l’ago nel trattamento di questo problema, riducendo al minimo rischi e fastidi per il paziente. “Questa tecnica ‘guidata’ è la più sicura; blocca la sudorazione e la possibilità che il disturbo si presenti di nuovo è minima”, ha spiegato Hugues Brat, responsabile di radiologia al Centre hospitalier Hornu (Belgio) e primo autore dello studio. Prima d’ora per trattare questo problema si ricorreva a iniezioni al botulino, efficaci per circa sei mesi, ma piuttosto dolorose. La tecnica di Brat, invece, non richiede anestesia e dura 20 minuti, senza rischi di danni ai nervi e sanguinamento. In particolare, l’intervento prevede una singola iniezione sul torace di un farmaco che interrompe il tratto nervoso che trasmette i segnali alle ghiandole sudorifere. Nella ricerca il team ha trattato 50 pazienti dai 18 ai 37 anni, con un successo immediato nel 97% dei casi. Solo tre pazienti si sono dovuti sottoporre a un secondo trattamento. Nei soggetti coinvolti nella ricerca non solo state osservate complicanze significative.


in questo forum c'è qualcuno che abbia provato questa tecnica? in italia è utilizzata in qualche ospedale?


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio dic 23, 2010 1:17 am 
Non connesso
Esperto
Esperto

Iscritto il: mer ott 15, 2008 5:51 pm
Messaggi: 784
Scusa potresti dire dove l'hai letto?? Vorrei sapere cose piu approfondite perche fra poco faccio la maggiore eta e volevo operarami quindi se adesso ce questo metodo sicuro vorrei saperne di piu.
Tipo non ho capito, dura per sempre l'asciutto o dei mesi come col botulino ma di piu rispetto al botulino??? Oppure la compensatoria con questo metodo non è presente oppure è presente ma di meno rispetto con l'operazione??
Ce vorrei capire meglio.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio dic 23, 2010 2:17 pm 
Non connesso
Principiante
Principiante

Iscritto il: lun mag 19, 2008 6:46 pm
Messaggi: 8
ho letto qualcosa anch'io. viene iniettato un farmaco a base di Fluoro che interrompe il tratto nervoso. altro non è che un ETS "chimica". le complicanze sono le stesse della classica ETS (recisione e non clippaggio), compensatoria, lieve alterazione della frequenza cardiaca in seguito a parziale denervazione delle fibre nervose del simpatico che si irradiano a partire dai tratti più prossimali del tratto di colonna toracica.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio dic 23, 2010 3:11 pm 
Non connesso
Maestro
Maestro
Avatar utente

Iscritto il: sab feb 21, 2009 4:58 pm
Messaggi: 1208
Località: Milano
Tony, non abboccare subito all'amo. :o


Ne avevamo già parlato, si chiama tecnica di Brat, ed è a tutti gli effetti una simpatectomia (quindi con i rischi e le complicazioni che l'intervento porta con sè)
http://www.iperidrosi.org/viewtopic.php?f=25&t=3639

_________________
"La Repubblica, una e indivisibile [...]" (art. 5 Cost.)


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio dic 23, 2010 7:03 pm 
Non connesso
Novizio
Novizio

Iscritto il: mar dic 21, 2010 11:53 am
Messaggi: 3
a scusate sono nuovo e non sapevo ci fosse già un topic su questo argomento. purtroppo però vedo che non ci sono testimonianze di persone che lo abbiano provato. peccato.
io soffro di iper alle mani però l'intervento mi spaventa molto e vedevo in questa modalità di operazione qualche sicurezza in più.
mah inizio a pensare che ancora una soluzione davvero definitiva e che non abbia effetti collaterali ancora non esista....


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven dic 24, 2010 1:23 am 
Non connesso
Esperto
Esperto

Iscritto il: mer ott 15, 2008 5:51 pm
Messaggi: 784
Blue Velvet ha scritto:
Tony, non abboccare subito all'amo. :o


Ne avevamo già parlato, si chiama tecnica di Brat, ed è a tutti gli effetti una simpatectomia (quindi con i rischi e le complicazioni che l'intervento porta con sè)
http://www.iperidrosi.org/viewtopic.php?f=25&t=3639


Figurati.. :)
Era solo per sapere meglio su questo nuovo esperimento.
Prima parlerò con un medico sicuramente, ma penso che al 99% mi opererò e poi come va va. Se sono fortunato che risolvo il problema definitivamente bene se invece mi peggiorerà le cose( mi tocco :D ) allora vuol dire che sono proprio sfigato. Almeno pero c'ho provato e non ho rimpianti.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: sab dic 25, 2010 6:32 pm 
Non connesso
Maestro
Maestro
Avatar utente

Iscritto il: sab feb 21, 2009 4:58 pm
Messaggi: 1208
Località: Milano
tony ha scritto:
che risolvo il problema definitivamente bene

è proprio questo il modo sbagliato di pensare.
non risolvi nulla definitivamente, pensavo lo avessi capito. :?
non avevi detto che avevi messo da parte l'idea dell'operazione :?: :?:

_________________
"La Repubblica, una e indivisibile [...]" (art. 5 Cost.)


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 23 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it