Da poco ho scoperto di soffrire di iperidrosi

Domande, dubbi ed esperienze di chi soffre di Sudorazione eccessiva

Moderatore: luigi

Da poco ho scoperto di soffrire di iperidrosi

Messaggioda robertofor » mer apr 06, 2011 12:36 pm

Ciao a tutti, ho 21 anni e ho un problema serio...negli ultimi anni ho un problema di ansia credo, mi spiego meglio...quando mi trovo in situazioni particolari, sopratutto in mezzo alla gente o quando mi trovo a parlare con persone nuove, sudo eccessivamente...non sotto le ascelle o sulle mani come alcuni, ma sul viso,sudo davvero tanto, indipendentemente se sia inverno o estate...è un qualcosa che mi provoca un forte disagio, e mi impedisce di fare molte delle cose che vorrei fare...e mi impedisce di avere relazioni sociali nuove...non ho mai avuto questo problema fino a un 3-4 anni fa, fino a poco fa ero fidanzato quindi non mi pesava più di tanto, ma ora che non lo sono più quando una ragazza mi fa capire un certo interesse, scappo perchè mi vergogno di questo mio problema...

Fino ad ora credevo che questo problema derivasse da una eredità genetica di mio padre (che suda molto), ma fino a 3 4 anni fa appunto tale sudorazione eccessiva avveniva di estate, con il caldo...e comunque mio padre in inverno non ha di questi problemi, io invece ogni volta che mi trovo a contatto con nuove persone (sopratutto ragazze :D) incomincio a sudare tantissimo e scappo inventando scuse o non mi presento agli appuntamenti... visto che la cosa incomincia a pesarni molto (non sto andando all'università per questo problema) ho deciso di informarmi un po', e ho scoperto che addirittura questo problema ha un nome, Iperidrosi e che non sono l'unico a soffrirne... io sinceramente ora non so proprio cosa fare, contattare il medico, comprare qualche farmaco, cioè sono nel pallone ma sono determinato a risolvere... cosa devo fare?

Grazie mille a tutti.
robertofor
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 44
Iscritto il: mer apr 06, 2011 12:27 pm

Re: Da poco ho scoperto di soffrire di iperidrosi

Messaggioda piringino » ven apr 08, 2011 3:40 pm

ciao guarda ti capisco bene,è un problema che t limita in tutto.....ho provato l'R32 del dottor reckeweg,diciamo che può aiutarti a limitare il problema, ora sono orientata a comprare l'apparecchio per la ionoforesi,come ho letto nel forum è l'unico metodo efficace,io hon provato di tutto:saponi alla salvia,allo zolfo ecc..poi odaban..si un pò tutto.... ma con scarsi o lievissimi risultati.......... secondo me essendo un problema legato all'motività non sarebbe male fare qualche seduta dall'opsicologo per migliorare a propria autostimaaaa.....questo è il mio puro e semplice parere......... ciao!
piringino
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 28
Iscritto il: lun apr 04, 2011 10:34 pm

Re: Da poco ho scoperto di soffrire di iperidrosi

Messaggioda robertofor » ven apr 08, 2011 7:16 pm

Ciao, inanzitutto grazie per avermi risposto :) Beh, diciamo che è vero sono una persona emotiva, ma quando conosco una persona che mi piace non penso di emozionarmi più di tanto, nè tantomeno ho un problema di autostima, anzi...è solo che ho paura di sudare, mi dà un fastidio tremendo e questo mi condiziona molto...

Sono andato dal dottore di famiglia che a suo dire conosce bene questo problema avendo già avuto altri pazienti, mi ha prescritto un ansiolitico di nome ENTRACT (lo conoscete?), vuole vedere prima eventuali riscontri così e se non migliora la cosa mandarmi dal dermatologo (ma non dovrebbe mandarmi da uno specialista del torace? boh...)
robertofor
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 44
Iscritto il: mer apr 06, 2011 12:27 pm

Re: Da poco ho scoperto di soffrire di iperidrosi

Messaggioda piringino » dom apr 10, 2011 10:08 am

beh allora tienici informati............ grazie ;-)
piringino
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 28
Iscritto il: lun apr 04, 2011 10:34 pm

Re: Da poco ho scoperto di soffrire di iperidrosi

Messaggioda asciughino » sab apr 16, 2011 2:51 pm

Benvenuto nel forum robertofor!
La mia situazione è pressapoco identica alla tua..Anch'io sudo tantissimo in faccia e tengo a bada(non sempre) il problema alle mani solo grazie alla ionoforesi. Anche dal punto di vista delle limitazioni è parecchio che non posso nemmeno pensare di mettermi con una ragazza o di frequentare l'università.
Io sono anni che passo da un antitraspirante all'altro, dall'agopuntura ai medicinali omeopatici, e sinceramente l'unico consiglio che mi sento di darti, perché vale per chiunque, è di darti all'attività fisica. Non tanto perché se sei in forma sudi meno nel compiere certe azioni, ma perché sfoga davvero tanto e ti fa sentire più appagato, rilassandoti tramite il rilascio di endorfine.
Inoltre io mi accorgo sempre di più del fatto che se mangio troppo spesso carne sudo tantissimo.
Per il resto se hai qualsiasi domanda non esitare a chiedere! :)
Avatar utente
asciughino
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 120
Iscritto il: dom lug 20, 2008 9:55 pm
Località: torino

Re: Da poco ho scoperto di soffrire di iperidrosi

Messaggioda robertofor » ven apr 22, 2011 11:46 pm

Ciao asciughino, beh secondo me anche se i tuoi consigli sono giustissimi l'unica soluzione vera e radicale al problema è operarsi...e per questo la settimana prossima andrò a fare una visita da un dermatologo consigliatomi dal mio medico di famiglia (ma possibile che una visita dal dermatologo costi 50 euro e non sia sottoposta a ticket? bah!) e cercherò di far capire la mia volontà ad operarmi perchè è davvero insostenibile sta situazione...che bello sapere di non essere gli unici con questi problemi :) Ti farò sapere!
robertofor
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 44
Iscritto il: mer apr 06, 2011 12:27 pm

Re: Da poco ho scoperto di soffrire di iperidrosi

Messaggioda conni » sab apr 23, 2011 8:39 pm

Caro robertofor,in effetti non so quanto potrà esserti d'aiuto il dermatologo. La butto li visto che questo problema nel tuo caso è comparso da poco. Perchè non provare con un endocrinologo? o probabilmente con uno psicologo? Bisogna però capitare nelle mani giuste, altrimenti sono soldi buttati al vento. Informati più che puoi probabilmente per iperidrosi al viso può essere risolutiva la simpatectomia toracica, ma non ne sono sicura. Su questo forum non so se c'è qualcuno che si è sottoposto all'intervento. Su facebook c'è un gruppo "io ho l'iperidrosi e tu?". Molti del gruppo si sono sottoposti all'intervento, prova a chiedere a loro sull'efficacia e sui rischi. Seppure passi per un intervento semplice, ci posso essere degli effetti collaterali che non devono essere sottovalutati.
Ciaooo
conni
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 96
Iscritto il: dom feb 13, 2011 12:44 am

Prossimo

Torna a Iperidrosi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron