Qualcuno sà qualcosa di questa nuova tecnica?

Domande, dubbi ed esperienze di chi soffre di Sudorazione eccessiva

Moderatore: luigi

Re: Qualcuno sà qualcosa di questa nuova tecnica?

Messaggioda Heretiko » dom ago 22, 2010 9:44 am

Io operando al t2, a distanza di 7 anni il mio viso è ancora asciutto, in ogni situazione. Però ho una certa compensatoria, anche se molto attenuata in confronto all'inizio. E le mie mani invece sono tornate asudare a distanza di 2 mesi dall'operazione.
Credo che potendo tornare indietro avrei operato al t3, anche se l'iper al viso era veramente importante..
Heretiko
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 143
Iscritto il: dom ago 10, 2008 10:01 pm
Località: Roma

Re: Qualcuno sà qualcosa di questa nuova tecnica?

Messaggioda grazianodnc » dom ago 22, 2010 11:27 pm

Hai le clips sul T2?
Ecco perchè dopo due mesi le mani hanno ripreso a sudare, se recidono il nervo sul T2 o lo tranciano con le clips, non suderai più dai capezzoli in sù.
Per me la T3 va più che bene, anche per il viso...
Hai detto che sei asciutto dal viso in ogni situazione, cioè?
Non sudi nè per forte tensione emotiva, nè per il caldo, nè per la gustatoria...per nessun motivo?
..:Saluti:..
grazianodnc
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 109
Iscritto il: ven feb 02, 2007 8:06 pm

Re: Qualcuno sà qualcosa di questa nuova tecnica?

Messaggioda abax » mar ago 24, 2010 10:40 am

Grazie della segnalazione Marcus!
Purtroppo non mi pare nessuno che abbia sperimentato questa tecnica sia passato dal forum. In ogni caso, direi che è decisamente da tener d'occhio, visto che una simpatectomia senza anestesia e poco invasiva mi pare decisamente interessante...
"United we stand, divided we fall"
"It is not our differences that divide us. It is our inability to recognize, accept, and celebrate those differences" (Audre Lorde).
abax
Veterano
Veterano
 
Messaggi: 4502
Iscritto il: gio dic 14, 2006 3:14 am
Località: Reggio Emilia

Re: Qualcuno sà qualcosa di questa nuova tecnica?

Messaggioda Fox » lun ago 30, 2010 1:25 am

salve a tutti
sono fox.. non sono nuovo, tempo fa ho postato qualche cosa e anche se non mi faccio sempre vivo, vi seguo sempre e appena posso mi collego e leggo tutto.. Questo forum è quasi la mia bibbia ed ogni volta speravo e pregavo di leggere una bellisima e grandiosa bella notizia!! Se questa cura (senza anestesia "GRANDE") elimina la mia iperidrosi alle mani giuro che stesso domani mattina parto, disposto anche di andare negli USA se in ITALIA non esiste ancora..
Anzi partiamo tutti insieme :D che è la volta buona!!!
Ho sempre avuto paura di operarmi, quindi se si limita tutto ad una sola iniezione senza anestesia è grandioso!!
Una cosa vorrei capire.. soffro di sudarazione a mani, piedi e ascelle; mica la sudorazione potrebbe colpire il viso per esempio, se elimino la sudorazione alle mani?
Cmq farò anch io delle ricerche perchè sta volta mi sento veramente ottimista
PARTIAMO TUTTI INSIEME PER GLI USA E RITORNIAMO VINCITORI :D
Fox
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 69
Iscritto il: gio apr 05, 2007 9:52 am
Località: Campania

Re: Qualcuno sà qualcosa di questa nuova tecnica?

Messaggioda grazianodnc » lun ago 30, 2010 4:19 am

Ciao Fox,
non c'è bisogno di arrivare negli USA, la simpatectomia percutanea la fanno anche in italia, GA per esempio a brescia, ed altri ancora, basta cercare su google per 'simpatectomia percutanea'.
Il chirurgho sicuramente ti consiglierà l'endoscopia, è più sicura rispetto ad un ago guidato sotto TAC, a parte i rischi dell'anestesia ovviamente.
La simpatectomia percutanea è consigliata in casi in cui non si può operare in endoscopia, ad esempio se si è reduci di malattie della pleura per cui potrebbero esserci delle vaste aderenze polmonari allla parete toracica tali da non essere divise, e che quindi rendono impossibile l'intervento.
Poi ovviamente se uno decide di accettare i rischi può benissimo richiedere di farsi operare con la tecnica percutanea.
Gli effetti sul corpo sono gli stessi della simpatectomia classica mediante recisione o clippaggio del nervo, cioè stessa compensatoria e via dicendo.
Con la T3 togli prevalentemente il sudore alle mani, ma anche il viso viene colpito, ma c'è un ritorno minimo di sudore dopo qualche tempo; con la T2 penso che il sudore non tornerà mai più, o forse a distanza di tanti anni.
..:Saluti:..
grazianodnc
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 109
Iscritto il: ven feb 02, 2007 8:06 pm

Re: Qualcuno sà qualcosa di questa nuova tecnica?

Messaggioda abax » lun ago 30, 2010 8:12 am

Bentornato Fox! :)
Fox ha scritto:Cmq farò anch io delle ricerche perchè sta volta mi sento veramente ottimista

Beh, tienci aggiornati se scopri qualcosa di interessante. Poi spero che prima o poi arrivi anche qualcuno che si sia operato con la nuova tecnica, così cominceremo ad avere anche un qualche riscontro empirico...
"United we stand, divided we fall"
"It is not our differences that divide us. It is our inability to recognize, accept, and celebrate those differences" (Audre Lorde).
abax
Veterano
Veterano
 
Messaggi: 4502
Iscritto il: gio dic 14, 2006 3:14 am
Località: Reggio Emilia

Re: Qualcuno sà qualcosa di questa nuova tecnica?

Messaggioda Kira » lun ago 30, 2010 8:20 am

Fox ha scritto:Ho sempre avuto paura di operarmi, quindi se si limita tutto ad una sola iniezione senza anestesia è grandioso!!


sono della tua stessa idea!!! :D :D :D

per adesso aspetto le testimonianze di chi ha già sperimentato questa "soluzione".
Mi interessano solo quelle!!!

ho fatto delle ricerche su internet e non ho trovato nessuna testimonianza delle possibili conseguenze.
Nè se ne parla negli articoli in cui viene descritta questa Tecnica di Brat.

Sarebbe interessante chiamare qualche medico che magari possa dirci di +.
Ionoforesi>> http://www.iperidrosi.org/viewtopic.php?f=7&t=22
Apparecchi Ionoforesi >> http://www.iperidrosi.org/viewtopic.php?f=22&t=2142
Iperidrosi >> http://www.iperidrosi.org/viewforum.php?f=5
Avatar utente
Kira
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 953
Iscritto il: lun apr 30, 2007 10:24 am
Località: Napoli - Roma

PrecedenteProssimo

Torna a Iperidrosi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti