Qualcuno sà qualcosa di questa nuova tecnica?

Domande, dubbi ed esperienze di chi soffre di Sudorazione eccessiva

Moderatore: luigi

Qualcuno sà qualcosa di questa nuova tecnica?

Messaggioda 85marcus » mer ago 18, 2010 5:40 pm

85marcus
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 5
Iscritto il: lun ago 16, 2010 1:14 pm

Re: Qualcuno sà qualcosa di questa nuova tecnica?

Messaggioda Blue Velvet » mer ago 18, 2010 6:39 pm

Cavolo, l'articolo è datato 2005, come mai nessuno lo aveva mai notato!

E' a tutti gli effetti una Simpatectomia, però, da quello che dicono, sembrerebbe agire specificatamente e solo per le mani.
Non so se non parlano del blocco sudorazione anche alle ascelle e al viso per poca conoscenza dell'argomento, o se seriamente si possa bloccare solo le mani, mantenendo intatta la sudorazione alle ascelle e al viso.
Che è quello che farei io, se si potesse realmente fare. In questo modo, addio compensatoria devastante, dato che il viso e le ascelle continuerebbero a sudare.
In più si spera addio agli altri effetti collaterali.


boh, approfondiamo.
"La Repubblica, una e indivisibile [...]" (art. 5 Cost.)
Avatar utente
Blue Velvet
Maestro
Maestro
 
Messaggi: 1208
Iscritto il: sab feb 21, 2009 4:58 pm
Località: Milano

Re: Qualcuno sà qualcosa di questa nuova tecnica?

Messaggioda 85marcus » mer ago 18, 2010 6:45 pm

Sembrerebbe interessante se trovi qualcosa aggiornami xD
85marcus
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 5
Iscritto il: lun ago 16, 2010 1:14 pm

Re: Qualcuno sà qualcosa di questa nuova tecnica?

Messaggioda grazianodnc » mer ago 18, 2010 7:26 pm

Si tratta di simpatectomia percutanea, dove il nervo simpatico viene infiltrato con fluoro o altra sostanza chimica in grado di interrompere chimicamente il nervo.
Ma secondo me è una tecnica pericolosa, in quanto non è facile 'centrare' il tronco del simpatico che sarà penso di una sezione di 6-8mm, e questo sotto tac, non si ha una visione diretta di dove si mettono le mani.
D'accordo che si evita l'anestesia totale, un intervento vero e proprio...ma se sbagliano di pochi mm ti rovinano qualcos'altro questo è il punto.
All'interno del torace di fianco alla colonna vertebrale non c'è mica solo il nervo simpatico, ma altri nervi, arterie...
Poi la sezione o la compressione del nervo simpatico deve essere di precisione millimetrica, solo in endoscopia secondo me i rischi di distruggere qualcos'altro si riducono se non a zero quasi.
..:Saluti:..
grazianodnc
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 109
Iscritto il: ven feb 02, 2007 8:06 pm

Re: Qualcuno sà qualcosa di questa nuova tecnica?

Messaggioda Kira » mer ago 18, 2010 9:05 pm

Ciao 85marcus,
grazie di averci riportato questa notizia a mio avviso supermegafantastica.
sarebbe un sogno che una sola iniezione fermasse tutto....

chissà se ci sono persone che già si sono sottoposte in italia a questa "soluzione"

Blue Velvet ha scritto:Cavolo, l'articolo è datato 2005, come mai nessuno lo aveva mai notato!


:( :( :( che ci vuoi fare Blue velvet....

piuttosto cerchiamo di documentarci maggiormente sull'argomento.
Lo trovo davvero molto molto molto interessante!!!
Ionoforesi>> http://www.iperidrosi.org/viewtopic.php?f=7&t=22
Apparecchi Ionoforesi >> http://www.iperidrosi.org/viewtopic.php?f=22&t=2142
Iperidrosi >> http://www.iperidrosi.org/viewforum.php?f=5
Avatar utente
Kira
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 953
Iscritto il: lun apr 30, 2007 10:24 am
Località: Napoli - Roma

Re: Qualcuno sà qualcosa di questa nuova tecnica?

Messaggioda Kira » mer ago 18, 2010 9:16 pm

a quanto pare è chiamata "tecnica di Brat" o anche 'simpatectomia percutanea guidata'

http://www.trivianum.com/index.php?option=com_content&view=article&id=223:mani-sudate-basta-una-iniezione&catid=19:sport-e-benessere&Itemid=119
http://gianlucagrossi.blogspot.com/2010/01/stop-alla-sudorazione-eccessiva-con-una.html


mamma che bello!!!!

http://www.facebook.com/note.php?note_id=133400823971


da quanto ho capito, è solo per l'iperidrosi palmare!!!

e a quanto pare già si fa anche in italia; riporto il commento di un utente su questo sito : http://www.staibene.it/sb_commenti_tutti.asp?from=dabox_commenti_ultimi

La tecnica di Brat la esguono anche in Italia ormai, a Brescia ad esempio al S.Anna Dr.*iudice
Ionoforesi>> http://www.iperidrosi.org/viewtopic.php?f=7&t=22
Apparecchi Ionoforesi >> http://www.iperidrosi.org/viewtopic.php?f=22&t=2142
Iperidrosi >> http://www.iperidrosi.org/viewforum.php?f=5
Avatar utente
Kira
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 953
Iscritto il: lun apr 30, 2007 10:24 am
Località: Napoli - Roma

Re: Qualcuno sà qualcosa di questa nuova tecnica?

Messaggioda grazianodnc » mer ago 18, 2010 10:06 pm

Kira è la stessa cosa della simpaticectomia in endoscopia, nè più nè meno, solo che non è richiesta l'anestesia.
La T3 influisce anche sul viso, è lì che vanno a operare...non è un nuovo intervento sconosciuto che conosce solo questo Dr.Brat.
Il commento sul sito 'Staibene' è mio....
Difatti la 'simpaticectomia' (e già il termine dovrebbe farti capire che si tratta della stessa cosa) percutanea (ciò attraverso la pelle) è una simpatico-tomia (tomia=transezione); non ci sono differenze funzionali tra recisione del nervo o infiltrazione con fluoro, lo scopo è sempre quello di interrompere il nervo.
Capisco la paura di un intervento in anestesia totale, ma io avrei più paura di un possibile errore nel dirigere l'ago nel posto giusto!
Cmq la percutanea la fa sia GA, che Tarf***r se non sbaglio, in italia la fanno sicuramente questo voglio dire, basta cercare sul web.
..:Saluti:..
grazianodnc
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 109
Iscritto il: ven feb 02, 2007 8:06 pm

Prossimo

Torna a Iperidrosi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti

cron