betabloccanti e anticolinergici

Domande, dubbi ed esperienze di chi soffre di Sudorazione eccessiva

Moderatore: luigi

betabloccanti e anticolinergici

Messaggioda checaldo » sab ago 14, 2010 11:13 am

Ciao a tutti,

chi ha provato i betabloccanti o anticolinergici?

in usa e canada usano il robinul e ho letto riscontri positivi..considerando che i cardiopatici li usano quotidianamente, non mi sembrano poi tanto dannosi..

penso siano una valida alternativa alla operazione chirurgica, che non farei MAI, troppi sides oltre all'insopportabile sudorazione compensatoria..



per chi è affetto da iperidrosi al viso, come il sottoscritto, date un'occhiata a quest'altro mio post: viewtopic.php?f=8&t=3628
checaldo
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 81
Iscritto il: sab ago 14, 2010 10:46 am

Re: betabloccanti e anticolinergici

Messaggioda abax » sab ago 14, 2010 1:13 pm

Benvenuto Checaldo! :)
Io ho provato i betabloccanti, ma per l' "eritro", e solo in situazioni particolari (tipo parlar in pubblico). Non li prenderei sottogamba: noi non siam cardiopatici, quindi il confronto secondo me non funziona.
Poi soprattutto per l' "iper" potrebbero anche aver l'effetto opposto. In ogni caso, van presi su prescrizione medica, quindi prima bisogna parlarne con un medico (meglio se cardiologo...).
"United we stand, divided we fall"
"It is not our differences that divide us. It is our inability to recognize, accept, and celebrate those differences" (Audre Lorde).
abax
Veterano
Veterano
 
Messaggi: 4505
Iscritto il: gio dic 14, 2006 3:14 am
Località: Reggio Emilia

Re: betabloccanti e anticolinergici

Messaggioda checaldo » mar ago 17, 2010 10:40 am

grazie abax :wink:

per cardiopatici intendevo anche la classica ipertensione..in famiglia prendono tutti la pastiglia per la pressione alta (ndr. non ci sono altri casi di iperidrosi), però non saprei se usano betabloccanti o altri farmaci..
io per adesso ho la pressione normale, ma sono anche giovane (22 anni) pratico sport regolarmente e mangio bene..

ah quindi per l'iper forse sono meglio gli anticolinergici..ma quello che sembrerebbe più valido (il robinul), non è commercializzato in italia..
checaldo
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 81
Iscritto il: sab ago 14, 2010 10:46 am

Re: betabloccanti e anticolinergici

Messaggioda Scorpio » sab ago 21, 2010 1:12 pm

quoto abax.
Non possiamo fare confronti con chi soffre di altre patologie.

I medicinali che tu indichi potrebbero essere, alla lunga, dannosi. E chi li usa allora ? Beh, magari loro non hanno altre alternative. O assumono quei farmaci con possibili effetti a lungo termine o si beccano i sicuri danni a breve termine dovuti alla loro malattia.

Mio padre, ad esempio, ha sofferto di problemi di cuore e quindi è costretto ad assumere dei prodotti anticoagulanti per mantenere fluido il sangue. Perché non li assumiamo tutti ? Semplice, perché hanno grossi controindicazioni tra cui la difficoltà di cicatrizzazione in caso di tagli, operazioni, etc.

Se un qualcosa è evitabile...evitiamolo :D
Scorpio
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 165
Iscritto il: gio lug 31, 2008 9:07 pm
Località: Piemonte


Torna a Iperidrosi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

cron