L'iperidrosi è ereditaria???

Domande, dubbi ed esperienze di chi soffre di Sudorazione eccessiva

Moderatore: luigi

L'iperidrosi è ereditaria???

Messaggioda Davide888 » mer giu 02, 2010 8:59 pm

Ciao a tutti , circa un mese fa , girando i canali di sky trovai un interessante documentario chiamato "vite difficili" dove, tra le varie "malattie" era raccontata anche l iperidrosi.
Il personaggio che la raccontava era una donna di phoenix , sposata e con due figlie ; e anke lei come noi ha avuto la sfortuna di scoprire in giovane eta di esserere affetta da iperidrosi concentrata sul collo e sulla fronte.
Nello spazio dedicato alla malattia il documentario mostrava una giornata tipo affrontata dalla donna ,che alla fine opta per una cura col botulino.
Di tutta questa storia pero mi ha colpito una scena nel mezzo dove la donna, vedendo una delle 2 figlie sudate gli ricorda che pultroppo essendo sua figlia anche lei avrebbe riscontrato prima o poi la stessa patologia in quanto essa è ereditaria .
Questa parentesi mi ha colpito molto e mi piacerebbe sapere da voi cosa ne pensate...
Davide888
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 4
Iscritto il: dom mag 30, 2010 5:51 pm

Re: L'iperidrosi è ereditaria???

Messaggioda antonella m » mer giu 02, 2010 10:31 pm

Secondo me più che di ereditarietà si parla di familiarità. Io sono l'unica che ha questo problema nella mia famiglia. I miei genitori non ricordano nessuno che sudi quanto me (mani e piedi) e mia figlia ha 16 anni e non suda, o meglio suda pochissimo e quando è normale sudare..Mah, chissà che strana combinazione genetica mi è capitata.. :(
Qualcuno ci deve pur essere stato, ma chissà quando visto che nessuno lo ricorda. Proprio a me doveva ricapitare il sorteggio di detti geni malefici? (solo a me, nè a mio fratello nè a mia sorella...)
antonella m
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 15
Iscritto il: mer giu 02, 2010 3:29 pm
Località: Bergamo

Re: L'iperidrosi è ereditaria???

Messaggioda robbina » ven giu 04, 2010 4:07 pm

ciao ragazzi si si nel mio caso è genetica, infatti anche mia nonna e mia zia ne soffrono
robbina
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 34
Iscritto il: lun mag 31, 2010 7:11 pm

Re: L'iperidrosi è ereditaria???

Messaggioda ronmiel » ven giu 04, 2010 4:12 pm

anche nel mio caso è ereditaria...papà e fratello!
ronmiel
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 18
Iscritto il: gio giu 03, 2010 10:14 pm

Re: L'iperidrosi è ereditaria???

Messaggioda Piacere(no grazie) » sab giu 05, 2010 10:53 am

Mia nonna mi racconta spesso che da giovane, arrivata l'estate, le era impossibile cucire, a causa del sudore che non le permetteva neppure di tenere un ago in mano. Evidentemente era affetta da iperidrosi ma non lei ha mai saputo di cosa si trattasse. Ciò che è strano è che oggi, a 80 anni, mia nonna ha mani sempre asciuttissime ! Una speranza per tutti, almeno da vecchi...

Poi c'è un'altra testimonianza familiare, direi assai discutibile, che è quella di una mia zia. Anche lei era affetta da iperidrosi palmare dice, ma giura che le è bastato accarezzare un morto perchè le passasse :shock:
Mah... :roll:

Andiamo al cimitero...
Piacere(no grazie)
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 120
Iscritto il: mer giu 25, 2008 5:58 pm

Re: L'iperidrosi è ereditaria???

Messaggioda Scorpio » sab giu 05, 2010 11:44 am

dipende molto dal tipo di iperidrosi.

Se è del tipo primaria...è lecito aspettarsi un motivo genetico. Se secondaria (ad esempio conseguenza di problemi ghiandolari) o "psicologica"....non c'è motivo di attribuire le cause alla geneticama ad un problema personale (i vostri figli non hanno certamente il vostro carattere).


Forse la presenza di iper nella vostra famiglia vi potrebbe aiutare a capire il tipo di iper.
Nella mia non c'è nessun caso di iper
Scorpio
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 165
Iscritto il: gio lug 31, 2008 9:07 pm
Località: Piemonte

Re: L'iperidrosi è ereditaria???

Messaggioda antonella m » sab giu 05, 2010 1:53 pm

Anche nella mia famiglia iper palmare e plantare non si ricordano.
Ma forse c'era qualche uomo assai vigoroso nel lavoro che sudava in modo diffuso e la cosa non veniva considerata "patologica". Una volta si dava importanza a ben altre cose, sudare era un piccolo fastidio a cui forse non veniva prestata abbastanza attenzione.
All'iper di origine psicologica non credo del tutto. La componente psicologica peggiora il sintomo, ma la psiche non può essere l'unica responsabile. Secondo me è un circolo vizioso. Più sudi, più ti senti a disagio, più ti senti a disagio, più sudi. Ma la situazione iniziale è "anormale". Diversi medici che ho incontrato sostenevano che gli iperidrotici hanno un soprannumero di ghiandole sudoripare che sono purtroppo iperattive. Sostenevano anche che fosse troppo semplicistico imputare una causa psicologica, perchè dicevano che una buona psicoterapia avrebbe potuto guarire completamente, cosa che nella realtà non si verifica praticamente mai. Lo stato emotivo peggiora il tutto. Ma se un'iperidrosi si manifesta già alla scuola materna in una bambina serena e senza problemi come ero io, vuol dire che nel mio caso sono proprio fatta così, il mio fisico ha un suo equilibrio decisamente squilibrato.

Mi dà qualche speranza la nonna di Marì, chissà che dopo aver visto peggioramenti per anni (da ragazzina non sudavo come ora) vedrò in età "matura" una regressione.. meglio tardi che mai!
antonella m
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 15
Iscritto il: mer giu 02, 2010 3:29 pm
Località: Bergamo

Prossimo

Torna a Iperidrosi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti

cron