Pagina 2 di 2

Re: lino vs cotone

MessaggioInviato: mer giu 09, 2010 7:42 pm
da Piacere(no grazie)
Blue Velvet ha scritto:
si bagna lo stesso, si vede lo stesso.... ma ci puoi asciugare viso e mani una bellezza....

Tessuto denim forever! :mrgreen: :lol:


per asciugare il sudore, non c'è nulla di meglio del tessuto dei jeans. :o
ci si potrebbe pure produrre gli asciugamani, tanto il potere assorbente è lo stesso! 8) 8)


Ho tuttavia smesso già da tempo di asciugarmi le mani sui pantaloni e sui vestiti in generale.
Posseggo un paio di jeans da 4/5 anni.
erano neri..
neri quando li avevo comprati...
ora sono grigi, all'altezza delle gambe...
effetto candeggio...
candeggio naturale..

sorridete, siamo ecocompatibili! :mrgreen:


...ma sai che amarezza però! :?



Succede anche a me...belli scoloriti come la moda richiede :lol:

Re: lino vs cotone

MessaggioInviato: gio giu 10, 2010 5:22 pm
da Scorpio
eheh :lol:

anche io uso solo jeans. Non soffro di iper alle gambe però , ogni tanto, sudo anche lì (nei momenti di massimo stress o caldo).

Inoltre ovuque mi appoggio inizio a sudare. Spalle al muro ? Sudo sulla schiena (e bagno la maglietta), mi siedo ? Iniziano a sudare nella zona femorale e sotto le ginocchia (ogni tanto anche sui glutei).
Questo significa che quando guido o siedo su divani, poltrone o altro (e non su fresche sedie) mi appiccico alla spalliera e al sedile.
Per evitare uso i jeans. Si bagnano ma non si vede....inoltre con stile un po' strappati, scolorit etc e non a tinta unita....l'eventuale zona bagnata non si nota.


Una volta, all'inizio della mia vita iper, avevo messo per una comunione di un cuginetto un pantalone di cotone estivo, sottile e color caffè chiaro. (quasi beige). Faceva caldo, era un pranzo in piena estate in un buon ristorante. Non capivo perchè tutti mi guardavano in modo strano. Verso la fine del pranzo scoprii quasi per caso che nella zona femore, sui glutei, sulle tibie ero completamente bagnato.
Il caldo, le poltrone stile luigi XIV :lol: e il fatto di mangiare davanti a tutti (quando mangio con estranei sudo tantissimo) avevano causato un diastro.

Re: lino vs cotone

MessaggioInviato: gio giu 10, 2010 7:07 pm
da Blue Velvet
Scorpio ha scritto:anche io uso solo jeans. Non soffro di iper alle gambe però , ogni tanto, sudo anche lì (nei momenti di massimo stress o caldo).

No aspetta, non hai capito. :mrgreen:
La zona scolorita non era dovuta al sudore delle gambe, ma alle continue asciugature delle mani sudate, che reiterate nel corso degli anni hanno portato allo scolorimento.
:roll:

Re: lino vs cotone

MessaggioInviato: gio giu 10, 2010 7:37 pm
da Scorpio
no, avevo capito :D

era solo per elencare altre qualità dei jeans....non si bagnano facilmente (e per i modelli non a tinta unita non è neppure un problema). Perfetti anche per nascondere il sudore...oltre che per ascugarsi :wink:

Re: lino vs cotone

MessaggioInviato: ven giu 11, 2010 10:16 am
da Piacere(no grazie)
Una soluzione a tutto questo c'è: la nudità! Se non fosse stato per Adamo ed Eva e il loro peccato nel giardino dell'Eden, oggi andare svestiti in giro sarebbe cosa normale.

Niente vesti=niente aloni!

Che meraviglia :lol: :lol: :lol:

Re: lino vs cotone

MessaggioInviato: ven giu 11, 2010 10:17 am
da Piacere(no grazie)
Ah dimentivavo...giusto qualche foglia di fico nei punti vergognosi :mrgreen:

Re: lino vs cotone

MessaggioInviato: sab giu 12, 2010 2:41 pm
da Blue Velvet
Piacere(no grazie) ha scritto:giusto qualche foglia di fico nei punti vergognosi :mrgreen:

...le ascelle, le mani e i piedi! :lol: :lol: :lol: :lol: