Ho rivisto il mio ex...HELP MEEE!!

Paura di arrossire, esperienze a confronto tra chi soffre di questo disturbo.

Moderatore: abax

Ho rivisto il mio ex...HELP MEEE!!

Messaggioda Pesce » ven apr 20, 2007 5:00 pm

Oggi, alla mensa universitaria, ho rivisto il mio ex-ragazzo, con cui e' finita piu' di un anno fa e di cui, notare, non me ne frega piu' niente da un sacco di tempo...Ovviamente nel vederlo da lontano (notando che era in una posizione tale per cui poteva vedermi a sua volta) sono avvampata, battito cardiaco accelerato, panico totale, poi per fortuna ho trovato gli amici con cui avevo appuntamento, mi sono seduta al loro tavolo, di spalle alla direzione del mio ex (che era seduto lontano) e ho chiacchierato come nulla fosse. Il punto e' che ovviamente e' stata una sensazione orrenda, col terrore che si avvicinasse per salutarmi e che mi vedesse in quello stato, e tra l'altro ho immaginato se ci fosse stato il mio ragazzo cosa avrebbe pensato, avrebbe perso la fiducia in me credendo che penso ancora al mio ex, quando non e' affatto vero!!!
e poi la sensazione invalidante orrenda di non poter andare li' a salutarlo come vecchi amici, in fondo mi avrebbe fatto piacere fare due chiacchiere con lui, dato che appunto non ho piu' alcuno coinvolgimento.
Comunque ha giocato molto il fatto che non lo vedevo da quando ci siamo lasciati :? :?
Pesce
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 27
Iscritto il: ven apr 13, 2007 3:38 pm

Messaggioda abax » ven apr 20, 2007 8:36 pm

Pesce, non pensi che dovresti parlar del problema "eritro" al tuo attuale ragazzo?
abax
Veterano
Veterano
 
Messaggi: 4499
Iscritto il: gio dic 14, 2006 3:14 am
Località: Reggio Emilia

Messaggioda Pesce » lun apr 23, 2007 10:22 am

Gliene ho parlato pochi giorni fa, abbiamo confrontato le nostre rispettive insicurezze e i modi di manifestarle, pero' lui ha detto che e' una cosa bella arrossire e gli piacerebbe vedermi arrossire qualche volta (finora non e' mai capitato) perche' pensa che gli piacerebbe molto questo lato di me, io naturalmente non voglio assolutamente che mi veda in quello stato...
Ma non voglio dirgli che sono arrossita nel vedere il mio ex, cosa tra l'altro che rispecchia semplicemente lo shock di rivederlo dopo piu' di un anno, altrimenti la cosa potrebbe assumere contorni piu' ampi e sconfinare al di la' dell'eritro e ho paura che lui poi farebbe di ogni mio rossore un motivo di gelosia.
Pesce
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 27
Iscritto il: ven apr 13, 2007 3:38 pm

Messaggioda abax » lun apr 23, 2007 10:46 am

Non lo so, capisco che tu tema la sua gelosia...al di là del caso specifico, secondo me tu sbagli a non volere che lui ti veda arrossire...
Peraltro nascondere una cosa secondo me può fargli pensare (se se ne accorge) che dietro ci sia chi sa che cosa, e ti mette in uno stato di grande ansia a quanto pare...mentre il fatto che gliene parli dimostrerebbe invece appunto che non hai nulla da nascondere, e che lui può star tranquillo...a meno che lui non sia un tipo molto geloso e che non si fida molto di te, ma allora questo sarebbe un problema in sè...
abax
Veterano
Veterano
 
Messaggi: 4499
Iscritto il: gio dic 14, 2006 3:14 am
Località: Reggio Emilia

Messaggioda Pesce » lun apr 23, 2007 11:14 am

Il mio problema e' che il rossore e' legato come ad una vergogna inconscia, forse per il modo in cui sono cresciuta. Ho avuto ragazzi a partire da 21 anni, mentre tutte le mie amiche passavano da un ragazzo all'altro da quando avevano 15 anni....
Una vergogna che non ha motivo di essere , nel senso che non si lega ad una particolare colpa o senso di colpevolezza, quanto ad una difficolta' nell'esprimere certe emozioni in maniera libera, senza dovermi sentire giudicata o considerata "sporca".
Ora, in effetti proprio con il mio ragazzo dovrei liberarmi di questa vergogna, vivendo con naturalezza anche questo retaggio che mi porto dietro, il rossore. Certo non me la sento di dirgli "sai ho rivisto il mio ex e sono diventata bordeaux", pero' so che se si fosse trovato lui in quel momento, superato l'enorme imbarazzo iniziale, non avrei avuto difficolta' a spiegarli che del mio ex non mi interessa piu' nulla.
Forse siamo ancora in una fase iniziale e un po' immatura della relazione, in cui c'e' poca interazione col mondo esterno. Credo che quello sia il passo successivo per rafforzare il rapporto, vedersi in mezzo ad altra gente ci fa capire molte cose sul nostro partner.
Pesce
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 27
Iscritto il: ven apr 13, 2007 3:38 pm


Torna a Eritrofobia, Eritrosi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

cron