voglio inagurare io la sezione

Paura di arrossire, esperienze a confronto tra chi soffre di questo disturbo.

Moderatore: abax

Messaggioda themion » lun dic 18, 2006 11:55 am

Ohhh, le persone ci sono, il forum è rinato nel migliore dei modi direi, sia come grafica che come sicurezza, siamo pronti a ripartire alla grande :P

Gli argomenti verranno fuori Azzurra, non ti preoccupare :D

Buona giornata!
Avatar utente
themion
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 50
Iscritto il: ven dic 15, 2006 9:08 am
Località: Torino

Messaggioda tennis » lun dic 18, 2006 7:33 pm

pure il vecchio donald!!!!! ciao compare!!!!! :D
tennis
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 5
Iscritto il: mer dic 13, 2006 10:42 pm
Località: padova

Messaggioda ERICA » mer gen 24, 2007 6:02 pm

Ciao a tutti
vorrei avere un consiglio da parte vostra.
SOno una ragazza di 25 anni, con un bellissimo lavoro, una bellissima famiglia, un sacco di sport, .... ma purtroppo ultimamente non ce la faccio . la paura di arrossire mi sta vietando di vivere. E' un fenomeno che so si è instaurato negli anni, e che ultimamene sta degenerando. Mi vieta di aprire bocca, mi sto isolando, mi proibisce di esprimere la mia. mi fa soffrire al lavoro, e mi auguro che nessuno mi parli mai. So già che probabilmente diventerò rossa ancora prima mi capiti qualcosa, e sò già che la gente pensa sia una debole. Ma purtroppo non è così anzi, o almeno non lo era mai stato. Faccio un lavoro con cui mi relaziono spesso con i vertici dell'azienda, loro penso credano sia una fragile, una ragazzina che non è cresciuta.
Ho fissato un appuntamento per dopodomani per eseguire l'intervento a Bs. Vorrei davvero sentire il vs parere e soprattuto avere un po di conforto da persone che provano le mie stesse emozioni.
Ciao e grazie sin da ora
Erica
Erica
ERICA
Novizio
Novizio
 
Messaggi: 1
Iscritto il: mar gen 23, 2007 1:13 pm
Località: padova

Messaggioda Donald Duck » mer gen 24, 2007 7:33 pm

CALMA E SANGUE FREDDO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

SPETTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA


Giusto il tempo di confrontarti un pò con noi!!! Siamo tutti nella STESSA IDENTICA SITUAZIONE e proviamo il tuo stesso DISAGIO!!!


Per ora ti offro il solito spunto di riflessione.................

Noi abbiamo l'identico problema e nonostante tutto non ci siamo operati...... L'operazione naturalmente la conosciamo più che bene!!!

FAI UN BEL RESPIRO SU !!!

Ormai sei sulla strada giusta

A PRESTO!!

P.S. leggiti i TOPIC (sono i primi due mess in alto che vedi appena entri nella sezione eritro) RIMEDI ERITROFOBIA e RIMEDI ALTERNATIVI!!!
Avatar utente
Donald Duck
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 273
Iscritto il: sab dic 16, 2006 1:47 pm

Messaggioda themion » mer gen 24, 2007 9:30 pm

Ciao Erika e benarrivata :D

Già parti con l'intervento?? Come ti ha già consigliato Donald, prenditela comoda, fermati a prendere almeno in considerazione le alternative.

L'operazione comporta una serie di rischi che vale la pena conoscere bene prima di affrontarla. C'è una sezione apposta per l'ETS su questo forum, dacci un'occhiata!

Per il resto fatti un giro per la sezione, vedrai che sei in mezzo ad amici :P

Ciau, bona serata
...Chi ci ha già rinunciato \e ti ride alle spalle, \forse è ancora \più pazzo \di te.
Avatar utente
themion
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 50
Iscritto il: ven dic 15, 2006 9:08 am
Località: Torino

Messaggioda Dorian Yates » mer gen 24, 2007 10:05 pm

Erica...E' vero ne siamo proprio stufi, anche io non ce la faccio piu',ma sto imparando anche a sentire la voce degli altri oltre che a pensare all' operazione.Come hai detto te e' il relazionare con gli altri,sopratutto al lavoro poi a me specialmente mi pesa moltissimo in quanto cerco sempre di dare il massimo e ottenere il massimo da cio' che faccio e questo problema a volte mi frena :oops: STUDIATI BENE TUTTO IL FORUM POI RIPRENDIAMO A PARLARE TRA NOIII :D
Dorian Yates
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 18
Iscritto il: lun gen 22, 2007 2:31 pm
Località: roma

Messaggioda abax » gio gen 25, 2007 2:30 am

Benvenuta Erica! :wink:
Te l'han già detto gli altri: è normale restare affascinati dall'intervento all'inizio, ma dà prima un'occhiata in giro, non è necessario andar subito a correre un rischio del genere...
abax
Veterano
Veterano
 
Messaggi: 4509
Iscritto il: gio dic 14, 2006 3:14 am
Località: Reggio Emilia

Precedente

Torna a Eritrofobia, Eritrosi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti

cron