Ciao a tutti

Paura di arrossire, esperienze a confronto tra chi soffre di questo disturbo.

Moderatore: abax

Ciao a tutti

Messaggioda Agharta » ven dic 18, 2015 7:30 pm

Ciao,anche io sono un'eritrofobica come voi. L'ho scoperto circa 5 anni fa.Prima di allora non era mai capitato. Sono migliorata molto da allora..nel senso che 5 anni fa,mi capitava spesso e non avevo più voglia di uscire di casa...ora invece va molto meglio,mi succede di rado....purtroppo succede quando sono a cena con tante persone...e tutte indirizzano lo sguardo su di me,quando magari qualcuno mi pone una domanda. E' sempre imbarazzante purtroppo..anzi è odioso quando capita........
Agharta
Novizio
Novizio
 
Messaggi: 2
Iscritto il: ven dic 18, 2015 6:22 pm

Re: Ciao a tutti

Messaggioda abax » ven dic 18, 2015 11:03 pm

Benvenuta Agharta! :smile:

Hai già provato qualche soluzione? Ti sei data una spiegazione dei tuoi miglioramenti? Hai dato un'occhiata ai topic dei rimedi?

Spero questo forum ti sia d'aiuto, anche se ultimamente purtroppo è poco frequentato...

Abax
"United we stand, divided we fall"
"It is not our differences that divide us. It is our inability to recognize, accept, and celebrate those differences" (Audre Lorde).
abax
Veterano
Veterano
 
Messaggi: 4505
Iscritto il: gio dic 14, 2006 3:14 am
Località: Reggio Emilia

Re: Ciao a tutti

Messaggioda Agharta » sab dic 19, 2015 5:03 pm

abax ha scritto:Benvenuta Agharta! :smile:

Hai già provato qualche soluzione? Ti sei data una spiegazione dei tuoi miglioramenti? Hai dato un'occhiata ai topic dei rimedi?

Spero questo forum ti sia d'aiuto, anche se ultimamente purtroppo è poco frequentato...

Abax


Ciao Abax, ho provato con i fiori di bach e qualcosa mi hanno aiutata.Ma credo che i miglioramenti li ho avuti soprattutto perchè ho acquistato maggior sicurezza in me stessa,non chiedermi come ho fatto perchè proprio non lo so. Non ho ancora dato un'occhiata ai rimedi...lo farò :)
Comunque io non arrossisco solamente quando mi emoziono,ma anche quando ho caldo...infatti devo sempre vestirmi poco,oppure se bevo del vino... credo di avere la pelle sensibile,è una mia caratteristica.La cosa positiva è che non divento più viola come un tempo,ma solo un po arrossata,il che in una donna non è brutto da vedere..
Agharta
Novizio
Novizio
 
Messaggi: 2
Iscritto il: ven dic 18, 2015 6:22 pm

Re: Ciao a tutti

Messaggioda luigi » dom dic 20, 2015 9:28 am

ciao Agartha

grazie per la testimonianza. quello che mi colpisce e penso sia la cosa piu bella che esista e che nel tempo sei migliorata. Hai acquistato maggior sicurezza percio meno rossore o meno rossore percio piu sicurezza. nel senso: viene prima l'uovo o la gallina

Ma la cosa importante e che l'eritrofobia puo miglorare senza che ci rendiamo conto come. Forse e solo una fase della nostra vita e poi tutyo migliora se non scompare. ci abituiamo a convivere e ci conviviamo poi anche bene.

grazie. per me tutto rimane un mistero.....ma il tuo e un bel messaggio di speranza
luigi
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 42
Iscritto il: lun ago 17, 2015 3:14 pm

Re: Ciao a tutti

Messaggioda abax » dom dic 20, 2015 4:48 pm

Agharta ha scritto:
Comunque io non arrossisco solamente quando mi emoziono,ma anche quando ho caldo...infatti devo sempre vestirmi poco,oppure se bevo del vino... credo di avere la pelle sensibile,è una mia caratteristica.


Ti dirò, Agatha: ieri in libreria a un certo punto ho iniziato a sudare. D'altronde passare dal freddo dell'esterno ad ambienti riscaldati, essendo vestiti pesanti, può fare quest'effetto. Poi il fatto di diventare rosso a bere o mangiare non mi dà molto fastidio, così come a fare sport: quando c'è una motivazione non legata all'imbarazzo, per me non c'è ragione di starci male, a meno che qualcuno non lo faccia notare.

Diverso invece il discorso se c'è un problema dermatologico (qui si può parlare anche di eritrosi: anche su quello puoi leggere il topic in rilievo): in quel caso appunto direi si dovrebbe parlarne con un dermatologo.

Abax
"United we stand, divided we fall"
"It is not our differences that divide us. It is our inability to recognize, accept, and celebrate those differences" (Audre Lorde).
abax
Veterano
Veterano
 
Messaggi: 4505
Iscritto il: gio dic 14, 2006 3:14 am
Località: Reggio Emilia


Torna a Eritrofobia, Eritrosi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron