tremare

Paura di arrossire, esperienze a confronto tra chi soffre di questo disturbo.

Moderatore: abax

tremare

Messaggioda dajesandro » lun mar 19, 2007 3:09 pm

anche a voi in una situazione sociale oltre all'eritrofobia tremate? io non posso bere neanche un bicchiere d'acqua o fumare una sigaretta che le mani mi tremano da morire. alcune volte mi trema la testa quando parlo con qualcuno. è più forte di me, non riesco a stare immobile. devo muovermi assolutamente o l'eritro ha la meglio su di me (spesso c'è l'ha lo stesso). se mi chiedete di sedermi in mezzo a persone l'eritro è immediata!!!
Avatar utente
dajesandro
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 118
Iscritto il: lun mar 19, 2007 2:59 pm
Località: roma

Messaggioda abax » mar mar 20, 2007 2:00 am

No, io raramente tremo: m'è successo che mi tremasse la mano alla mia laurea, oppure una volta che seguivo una partita di calcio della squadra della mia città in trasferta...
abax
Veterano
Veterano
 
Messaggi: 4499
Iscritto il: gio dic 14, 2006 3:14 am
Località: Reggio Emilia

Messaggioda dajesandro » mar mar 20, 2007 3:50 am

beato te. speriamo solo che non si tratti di un'altra fobia
Avatar utente
dajesandro
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 118
Iscritto il: lun mar 19, 2007 2:59 pm
Località: roma

Messaggioda Naized » mer mar 21, 2007 2:24 am

Nella fobia sociale è uno degli effetti più scoccianti ma non è infrequente...se si intende come movimento del corpo per "allontanarsi" da una situazione sociale che si avverte come disagio allora è molto frequente (anzi col passare del tempo diventa una condizione comportamentale inconscia...ci si alza senza più pensarci o ci si posiziona in una parte dove è possibile "controllare" la situazione)
Per il tremore proprio ci sono molti casi...uno per tutti è per esempio apporre la propria firma davanti ad una persona o un gruppo di persone...la firma viene "schizzata" e con l'abitudine la si accelera sempre più.
niele
Avatar utente
Naized
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 17
Iscritto il: ven mar 09, 2007 1:01 am

Messaggioda skin32 » gio mar 22, 2007 6:54 pm

Ciao dajesandro, anche io tremo, mi tremano le mani, la testa, devo tenermela con la mano per non farla tremare..e' da qualche anno che mi succede ed e' veramente scocciante. Me ne sono accorta quando ho provato a casa mia, a tavola con amici, a bere un bicchiere d'acqua, non riuscivo a portarmelo alla bocca, veramente imbarazzante..(ci mancava questa!) adesso per evitare quest'inconveniente non invito a cena amici (bello vero?)
che palle ragazzi, è snervante, una vita da mediano..non solo faccio un lavoro per cui mi sento sprecata, non solo per tutte queste fobie non sono riuscita a laurearmi, non solo non riesco a stare in mezzo alla gente, ad invitare amici a casa mia o ad andare a cena fuori se non ubriacandomi prima, ma lo sapete qual'è la cosa che mi da più fastidio? che non riesco a dire la mia, ad una riunione di lavoro o quando due colleghe in pausa parlano, non riesco a dire la mia opinione senza tremare e diventare paonazza come se stessi dicendo la cosa più importante della mia vita e facendo di conseguenza un'enorme figuraccia. Tutto questo mi porta a stare in casa a contare le ore che mancano ad andare a letto, giornate interminabili (24 h - 8 h = 16 ore di veglia, un'eternità) scusate lo sfogo..ciao ilaria
[/img]
skin32
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 9
Iscritto il: mer gen 10, 2007 2:21 pm
Località: Livorno

Messaggioda Naized » ven mar 23, 2007 1:18 am

Hai detto bene skin32...una vita da mediano...perchè quando giunge la rassegnazione sembra tutto davvero finito poi..ma non deve essere così...bisogna attivarsi per giungere a degli obiettivi (come dico sempre anche piccoli).
Io, ma dipende certo dai vari tipi caratteriali, dicevo la mia e insistevo e più insistevo piu sentivo il rosa diventare rosso, viola, bordeaux :P
Addirittura quando mi capitava in famiglia invece di tranquillizzarmi era peggio..oltre al rossore la voce altalenava (avete presente come quella di un adolescente che la sta cambiando?! :P )che fastidio..sembrava agli occhi dei miei come se stessi per mettermi a piangere e quindi risultavo infantile!
Che st***zi! :P
Scherzi a parte gli voglio un gran bene...ma non capiscono e forse non capiranno mai (ed io di certo non glielo rinfaccerò) che la causa delle mie insicurezze, e quindi più o meno indirettamente dell'eritrofobia, sono loro...come d'altronde nel 90% e passa dei casi di eccessiva timidezza e insicurezza come insegna madre psicologia.
niele
Avatar utente
Naized
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 17
Iscritto il: ven mar 09, 2007 1:01 am

Messaggioda abax » ven mar 23, 2007 1:50 am

Skin, a parte le creme, hai provato qualcos'altro? Perchè non tenti un qualche rimedio che proponiamo nei 2 topic appositi, magari applicandolo anche per il tremore? A mio avviso è necessario fare qualcosa per il problema...
abax
Veterano
Veterano
 
Messaggi: 4499
Iscritto il: gio dic 14, 2006 3:14 am
Località: Reggio Emilia

Prossimo

Torna a Eritrofobia, Eritrosi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

cron