FORUM IPERIDROSI ERITROSI ERITROFOBIA

Oggi è sab apr 21, 2018 10:58 am

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: ven feb 10, 2012 7:56 am 
Non connesso
Principiante
Principiante

Iscritto il: ven feb 10, 2012 7:36 am
Messaggi: 5
salve,mi sono iscritto a questo forum per cercare di risolvere il mio problema,anche se a quanto ho capito è quasi impossibile,diciamo che ho cominciato a diventare rosso in viso quando ero alle medie,quando mi interrogavano o mi facevano domande troppo personali,diciamo che nel tempo sono un po' migliorato,però nella vita di tutti i giorni la cosa mi ostacola parecchio,per farvi un esempio ieri ho fatto un colloquio di lavoro e sono diventato rosso all' improvviso e la tipa del colloquio si è accorta,ma mi era già capitato che altri me lo dicessero,e diciamo che ci sono rimasto un po' male,poi piano piano sono tornato a parlare e diventare normale,anche se un po' di rosso sulle guance ce l' ho da sempre e non mi dispiace,però quando divento rosso tanto questo mi da fastidio,il più delle volte divento rosso con le persone che conosco poco o che mi piacciono,per quelle sconosciute divento rosso,ma poi passa quasi subito,infatti ho rinunciato a incontare alcune ragazze che mi avevano chiesto di uscire insieme per questo problema,io penso che se non diventassi rosso,sarei anche meno preoccupato e riuscirei tranquillamente a uscirci,non so se è una cosa ereditaria o legata a situazioni spiacevoli della vita,io ad esempio non ho avuto una vita facilissima,quando avevo 9 anni ho perso mio padre,poi i miei 4 nonni a cui ero molto legato erano come dei secondi genitori e l' anno scorso un mio compagno di classe di 19 anni per un incidente in moto,lo so che ci sono problemi peggiori di diventare rosso in pubblico,però in questa società dove viaviamo io lo sento come una cosa abbastanza pesante,se avete qualche consigli da darmi sono ben accetti


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar feb 14, 2012 3:07 pm 
Non connesso
Esperto
Esperto

Iscritto il: ven set 18, 2009 9:15 pm
Messaggi: 177
sconfiggere questo problema è possibile,io sono uno dei tanti che l'ha superata, non ancora al 100% ma un 99% ci sta tutto,ora faccio cose che prima nn avevo piu' il coraggio di fare ;) io ti consiglio una terapia analitica


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer feb 15, 2012 9:35 am 
Non connesso
Principiante
Principiante

Iscritto il: ven feb 10, 2012 7:36 am
Messaggi: 5
gigixy ha scritto:
sconfiggere questo problema è possibile,io sono uno dei tanti che l'ha superata, non ancora al 100% ma un 99% ci sta tutto,ora faccio cose che prima nn avevo piu' il coraggio di fare ;) io ti consiglio una terapia analitica

da uno psicologo?mi varrà a costare molto? se conoscete dei bravi psicologi in zona bergamo e sapete indicarmene ve ne sarei grato


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: dom apr 15, 2012 2:24 pm 
Non connesso
Principiante
Principiante

Iscritto il: lun mar 05, 2012 5:41 pm
Messaggi: 12
visita il blog:
http://stoperitrofobia.altervista.org/


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it