NON SIAMO SOLI...SIAMO SOLI, MA INSIEME

Paura di arrossire, esperienze a confronto tra chi soffre di questo disturbo.

Moderatore: abax

NON SIAMO SOLI...SIAMO SOLI, MA INSIEME

Messaggioda lunetta » lun gen 09, 2012 1:28 pm

Buongiorno a tutti...mi presento: mi chiamo Simona e da diversi anni a questa parte soffro di timidezza cronica. In realtà ho scoperto, dopo una ricerca approfondita, di avere la stessa fobia che caratterizza anche la vostra esistenza.
La verità è che credevo di essere l'unica sul pianeta terra a soffrirne. Diventare rossa, sudare, tremare e alla fine odiarmi.
Non sapete quante volte mi sono sentita diversa.
Eppure, dopo aver letto questo forum, ho provato una strana sensazione di sollievo. Come se non fossi più sola.
Vi racconto in breve: da bambina amavo stare al centro dell'attenzione. Ho i filmati VHS che ne testimoniano la veridicità. Nella fase adolescenziale ho iniziato ad accusare i primi sintomi del rossore. Tutto sommato conducevo una vita tranquilla. Dopo una relazione sentimentale burrascosa durata diversi anni, la mia personalità sembrava essersi ridotta al minimo. Zero autostima e un evidente problema di socializzazione.
Riuscivo a dare il meglio di me solo con persone che conoscevo da parecchio tempo. Ho iniziato ad evitare così quelle circostanze a me intolleranti.
Quando però, una domenica pomeriggio, mi sono ritrovata ad avere paura di uscire di casa perché sopraffatta dalla tachicardia di incontrare qualcuno al tabacchi...beh ho capito di avere bisogno. Bisogno di qualcuno. Bisogno di aiuto. Bisogno di confrontarmi.
Non c'è da vergognarsi per questo (anche se noi ci vergognami persino se passa una mosca nel nostro raggio visivo :D )
Sono contenta di potermi sfogare con chi può capirmi.
Mercoledì ho il mio primo incontro con una psicologa che fa terapia cognitiva comportamentale. Spero di poter combattere al meglio i miei limiti. Perché così come sono nati, ho intenzione di distruggerli :D
Io abito a Milano (zona est). So che è prematura come ipotesi, ma sarebbe bello poterci incontrare.
Aspetto qualche risposta. Nel frattempo auguro a tutti di poter trovare l'audacia giusta per affrontare il problema.
Simona
lunetta
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 4
Iscritto il: lun gen 09, 2012 12:05 pm

Re: NON SIAMO SOLI...SIAMO SOLI, MA INSIEME

Messaggioda cognit94 » mar gen 10, 2012 5:47 pm

Ecco, non siamo soli..io purtroppo non ho la possibilità di andare da uno psicologo...ma ho sempre cercato di fare di tutto e continuerò a farlo,pur di sconfiggere la mia vera e propria malattia.Una frase mi aiuta molto,da sempre, noi arrossiamo perchè ci consideriamo in 'errore' con il canone inesistente che noi stessi ci proponiamo, di persona. NON C'è ERRORE SE NON LO SI RITIENE TALE, NON C'è FUGA SE CI SI CONVINCE DI NON FUGGIRE. T.Ferro. Non abbiamo bisogno di operazioni, il nostro carattere solo noi possiamo modificarlo.Sono felice di essere con voi e lotteremo insieme contro il nostro problema.
cognit94
Novizio
Novizio
 
Messaggi: 2
Iscritto il: sab dic 31, 2011 6:28 pm

Re: NON SIAMO SOLI...SIAMO SOLI, MA INSIEME

Messaggioda carmen » mar gen 10, 2012 9:12 pm

Anche io sono con voi!! :)
http://bastarrossire.altervista.org/
carmen
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 13
Iscritto il: sab dic 24, 2011 2:00 pm


Torna a Eritrofobia, Eritrosi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti