Ciao a tutti!

Paura di arrossire, esperienze a confronto tra chi soffre di questo disturbo.

Moderatore: abax

Ciao a tutti!

Messaggioda SIRWolf » lun dic 26, 2011 2:26 am

Ciao,mi chiamo Alessio,ho 20 anni e ahimè sono eritrofobico. Mi sono iscritto a questo forum per dare e ricevere qualche consiglio per eliminare questo orrendo problema che mi affligge ormai da 5 anni...un saluto a tutti
SIRWolf
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 4
Iscritto il: gio dic 08, 2011 1:19 pm

Re: Ciao a tutti!

Messaggioda lunetta » lun gen 09, 2012 7:56 pm

Ciao Alessio, io sono Simona. Piacere :)
Anche io soffro di questa fobia. E da poco ho scoperto il forum e la possibilità di fare qualcosa per migliorarmi. Mercoledì ho la prima seduta con una psicologa. Spero di poter aver riscontri positivi.
Comunque è un'angoscia continua questa eritrofobia. Ma sapere che c'è qualcuno che, come te, ha simili emozioni al cardiopalma, beh mi fa sentire meno sola. Meno incompresa. Meno stupida.
Se vuoi raccontami pure i tuoi disagi. Io divento rossa per tante cose. Se qualcuno mi fissa, se guardo negli occhi per troppo tempo una persona, se incontro un vecchio amico per strada (a volte capita anche con le donne e la cosa è al quanto ridicola). Divento rossa se nei discorsi capisco di essere al centro dell'attenzione. Se c'è troppa luce ho l'ansia. Ci sono tante situazioni che mi mettono a disagio. Ma adesso non voglio più evitare la cosa. Voglio affrontarla. Capire qual'è la migliore arma per scacciar via le paure. Voglio combatterle....non trovare una via di fuga.
FORZA DAI!
lunetta
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 4
Iscritto il: lun gen 09, 2012 12:05 pm

Re: Ciao a tutti!

Messaggioda SIRWolf » dom gen 15, 2012 1:09 pm

Grazie per la tua risposta...sembri molto simile a me,mi succedono le stesse tue identiche cose. Mi basta incontrare qualcuno che non ho previsto di vedere e bummm rosso come un pomodoro sia con uomini che non le ragazze. Non mi permetto di fare tante cose che vorrei,sento di non essere me stesso in qualunque situazione. Il bello che una volta (tipo quando avevo 14-15 anni) ero più libero,senza sti pensieri per la testa e stavo meglio. Alla fine pensando ai problemi che ho nella mia vita tutto si riconduce al problema del rossore (non ho la ragazza,faccio un lavoro che non mi piace,non pratico attività sportive ecc ecc...). Sono arrivato al punto di non poter più andar avanti cosi',cavolo ho 20 anni,se non lo risolvo ora questo problema me lo porterò avanti per tutta la vita come ho visto da altre situazioni in questo forum...comunque ti ringrazio ancora della cortesia e grazie per l'aiuto...continua cosi'
SIRWolf
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 4
Iscritto il: gio dic 08, 2011 1:19 pm

Re: Ciao a tutti!

Messaggioda carmen » dom gen 15, 2012 2:10 pm

ciao Sirwolf, anche a me è capita la stessa cosa..fino a 18-19 anni non avevo particolari problemi..sono sempre stata una ragazza timida e piuttosto taciturna, ma per carattere..se mi andava intervenivo nei discorsi, facevo sentire la mia voce e le mie opinioni. Ho cominciato seriamente a soffrire di eritro dopo e mi è sempre sembrata una cosa così assurda..non dovrebbe essere l'adolescenza la fase della vita più complicata, quella in cui si è più insicuri??
bò, non sono ancora riuscita a capire se c'è stato (e nel caso quale è) l'evento o la situazione che mi ha portato a un peggioramento della situazione così forte :(

un abbraccio, Carmen

http://bastarrossire.altervista.org/
carmen
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 13
Iscritto il: sab dic 24, 2011 2:00 pm


Torna a Eritrofobia, Eritrosi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti