Nuova iscritta

Paura di arrossire, esperienze a confronto tra chi soffre di questo disturbo.

Moderatore: abax

Nuova iscritta

Messaggioda avril88 » sab dic 24, 2011 5:43 pm

Ciao a tutti mi chiamo Giulia e ho 23 anni.
Finalmente ho trovato qualcuno con il mio stesso problema, pensavo di essere l'unica ad arrossire così senza un apparente perchè. Io ho iniziato ad avere questo problema verso i 13 anni, a scuola bastava che mi chiamasse un professore e arrossivo poi ho iniziato ad arrossire quando mi rivolgevano la parola i miei compagni di classe maschi. Succedeva solo con loro ma non so spiegarmi il perchè. Con il passare degli anni la situazione è peggiorata, alle scuole superiori era un incubo: arrossivo non solo se mi parlavano i ragazzi ma anche se tipo una mia compagna di classe era in imbarazzo cioè arrossivo per gli altri!
Adesso lavoro ma la situazione non è cambiata, arrossisco se un collega uomo mi parla oppure se si fanno dei doppi sensi a riferimento sessuale io non so spiegarmi il motivo so solo che per me è un incubo. A volte non entro neanche nei bar o nei posti dove ci sono dei ragazzi perchè ho paura di arrossire. Pensate che in ufficio a volte non accendo neanche la luce perchè ho paura di arrossire, almeno se sono al buio non si vede!. Se qualcuno mi fissa mi imbarazzo, se mi fa dei complimenti ma anche se solo mi rivolge la parola.
Oltre che eritrofobia io ho anche l'eritrosi per la quale la mia dermatologa ha detto che non c'è rimedio, devo solo evitare gli sbalzi di temperatura...... Io sto usando una crema de la roche che è antirossori ma non funziona.
Queste 2 cose messe insieme mi stanno condizionando la vita, non esco con nessuno perchè ho paura di arrossire pensate che basta che si pronunci la parola rosso o che arrossisca qualche mia amica che subito prendo fuoco pure io!
Al lavoro mi prendono un pò in giro e io sono abbastanza permalosa e ci rimango male soprattutto perchè vorrei non arrossire ma non ci riesco anche se mi dico di stare calma il cuore comincia a battere forte mi sento il calore al viso e alla schiena.
Ultimamente a causa di questa cosa non esco quasi mai, l'altro giorno io e i miei colleghi stavamo mangiando insieme in ufficio e all'improvviso è entrato un mio collega uomo di 50 anni circa e io mi sono dovuta alzare e uscire perchè sentivo il calore che mi stava salendo. Questo collega non mi aveva detto niente e neanche mi aveva guardato ma io in quel momento mi sono sentita in imbarazzo e me ne sono andata probabilmente sarò passata anche da maleducata.
Voi come riuscite a convivere con questa cosa? Esistono dei rimedi? Io non ne ho parlato con nessuno perchè mi vergogno ed è la prima volta che affronto questo argomento.
grazie
ciao
Giulia
avril88
Novizio
Novizio
 
Messaggi: 1
Iscritto il: ven dic 23, 2011 7:42 pm

Re: Nuova iscritta

Messaggioda betfair » sab dic 24, 2011 11:15 pm

Avril, mi hai fatto morire dal ridere ...... Naturalmente non prendere questo mio messaggio come uno sfottò , ma praticamente mi sono messo a ridere perchè hai riepilogato in maniera sintetica la mia vita . Io di anni ne ho 33 (10 in più di sofferenza ) e praticamente mi comporto in maniera identica .
Anche a me capita di arrossire per gli altri (senza che io centri nulla) , ed è una cosa che non sono mai riuscito a spiegarmi .
Anzi,se ti può rincuorare, credo di essere ancora più grave di te, infatti riesco ad arrossire anche guardando un film !! Hai presente quando l'attore protagonista (specie nelle commedie) si ritrova a fare figure di mer..... ??? in queste scene in automatico arrossisco .....maaaaaaaaah .......... a chi vuoi che racconti questi momenti ???
sono arrivato al punto di guardare solo film thriller,drammatici e di avventura !!!
Cmq, dopo una grande sofferenza (anche attuale) , ti posso garantire che andando avanti con gli anni la maturità ti porta a vivere un pò meglio questa problematica .
betfair
Novizio
Novizio
 
Messaggi: 1
Iscritto il: sab dic 24, 2011 7:46 pm
Località: Calabria

Re: Nuova iscritta

Messaggioda Valerio79 » dom dic 25, 2011 10:40 pm

Benvenuta sul forum avril :wink:

Io son riuscito ad arrossire da solo, in camera davanti alla tv, vedendo scene, che in compagnia di altri mi avrebbero fatto arrossire, e ho sentito tutta la classica situazione di quando si arrossisce, ma ero da solooooo! che senso ha?
Valerio79
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 87
Iscritto il: ven gen 08, 2010 4:14 pm
Località: Torino

Re: Nuova iscritta

Messaggioda SIRWolf » lun dic 26, 2011 2:31 am

Stesso succede a me che mentre in un film il protagonista è al centro dell'attenzione mi immedesimo in lui e divento viola....facapalm
SIRWolf
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 4
Iscritto il: gio dic 08, 2011 1:19 pm

Re: Nuova iscritta

Messaggioda blander » lun dic 26, 2011 9:26 pm

Ciao, un rimedio per migliorare l'eritrosi e' la laser terapia non e' vero che non si puo' far nulla, evidentemente la tua dermatologa non essendo specializzata in merito ti ha dato la risposta piu' ovvia, con le creme non si cura l'eritrosi , quindi se vuoi migliorare l'aspetto della tua pelle, fai una visita da un dermatologo specializzato in laser terapia, e' possibile che tu riesca ad ottenere buoni risultati gia' alle prime sedute visto che lo strato della pelle delle donne e' meno spessa degli uomini, quando migliorerai il rossore di base , migliorerai anche gli stati di flashing, nelle situazioni in cui prima arrossivi noterai che non arrossisci o male che vada sara' inferiore sia l'intensita' del rossore che la sua durata, automaticamente vedrai migliorare col tempo anche il fattore psicologico, quasi da non pensarci piu'al rossore . Sei giovane non farti condizionare la vita o perderai troppo tempo prezioso per colpa di questa malattia !!
blander
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 8
Iscritto il: mar dic 19, 2006 8:08 pm
Località: prov Cremona

Re: Ti capisco

Messaggioda lunetta » lun gen 09, 2012 6:16 pm

Come ti capisco :)
Anche a me hai fatto sorridere :lol: ...questo perché mi capitano spesso situazioni del genere.
Forse non dovremmo sentirci più soli. Chiunque soffre di questa fobia nel contempo crede di essere l'unico al mondo. Gli altri sembrano tutti normali. Ma ognuno ha i suoi limiti. Solo che i nostri sono più evidenti.
Sfogarsi fa bene. E se dovessi raccontarti tutti le figure di cacca che ho fatto io per via del rossore staremmo qui dei giorni.
Per robe assurde. Cose che nemmeno avevano senso. Con i miei, con i parenti, con i colleghi, con gli amici. Sapessi...
Eppure ad oggi sono giunta alla conclusione che voglio fare qualcosa per aiutarmi. Devo farcela. E questo forum mi dà l'impressione di essere un buon punto di partenza. E la partenza è per l'appunto l'idea di non sentirci più soli :)
Quando hai bisogno di sfogarti non esitare a scrivermi. Tu o chiunque altro abbia voglia di confrontarsi con me.
Un abbraccio
Simona
lunetta
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 4
Iscritto il: lun gen 09, 2012 12:05 pm

Re: Nuova iscritta

Messaggioda carmen » mar gen 10, 2012 9:10 pm

una volta io sono arrossita parlando al telefono, roba da non credere! :oops:

http://bastarrossire.altervista.org/
carmen
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 13
Iscritto il: sab dic 24, 2011 2:00 pm


Torna a Eritrofobia, Eritrosi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 3 ospiti

cron