luci alte & postura!

Paura di arrossire, esperienze a confronto tra chi soffre di questo disturbo.

Moderatore: abax

Re: luci alte & postura!

Messaggioda peggy » gio apr 26, 2012 7:15 pm

Massimo_1 , io avrei molto voluto provare lo psicologo, ma purtroppo penso che sia una terapia molto costosa.. e non vorrei gravare spese sui miei genitori.. inoltre ho paura che se non c'è l'autoconvincimento, non serva a molto.. voglio dire, io mi dico che non servirebbe.. come può dunque funzionare? devo crederlo, perchè funzioni..
mi spiace sinceramente, sentire che per te, come per tanti altri utenti di questo forum, non abbia funzionato.
Avatar utente
peggy
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 11
Iscritto il: sab apr 30, 2011 5:53 pm
Località: vicino Roma

Re: luci alte & postura!

Messaggioda peggy » gio apr 26, 2012 7:25 pm

abax , io vorrei riuscire a uscirne da sola, semplicemente perchè temo che parlare del mio problema con qualcuno che conosco, possa aumentare molto di più le situazioni in cui sospetto che venga notato..
insomma, il nostro problema, si sa, nasce dalla paura che qualcuno noti il rossore. quindi, nel momento in cui parlo con qualcuno che sa del mio problema, ho ancora più paura che questa persona possa accorgersi..

un'altra cosa... ma voi non vorreste sempre tanti specchi intorno?? meno paranoie e molto più selfcontrol! :D
Avatar utente
peggy
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 11
Iscritto il: sab apr 30, 2011 5:53 pm
Località: vicino Roma

Re: luci alte & postura!

Messaggioda nina » gio mag 03, 2012 7:46 pm

Mi rispecchio in tutte le vostre considerazioni, specchi compresi! I locali tempestati di specchi sono una manna dal cielo: posso sempre controllare che il mio colorito sia a posto!
@ Franco : sono contenta che tu sia riuscito a risolvere il tuo problema rifugiandoti in Dio, la tua fede è molto forte, ma non è per tutti così...trovare il mezzo per superare un problema, soprattutto questo problema, in un fattore esterno come Dio, a mio parere, non è la scelta migliore (anche perché ci ho provato!), in quanto potrebbe venire a mancare in determinati periodi di profondo scoraggiamento, la soluzione deve provenire da noi stessi, è in noi che dobbiamo trovare la forza per superarlo, solo così non potrà più ripresentarsi!
nina
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 5
Iscritto il: gio mag 03, 2012 7:00 pm

Re: luci alte & postura!

Messaggioda Massimo_1 » gio mag 03, 2012 9:40 pm

peggy ha scritto:Massimo_1 , io avrei molto voluto provare lo psicologo, ma purtroppo penso che sia una terapia molto costosa.. e non vorrei gravare spese sui miei genitori.. inoltre ho paura che se non c'è l'autoconvincimento, non serva a molto.. voglio dire, io mi dico che non servirebbe.. come può dunque funzionare? devo crederlo, perchè funzioni..
mi spiace sinceramente, sentire che per te, come per tanti altri utenti di questo forum, non abbia funzionato.


Ciao peggy, si certamente la terapia con lo psicologo/a è costosa, soprattutto se poi vuoi andare da uno con un po' d'esperienza o che sia stimato. Anche io mi son sempre fatto dei problemi sul gravare sui miei genitori ed era una cosa che mi pesava tantissimo per cui ho sempre scercato di evitare. Da quando lavoro però il fattore economico pesa molto meno, anche se a volte mi è venuto il dubbio che siano soldi quasi "sprecati" ma poi ci penso bene e capisco che non sono sprecati perchè se servono per aiutarmi o almeno cercare di aiutarmi non sono mai sprecati.
Mah credo che comunuque la riuscita della terapia non sia dovuta al fatto "ci credo/non ci credo" ma la riuscita è legata ad altri molteplici fattori. Come... la bravura dello psicologo, il rapporto che riuscite ad instaurare, i tuoi sforzi per seguire quello che ti può dire lo psicologo e poi anche la tua volontà.
Perciò anche se io al momento ho avuto pochissimi effetti (ma ho fatto pochi e scarsi tentativi per la verità) credo comunque che la terapia psicologica sia una cosa importante ed è sicuramente uno dei tanti aiuti che ci possiamo dare. Quindi non sottovalutarla :wink:
Massimo_1
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 5
Iscritto il: sab lug 02, 2011 3:09 pm

Precedente

Torna a Eritrofobia, Eritrosi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti

cron