NEW ENTRY eritrofobica tra voi..

Paura di arrossire, esperienze a confronto tra chi soffre di questo disturbo.

Moderatore: abax

NEW ENTRY eritrofobica tra voi..

Messaggioda Erikioba » gio feb 15, 2007 8:43 pm

Ed eccomi qua. Un'altra vittima 18 enne di quest'inferno. Sono molto contenta di aver trovato un forum con gente come me. e nn sapevo nemmeno che la mia fosse una vera e propria "malattia". Sentite volevo chiedervi qualcuno sa qualcosa dell'intervento per far passare sta roba? Io ho sentito che è molto leggero, ti tengono un giorno in day hospital ed è pure a costo 0 perchè lo passa la mutua. voi ne sapete qualcosa? Io devo assolutamente guarire.. sono intelligente ho una bellissima voce e NON POSSO PARLRE IN PUBBLICO PERCHè DIVENTO PEGGIO DI UN PEPERONE CREDETEMI. per non parlare di tentati omicidi che ho rischiato di commettere contro quelle fantastiche personcine STRAMALEDETTAMENTE STUPIDE :x che ti urlano dietro "ehy ma sei tutta rossssssaaaaaaaaaaaaa!!!" :oops: e nella mia testa appaiono immagini tipo io che la strangolo mentre le dico "rincoglionita serve che me lo urli?? secondo te nn lo sento che sto cuocendo?"
Erikioba
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 11
Iscritto il: gio feb 15, 2007 8:33 pm

Messaggioda Donald Duck » gio feb 15, 2007 9:09 pm

Benvenuta tra noi!! Accidenti anche tu parti diretta con l'operazione?

Io consiglio prima di leggerti bene i rimedi ...........


Le operazioni "LEGGERE" sono come i fantasmi : non esistono (almeno credo :mrgreen: )
Avatar utente
Donald Duck
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 273
Iscritto il: sab dic 16, 2006 1:47 pm

Messaggioda Erikioba » ven feb 16, 2007 12:31 am

Donald Duck ha scritto:Benvenuta tra noi!! Accidenti anche tu parti diretta con l'operazione?

Io consiglio prima di leggerti bene i rimedi ...........


Le operazioni "LEGGERE" sono come i fantasmi : non esistono (almeno credo :mrgreen: )


e cosa potrei fare?? ho 18 anni non ho i soldi per lo psicologo.. e se dico della mia fobia ai miei... beh mio padre mi ride dietro e mi urla che io nn so niente dei problemi della vita e che sn una viziata. e mia madre idem quindi nn chiedetemi di farlo perchè credo che peggiorerei e basta.... per yoga e meditazioni io vivo in un paesino dove vado a farli? km di distanza? nn ho la macchina.. ne tanto tempo..e neanche un centesimo!! le creme DUBITO fortemente servano a qualcosa perchè io sul serio anche quando metto fondotinta e fard il mio rossore VA OLTRE!! divento così BORDEAUX che nn avete idea. mi sento addirittura svenire... quindi sinceramente siccome dovrò iniziare l'università, e io nella mia vita voglio fare strada, nn voglio cacarmi sempre sotto ogni volta che c'è da fare qualcosa in pubblico solo perchè ho paura di diventare rossa... perchè non ho altre paure!!!! L'UNICA COSA CHE MI INIBISCE, L'UNICA COSA CHE MI ROMPE è LA PAURA DI ARROSSIRE. perchèp se nn avessi quella io ci scommetto la testa che sarei come gli altri se nn meglio in pubblico... perchè in privato faccio sbregare tutti dasl ridere. quindi vi prego ditemi qualche rimedio, qualcosa di più accessibile per me!!
Erikioba
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 11
Iscritto il: gio feb 15, 2007 8:33 pm

Messaggioda abax » ven feb 16, 2007 1:14 am

Benvenuta Erikioba! :)
Beh, i topic dei rimedi li trovi "in testa" a questa sezione, se non li hai già letti...Se vuoi far qualcosa a costo zero, puoi provare con l'EFT; se no coi fiori di Bach in farmacia...
L'intervento è tutt'altro che leggero, come t'ha detto Donald: c'è una sezione apposita sul forum dove se ne discute, e nella pagina dei link in alto troverai informazioni e posizioni "pro" e "contro"...
Inoltre quello che tu dici è normalmente quel che pensan tutti quando approdano qui: "se non avessi le vampate, spaccherei il mondo"..., tuttavia poi spesso riuscendo a tenerle a bada ci si accorge di come il problema "vero" non fossero loro...cmq in bocca al lupo! 8)
abax
Veterano
Veterano
 
Messaggi: 4505
Iscritto il: gio dic 14, 2006 3:14 am
Località: Reggio Emilia

Messaggioda Donald Duck » ven feb 16, 2007 10:56 am

Capisco..... la situazione non è delle migliori ma credo neppure la peggiore. Preso atto di questo potresti agire così: confidarti (so che la prima volta è inconcepibile ...... ) con il tuo medico di base e sentire se la psicoterapia nella tua città è mutuabile. Se così non fosse passerei diretto alle altre soluzioni quali l'impiego OCCASIONALE di psicofarmaci o betabloccanti che siano (anche se bene non fanno sono sempre meno pesanti di una operazione......) CONGIUNTO a un uso di creme autoabbronzanti o creme (tipo fondotinta da quanto ne so ) per cominciare a ridimensionare la fobia.
Per quanto riguarda il tuo benessere interiore consiglierei di investire in pratiche rilassanti...... Yoga , Eft (NON ETS ..... è ben diverso!! ), Training Autogeno (questo lo sto provando e onestamente occorre molta costanza per avere risultati). Ricordati che ammorbidire la nostra psiche è fondamentale per uscire dal malessere...... SCORDATI di guarire con i farmaci!!! Le emozioni non si curano con molecole ..........

Inoltre suggerirei.... visto quello che supponi direbbero i tuoi..... se ritieni, puoi provare a spiegare il tuo problema in termini diversi.
Ad esempio, senza stare troppo a specificare cosa di preciso ti spaventa (cioè arrossire) potresti dirgli che in determinate circostanze quali un'aula stracolma e cose simili soffri di forti attacchi di ansia che ti fanno perdere lucidità e ti costringono a stare in uno stato di terrore. E' pur sempre la verità........


BUONA FORTUNA e TIENICI AGGIORNATI!!!
Avatar utente
Donald Duck
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 273
Iscritto il: sab dic 16, 2006 1:47 pm


Torna a Eritrofobia, Eritrosi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

cron