Eritrosi- Eritrofobia 2

Paura di arrossire, esperienze a confronto tra chi soffre di questo disturbo.

Moderatore: abax

Eritrosi- Eritrofobia 2

Messaggioda geometrico68 » gio gen 04, 2007 12:46 am

Salve a tutti . Riscrivo con la speranza qualcuno mi possa aiutare e cercando di essere un po' piu' preciso e chiaro, onde evitare malcomprensioni come e' successo.
Come ho scritto qualche post fa, soffro di fobia sociale per la quale assumo dei farmaci di cui e' concausa l'eritrofobia E l'eritrosi (che ho sicuramente, visto che si vedono i capillari , che ho la pelle costantem,ente arrossata e che soffro del cosidetto flusha, l diasgnosi e' stata confermata da piu' dermatologi e dal fatto che ho la pelle bianchissima.
CHIEDO SEMPLICEMNTE L'INDIRIZZO DI UNO SPECIALISTA (LASER o tecniche con cui vi siete trovati bene) in zona. Io abito a Padova.
Sevolete scrivermi il mio indirizzo email è [email protected].
Preferirei non parlare al cellulare perche' mi imbarazza , non riesco mai a spiegarmi come voglio, insomma ho una certa timidezza a parlare dei miei problemi . Non cerco altro che un indirizzo. Mi spiace di essere sembrato alla persona piu' comptente del gruppo per smidollato o uno che si piange addosso ma come gli ho spiegato chiedo semplicemente uno scambio di informazioni, un consiglio , tutto qua. Grazie a coloro che vorranno darmi una indicazioni (Lincon ad esempio che si e' recato a Verona e che chiaramente dalla descrizione soffriva non solo di eritrofobia ma anche di Eritrosi vera e propria). Grazie anticipatamente
geometrico68
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 8
Iscritto il: sab dic 30, 2006 4:11 pm

Ringrazio pubblicamente Victor

Messaggioda geometrico68 » gio gen 04, 2007 11:45 am

che dopo le nostre malcoprensioni e nonostante alla fine io mi fossi fatto un'idea sbagliata , mi ha privatamente dato il nome di uno specialista.
Victor, hai un modo di porti che sembra una vampata :) ma alla fine sei uno di quelli che si da' da fare concretamente senza tante paranoie mentali. A causa delle mia grossa ansia sociale come dicevo, mi ci vuole una tortura per riuscire a parlare faccia a faccia del mio problema di eritrofobia e eritrosi con una persona e sono sempre stato "pudico" di mio , per quanto riguarda i sentimenti, pero' se posso aiutare in qualche modo sui farmaci che ho usato, sulle terapie utilizzate per chi spoffre di fobia sociale e eritrosi o se serve qualche testimonianza a Victor per i medici con cui si rapporta soprattutto per quanto riguarda il risvolto sociale... sono a dispozione
geometrico68
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 8
Iscritto il: sab dic 30, 2006 4:11 pm

Messaggioda blander » gio gen 04, 2007 4:37 pm

Ciao Geometrico ,ti ho mandato e-mail !!!
blander
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 8
Iscritto il: mar dic 19, 2006 8:08 pm
Località: prov Cremona

Messaggioda abax » ven gen 05, 2007 5:27 am

Geometrico, io posso darti tutti i consigli che vuoi, ma solo riguardo all'eritrofobia. Il mio suggerimento è quello di affrontare un problema alla volta (e in questo caso è possibile, nonostante siano interconnessi): risolver prima l'eritrosi, in modo da toglierti la zavorra (o l'alibi?) e vedere se il problema "eritrofobia" persiste (e allora puoi concentrarti su di esso senza dar la colpa a problemi dermatologici) o no (e allora tanto meglio...).
Altrimenti, i miei consigli rischierebbero solo di farti perder tempo e soldi...
abax
Veterano
Veterano
 
Messaggi: 4499
Iscritto il: gio dic 14, 2006 3:14 am
Località: Reggio Emilia


Torna a Eritrofobia, Eritrosi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti

cron