FORUM IPERIDROSI ERITROSI ERITROFOBIA

Oggi è mer gen 17, 2018 9:54 am

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 31 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven mag 18, 2007 9:25 pm 
Non connesso
Pratico
Pratico

Iscritto il: dom feb 25, 2007 10:11 am
Messaggi: 29
Spada2 ha scritto:
perche' non sono per nulla affidabili, le attese sono spropositate, le punture vengono affidate a mani giovani ed inesperte, se dopo il pre-esame viene fuori che serve tot botox per risparmiare ne innestano anche la metà.
Ora visto che un buon intervento puo' durare anche piu' di un anno, direi che la spesa fatta in una struttura privata porta molti vantaggi.L'unico svantaggio resta il costo ammesso che non sia deducibile ma devo informarmi in tal senso.

Le attese sono spropositate, perche' tutti vanno in un unico posto, e non ci si organizza per sollecitare la sanita' ad attivare altre strutture.
Giovane, non sempre fa il paio con inesperte!
Sul quantitativo di botox, hai ragione, c'e' poca trasparenza, ma sulla durata che dici, scusa la battuta, ma e' roba da teleimbonitore. :lol: :lol:
Magari non ci crederai , ma oggi ho fatto le infiltrazioni a Roma, senza spendere 1 euro, prenotando telefonicamente meno di una settimana fa.Mentre mi "facevo" di botox, ho approfondito alcuni argomenti con il dottore, ed il quadro del problema (non della malattia, ma del botulino) mi si sta chiarendo sempre di piu'.
Ciao a tutti Ultimo.
Ultimo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun mag 21, 2007 3:28 pm 
Non connesso
Principiante
Principiante

Iscritto il: lun apr 16, 2007 9:59 am
Messaggi: 7
bhe', nel mio caso e' passato poco piu di un anno e ho ricominciato a suadre, pero' e' una sudorazione piu' "controllata" prima sudavo senza senso ora sudo se fa caldo!! :D
cmq che sia la volta di botulinopoli?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar mag 22, 2007 10:10 am 
Non connesso
Novizio
Novizio

Iscritto il: mar dic 19, 2006 9:07 pm
Messaggi: 3
ciao ragazzi..ogni tanto ritorno, ora fresco di laurea. Dunque per dirimere in breve la scaramuccia ritengo che Ultimo abbia più che ragione sul fatto che non vi siano abbastanza strutture pubbliche per affrontare il problema- disagio dell'iperidrosi. Infatti la disciplina non è uniforme e ciacuna regione fa come meglio crede..o non fa proprio. Sui privati ho qualche dubbio in merito non certo all'esistenza, in quanto espletano un servizio privato in libera concorrenza, invece avrei dei dubbi se si deve intervenire con alcune cause a riportare il tariffario ad equità, nel rispetto dei principi contrattuali europei che riguardano il rapporto consumatori e professionisti ( guardate Sig.ri Dottori che ignorantia non escusat, si tratta di consumo di servizi e quindi tutelato da tantissime leggi). Quindi venendo al punto bisognerebbe fare un bel documento informativo alle varie associazioni dei consumatori per denunciare il mancato rispetto di determinati tariffari. Venendo invece all'iperidrosi il problema è più che aperto. Non si può parlare di patologia vera e propria ma di un disagio che può provocare l'insorgenza di possibili patologie.. La base dell'iper è di natura fisica ma ciò non basta a ricondurla a patologia, chi ha l'iper è disagiato non malato. Vorrei solo aprire una parentesi su questo punto. Oggi non si usa più la parola malato, perchè è frustante della persona fisica umana, non solo ma nemmeno le gravi malattie non determinano più sulla carta lo status personale di malato. I termini sono molteplici, si parla di invalidi, menomati psichici e fisici, parzialmente affetti da.. oppure disagiati quando non si è difronte a una vera e propria patologia.

_________________
nulla poena sine lege


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom giu 03, 2007 3:02 pm 
Non connesso
Principiante
Principiante

Iscritto il: sab apr 21, 2007 12:57 pm
Messaggi: 10
Ultimo, sbaglio oppure hai detto che da quando hai telefonato per fissare un appuntamento è passata solo una settimana e po ti hanno fatto le infiltrazioni di botulino??

Se così fosse sarebbe una svolta.. ci dovresti dire però in quale struttura l'hai fatto!

Ti ho scritto anche in privato.

Ciao
Mauro

_________________
Mauro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom giu 03, 2007 9:56 pm 
Non connesso
Novizio
Novizio

Iscritto il: mar dic 19, 2006 9:07 pm
Messaggi: 3
via... ora basta con con questa polemica...vedetevela in privato...svolta o no...bisogna vedere sempre l'altra faccia della medaglia...decide chi ne ha la capacità..la voglia..le sostanze..

_________________
nulla poena sine lege


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: ..
MessaggioInviato: lun giu 04, 2007 2:51 pm 
Non connesso
Principiante
Principiante

Iscritto il: sab apr 21, 2007 12:57 pm
Messaggi: 10
Sucusa ranx non capisco il motivo della tua risposta e il relativo attacco ma soprattutto non ne capisco bene il senso.. Forse ho toccato un nervo già scoperto ma se così è perdonami perchè non ne conosco la matrice, dato che solo da pochi giorni rifrequento il forum..

Se c'è qualcuno che conosce altre soluzioni alternative all'Umerto I e non vuole dirle affari suoi.. è ben legittimato a farlo!
Se poi ce ne volesse rendere edotti noi ne saremo ben felici, altrimenti non fa' nulla..

Ad ogni modo ho già scritto ad Ultimo in privato e, devo dire, che è stato molto più gentile di te.

Mi scuso ancora per l'incomprensione.

Mauro

_________________
Mauro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer giu 20, 2007 11:13 pm 
Non connesso
Pratico
Pratico

Iscritto il: dom feb 25, 2007 10:11 am
Messaggi: 29
[quote=".
:D :D :D
...ma possibile che a tutti interessa solo risolvere il problema di dove fare il botulino, e nessuno si chiede come fare a far aumentare il numero delle strutture pubbliche che lo utilizzano per l'iperidrosi?
Perche' forse quello che non si sa' e' che di botulino, nel pubblico ce n'e' in abbondanza, solo che i medici non lo utilizzano per il trattamento dell'iperidrosi.
Se tutti pensiamo di aver risolto il problema andando al policlinico, ci sbagliamo.
Io per la prima infiltrazione ho aspettato tre mesi, per la seconda 7 ed ora e' quasi un anno che sono in attesa di essere chiamato.
Se si continua ad andare tutti al policlinico tra poco prendo le prenotazioni per mio figlio cosi' almeno lui potra' fare il trattamento.
Per essere piu' chiari...sia a Roma che altrove abbiamo bisogno di organizzarci e non muoverci singolarmente, dobbiamo far si che altri medici ed altre strutture facciamo la terapia. E' un nostro diritto di malati. E' forse un concetto troppo difficile da recepire, oppure ci si e' annacquato anche il cervello?
Ho aperto un post nelle comunicazioni che aveva il semplice scopo di fare un censimento.....complimenti a tutti per la partecipazione.

Forse puo' sembrare una provocazione, ma mi vien voglia di incominciare a fare lo sciopero delle informazioni.
Per cambiare qualche cosa, la prima cosa che bisogna fare e' cambiare.
Un saluto a tutti .
Ultimo.[/quote]
Non vorrei ripetermi, ma con il sistema del mordi e fuggi, non si risolve nulla, chi frequenta il forum da qualche anno, avra' notato la dipartita di molti, molti frequentatori, a volte anche tra i moderatori; certo non che uno debba impegnarsi a vita, ma l'iperidrosi ci impegna tutta la vita, e ritornare qui dopo che fra 12 mesi si e' ingolfata la nuova struttura a richiedere dove e' possibile trovare una nuova...be
Incomincerei con il decentrare le infiltrazioni a livello della propria citta' (dove e' possibile farle) ed incomincerei a formare e partecipare a dei gruppi a livello di ogni citta' per concordare tra di noi ognuno le proprie esigenze, stilare una lista organizzata vedere quanti siamo ad usufruire di una determinata struttura e organizzare una rotazione democratica e non di chi meglio si sa muovere prima arriva. Questo e' quello che ho in mente.

Ultimo


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 31 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it