Quanto sono lunghe le liste di attesa all'Umberto I ?

Forum sulla Tossina del Botulino.

Quanto sono lunghe le liste di attesa all'Umberto I ?

Messaggioda LaBambinadeiTopi » gio giu 18, 2009 1:25 pm

Salve a tutti, ieri sono stata a fare la visita al II Policlinico di Napoli, reparto neurologia.
Il dottore, mi ha chiesto di portare a visionare alcuni esami e dopodichè, passeremo al botulino.
Mi ha detto che non fanno l'anestesia ma usano solo ghiaccio e crema locale perchè l'anestesia può portare problemi di vascolarizzazione se ho ben capito...Ha inoltre detto che alle ascelle non si sente dolore e che alle mani è doloroso e che fanno prima una mano e dopo tre mesi un'altra.
Era inveitabile per me pensare che non avrò mai le mani asciutte contemporaneamente.Pensato, detto.
Ha risposto che a volte succede che si fa una mano e risente dell'effetto anche l'altra( sono scettica a riguardo).
A conti fatti non so... non mi ispirano fiducia e volevo provare a fare la visita all'Umberto I di Roma.
L'anno prox, il 26 Maggio, mi sposo e vorrei essere asciutta.
Sapete quanto sono lunghe le liste di attesa??? Che trafila devo fare? Vorrei evitare di andare a Roma e sentirmi dire: Ritorni con questi esami!
Aspetto notizie da chi ha già fatto questo iter.
Ultima cosa... Ma ciò che togli dalle mani e dalle ascelle, da dove esce??? C'è compensatoria?
Avatar utente
LaBambinadeiTopi
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 58
Iscritto il: ven mag 18, 2007 8:52 pm

Re: Quanto sono lunghe le liste di attesa all'Umberto I ?

Messaggioda valentina.li » lun giu 29, 2009 2:39 pm

LaBambinadeiTopi ha scritto:Ultima cosa... Ma ciò che togli dalle mani e dalle ascelle, da dove esce??? C'è compensatoria?



Ciao LaBambina, hai scritto un post con tante domande, purtroppo posso rispondere solo a quest'ultima :D
La compensatoria, per quanto ne sappiamo, è inevatibile, sia quando si parla di botulino che di antitraspiranti, etc.
La "quantità" è decisamente inferiore a quella lamentata dagli operati di Ets, penso perchè l'inibizione della sudorazione non è definitiva, nel senso che antitrasp e botulino difficilmente "seccano la pelle" piuttosto arginano e/o limitano. inoltre c'è il vantaggio che l'effetto del botulino è temporaneo quindi se la compensatoria fosse fastidiosa sappi che cesserà con l'effetto del botoulino :wink:

Per quanto rigurada il matrimonio posso capire la tua voglia di essere "apposto" ma pensa anche al fatto che essendo uno dei giorni più importanti della tua vita, il fatto che ti sudino le mani può anche essere normale e quindi passare davvero in secondo piano. io non sono sposata ma mi ricordo il matrimonio di mia sorella (che nn soffre affatto di iper) e le sudavano le mani dall'emozione...e credimi...con tutto quello che ha vissuto in quel giorno penso di essere stata l'unica a notarlo!
un abbraccio! :wink:
E' neccessario correre dei rischi ...
riusciamo a comprendere il miracolo della vita solo quando lasciamo che l'inatteso accada.
Avatar utente
valentina.li
Maestro
Maestro
 
Messaggi: 1210
Iscritto il: gio dic 14, 2006 8:10 am
Località: Livorno

Re: Quanto sono lunghe le liste di attesa all'Umberto I ?

Messaggioda LaBambinadeiTopi » lun giu 29, 2009 3:09 pm

Mi sa che hai ragione... Sai, non mi preoccupo tanto di sudare le mani, quello sì, è fastidioso, crea imbarazzo e altro ma non è quello che temo. E' che ogni volta che mi piangono le mani, non solo mi si gnfiano un po' e diventano cianotiche ma mi diventa estremamente sensibile il tatto. Hai presente quella orribile sensazione di brividi sulla pelle quando gratta il gesso sulla lavagna?? Ecco è quello che provo ogni volta che devo toccora qalcosa con le mani bagnate, mi da una bruttissima sensazione e più mi da una brutta sensazione e più sudo le mani per questo ho deciso per il botulino. Grazie per l'attenzione davvero:) Sei sempre gentile:)
Avatar utente
LaBambinadeiTopi
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 58
Iscritto il: ven mag 18, 2007 8:52 pm

Re: Quanto sono lunghe le liste di attesa all'Umberto I ?

Messaggioda Kira » mar giu 30, 2009 4:14 pm

Ciao bambina con i topolini,
perchè non provi con la ionodoresi?

Il botulino costa un botto ed è dolorossisimo!
Ionoforesi>> http://www.iperidrosi.org/viewtopic.php?f=7&t=22
Apparecchi Ionoforesi >> http://www.iperidrosi.org/viewtopic.php?f=22&t=2142
Iperidrosi >> http://www.iperidrosi.org/viewforum.php?f=5
Avatar utente
Kira
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 953
Iscritto il: lun apr 30, 2007 10:24 am
Località: Napoli - Roma

Re: Quanto sono lunghe le liste di attesa all'Umberto I ?

Messaggioda Blue Velvet » mar giu 30, 2009 4:55 pm

Kira ha scritto:Ciao bambina con i topolini,
perchè non provi con la ionodoresi?

Il botulino costa un botto ed è dolorossisimo!

Concordo pienamente con Kira! :wink:
Ci sono anche gli antitraspiranti, ma immagino che tu li abbia già provati, dato che hai deciso di passare al botulino.
"La Repubblica, una e indivisibile [...]" (art. 5 Cost.)
Avatar utente
Blue Velvet
Maestro
Maestro
 
Messaggi: 1208
Iscritto il: sab feb 21, 2009 4:58 pm
Località: Milano

Re: Quanto sono lunghe le liste di attesa all'Umberto I ?

Messaggioda LaBambinadeiTopi » mar giu 30, 2009 8:26 pm

Bambina con i topolini è fantasctica:D :lol:
Non ho provato con la iono perchè non avrei il tempo materiale di farla, ho sempre mille cose da fare.
Voi avete mai provato il botulino? A napoli dovrei pagare una piccola cifra per fare le iniezioni ma forse andrò a farlo a Roma.
Però magari un pensierino alla iono dovrei facelo effettivamente... non so.Mi avete messo la ulce nell'orecchio, magari ci rifletto su.Ho tempo fino a settembre.
Kisses
Avatar utente
LaBambinadeiTopi
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 58
Iscritto il: ven mag 18, 2007 8:52 pm


Torna a Tossina del Botulino

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron